Il Fib inverte di nuova la rotta. Ecco i prossimi target tecnici

fib logo
La mancata conferma del superamento della soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti ha riportato oggi il Fib, il future con scadenza settembre legato all’indice Ftse Mib, a incrociare al ribasso a quota 20.820 la media mobile a 21 giorni. Un movimento correttivo che potrebbe proseguire anche nelle prossime sedute e spingere il future prima al di sotto della media a 50 giorni al momento passante...

Smi oltre il secondo target al rialzo e di nuovo verso i massimi

smi
Ampio strappo rialzista  per il future sullo Smi di settembre che chude sopra area 9.100 punti. Restano sempre indietro, poi, i gap up tra 8.506 e 8.583 punti e tra 8.647 e 8.654 punti, cui si aggiunge il nuovo tra 9.035 e 9.078 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.083 e un minimo a 9.078, il derivato è tornato fino a 9.126 punti chiudendo a 9.103 punti. La rottura di 9.085 ha così fatto scattare...

L’EuroStoxx50 supera il secondo obiettivo al rialzo e riavvicina la media mobile

eurostoxx-50
Il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre con la candela bianca di ieri si riporta a ridosso del bordo superiore del canale discendente di medio termine in cui è inserito da aprile. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.539 e un minimo a 3.538, il derivato è tornato fino a 3.573, attestandosi alle 21 a 3.555 punti. Con il recupero di 3.540 sono così scattati i long che hanno portato a superare...

Dax oltre il quarto obiettivo rialzista, ma poi arretra

dax logo
Candela bianca ma nulla di fatto per il future sul Dax scadenza settembre che resta sotto 12.800 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.749 e un minimo a 12.742, il derivato è tornato fino a 12.834 attestandosi alle 21 a 12.774 punti. La rottura di  12.750 ha fatto scattare i long e portato a superare il quarto obiettivo a 12.820 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.726...

Mediobanca in fase di rimbalzo. Ecco i prossimi obiettivi

analisi tecnica telegramma
Mediobanca sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico di breve termine posto a 8,25 euro che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a quota 8,50 la media mobile a 21 sedute e la trendline discendente che dalla prima metà di maggio bloccava i tentativi dei recupero del titolo. Un movimento che apre al strada a un ulteriore allungo in prima battuta verso 8,75 euro, dove...

Il Fib torna di slancio oltre la soglia dei 21.000 punti

fib logo
Il Fib, il future con scadenza settembre legato all’indice Ftse Mib, è tornato nella prima giornata di contrattazioni della settimana a oltrepassare la soglia tecnica e psicologica posta a 21.000 punti base. Un movimento accompagnato da un incremento degli scambi che ha bione chance per proseguire, visto anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori. In...

Mercati in trading range

analisi tecnica
A cura di Enrico Malverti Dopo qualche giorno di vacanza ritorna il report settimanale ma… In quindici giorni cosa è cambiato rispetto ai commenti con cui ci eravamo lasciati? Quasi nulla, i prezzi sono rimasti dentro quel “laterale estivo” ipotizzato il 10 giugno. Una sola cosa significativa è successa: il crollo del prezzo del petrolio, che potrebbe essere quel market mover capace di imprimere...

Moncler, buyback e rimbalzo tecnico dal supporto. I prossimi target

Moncler
Moncler ha annunciato l’avvio di un programma di acquisto di azioni proprie fino a un milione di azioni (0,4% del capitale). Il buyback avrà durata di 30 giorni. Nel frattempo a Piazza Affari il titolo prova a rimbalzare dopo il test in zona 21 euro dei supporti statico e dinamico di breve termine. Un movimento che ha buone chance tecniche di trasformarsi in un uptrend, visto anche il recente...

Smi di nuovo verso 9.000 dopo aver superato il terzo obiettivo al ribasso

smi
Candela nera per il future sullo Smi di settembre che rimette sotto pressione area 9.000 punti. Restano sempre indietro, poi, i gap up tra 8.506 e 8.583 punti e tra 8.647 e 8.654 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 9.035 e un top a 9.036, il derivato è tornato fino a 8.967 punti chiudendo a 9.014 punti. La violazione di 9.000 ha così fatto scattare gli short e portato a superare il secondo target...

EuroStoxx in fase laterale

eurostoxx-50
Il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre oscilla ma mantiene come baricentro la soglia dei 3.530/40 punti, restando nel canale discednente di medio termine. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.543 e un minimo a 3.546, il derivato è tornato fino a 3.517, chiudendo a 3.533 punti. Nel frattempo lo Stocastico è sotto la sua trigger line e si riavvicina alla zona di ipervenduto, mentre la media...

Il Dax centra il terzo target al ribasso e torna verso quota 12.700

dax logo
Candela nera per il future sul Dax scadenza settembre che torna verso 12.700 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.784 e un top a 12.788, il derivato è tornato fino a 12.665 chiudendo a 12.725 punti. La violazione di  12.730 ha fatto scattare gli short e portato a centrare il quarto obiettivo a 12.665 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.719 punti, mentre lo Stocastico...

Analisi tecnica, new entry tra le Italian hot shares di Banca Akros

analisi tecnica telegramma
Banca Akros modifica la lista delle Italian hot shares, il paniere dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata settimanalmente dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, Bper, Safilo, Generali, Tenaris e Intesa SanPaolo (new entry). Esce dalla...

Fib di nuovo al test della media mobile a 50 giorni

fib logo
Il Fib, il future con scadenza settembre legato all’indice Ftse Mib, è tornato nell’ultima giornata di contrattazioni della settimana a ridosso della media mobile a 50 sedute al momento passante per 20.655 punti. Un livello dal quale però i corsi hanno tentato in chiusura un accenno di rimbalzo, movimento che potrebbe proseguire e riportare le quotazioni in zona 21.000 almeno in prima battuta...

Come affrontare il mercato in questa fase e i titoli da monitorare a Milano

analisi tecnica
Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 22 giugno 2017 L’indice Ftse Mib continua ad oscillare intorno all’area dei 21.000 punti senza riuscire ad esprimere una precisa direzionalità. Come leggere la situazione attuale e quali sono le sue previsioni per le prossime sedute? Dallo scorso 9 giugno il Ftse...

Lo Smi supera il terzo target al rialzo e torna sopra 9.000

smi
Candela bianca per il future sullo Smi di settembre che recupera area 9.000 punti. Restano sempre indietro, poi, i gap up tra 8.506 e 8.583 punti e tra 8.647 e 8.654 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.985 e un minimo a 8.959, il derivato è tornato fino a 9.028 punti chiudendo a 9.024 punti. La rottura di 8.970 ha così fatto scattare i long e portato a superare il terzo target al rialzo a 9.020...