Fib, avanti ma con un po’ di fiatone

fib logo
Avanti piano. Questa la marcia nelle ultime due sedute del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, dopo l’allungo di lunedì 17 aprile oltre la resistenza statica di medio periodo posta a quota 22.900. Un movimento che favorisce ai principali indicatori tecnici di restare al di fuori della zona di ipercomprato tecnico, benchè resti molto vicina, e quindi di consentire al derivato...

Saipem allunga ulteriormente il passo a Piazza Affari

analisi tecnica telegramma
Si moltiplicano i segnali rialzisti per Saipem: dopo aver completato la formazione di un doppio minimo a prima in area 3,10/3,05 euro, il titolo ha prima oltrepassato a quota 3,18 la trendline discedente che da fine gennaio impediva ai corsi di intraprendere uno stabile uptrend, poi ha incrociato al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute, al momento rispettivamente passanti per 3,22 e 3,30 euro. E...

Conferme rialziste per l’indice Nikkei 225. Gli Etf long a Piazza Affari

giapponesizzazione
Dalla terza settimana del mese scorso l’indice Nikkei 225 ha intrapreso un movimento ascedente che ha spinto i corsi a oltrepassare prima la trendline ribassista di medio periodo e la media mobile a 21 sedute a 21.430 punti con la media mobile a 21 giorni, poi a incrociare al rialzo a quota 21.750 la media mobile a 50 sedute e, nelle ultime sedute, a superare anche la resistenza statica e soglia...

Lo Smi resta sopra 8.750 punti

smi
Candela di indecisione per il future sullo Smi scadenza giugno 2018 che rimane in area 8.750 e ben sopra la media mobile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.755 e un top a 8.821, il derivato è tornato fino a 8.726 punti chiudendo a quota 8.751 punti. Restano i gap tra 8.984 e 8.972 punti e poi tra 9.059 e 9.121 punti. Intanto lo Stocastico rimane in zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21...

L’EuroStoxx50 si conferma sopra 3.400

eurostoxx-50
Ancora una candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che si conferma sopra area 3.400 punti e resta anche sopra la media mobile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.410 e un minimo a 3.403 il derivato è tornato fino a 3.419, chiudendo a 3.416 punti.  Nel frattempo lo Stocastico si appiattisce sulla propria trigger line e resta in zona di ipercomprato, mentre la media...

Candela nera per il Dax che torna sotto 12.600

dax logo
Candela nera e ritorno sotto 12.600 per il future sul Dax scadenza giugno. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.623 e un top a 12.649, il derivato è tornato fino a 12.554, chiudendo  a 12.596 punti. Superando quindi di forza la resistenza di area 12.500/20 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.214 punti, mentre lo Stocastico è ancora in zona di ipercomprato e si appiattisce...

Fib alle prese con uno spinning top

fib logo
Spinning top per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno. Una figura tecnica che in genere prefigura una prossima correzione dei corsi, benchè limitata al breve termine. In quest’ottica, al ribasso (dinamica plausibile anche la vicinanza alla zona di ipercomprato dei principali indicatori), il prossimo obiettivo è individuabili a ridosso dei 23.000 punti prima e poi, eventualmente,...

Leonardo prosegue nel recupero, I prossimi obiettivi tecnici del titolo

analisi tecnica telegramma
Leonardo prosegue nel recupero, seppur lento, iniziato nella seconda metà di febbraio che vede il titolo in un canale moderatamente ascedente. Un movimento che, comunque, visto il ridotto coefficiente angolare del trend mantiene gliindicatori tecnici distanti dalla zona di ipercomprato. Dal punto di vista operativo, al rialzo (eventualemente dopo una breve fase di cosolidamento laterale al di sopra...

Italgas allunga il passo all’interno del canale rialzista

gas
Italgas è graficamente inserito in un canale rialzista dall’inizio dello scorso mese di marzo. Uno scenario di recente confermato dal superamento con volumi superiori alla media mensile e trimestrale della resistenza statica di medio periodo posta a quota 5,05 euro. Dal punto di vista operativo, dopo un possibile quanto auspicabile trend laterale di consolidamento che permetta agli indicatori...

L’EuroStoxx50 supera 3.400

eurostoxx-50
Candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che si proietta area 3.400 punti e resta anche sopra la media mobile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.376 e un minimo a 3.369 il derivato è tornato fino a 3.411, attestandosi alle 21.30 a 3.402 punti.  Nel frattempo lo Stocastico si appiattisce sulla propria trigger line e resta in zona di ipercomprato, mentre la media mobile...

Dax di forza verso 12.600 punti

dax logo
Candela bianca e ritorno verso 12.600 per il future sul Dax scadenza giugno. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.466 e un minimo a 12.267, il derivato è tornato fino a 12.627, chiudendo  a 12.590 punti. Superando quindi di forza la resistenza di area 12.500/20 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.214 punti, mentre lo Stocastico è ancora in zona di ipercomprato e si appiattisce...

Fib di slancio oltre la resistenza statica. I prossimi obiettivi

fib logo
Nuovo importante segnale rialzista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, che nella seduta odierna ha oltrepassato di slancio la resistenza statica di medio termine posta a 22.900 punti dopo aver testato in apertura delle contrattazioni il supporto dinamico ascedente, limite inferiore del canele ascendente all’interno del quale si muovono i corsi dalla fine di marzo. Un...

Autostrada To-MI accelera in un canale rialzista. I prossimi target

analisi tecnica telegramma
Autostrada To-MI è graficamente inserita in un canale rialzista dalla seconda metà dello scorso mese di febbraio. Una dinamica che, complice il ridotto coefficiente angolare dell’uptrend e il fatto che gli indicatori tecnici non sono ancora in territorio di ipercomprato, sta portando i corsi al test in zona 22 euro della resistenza statica di medio-lungo termine. Oltre questo ostacolo il successivo...

Lo Smi scivola sotto quota 8.650 punti

smi
Prima candela nera per il future sullo Smi scadenza giugno 2018 che torna poco sotto area 8.650 ma resta sopra la media mobile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.677 e un top a 8.689, il derivato è tornato fino a 8.605 punti chiudendo a quota 8.645 punti. Restano i gap tra 8.984 e 8.972 punti e poi tra 9.059 e 9.121 punti. Intanto lo Stocastico rimane in zona di ipercomprato, mentre la media mobile...

L’EuroStoxx ripiega ma rimane sopra 3.350

eurostoxx-50
Candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che si conferma comunque sopra area 3.350 punti e resta anche sopra la media mobile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.376 e un top a 3.382 il derivato è tornato fino a 3.357, attestandosi alle 21.30 a 3.367 punti.  Nel frattempo lo Stocastico si appiattisce sulla propria trigger line e resta in zona di ipercomprato, mentre...