Fib, avanti ma con un po’ di fiatone

fib logo
Avanti piano. Questa la marcia nelle ultime due sedute del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, dopo l’allungo di lunedì 17 aprile oltre la resistenza statica di medio periodo posta a quota 22.900. Un movimento che favorisce ai principali indicatori tecnici di restare al di fuori della zona di ipercomprato tecnico, benchè resti molto vicina, e quindi di consentire al derivato...

Fib alle prese con uno spinning top

fib logo
Spinning top per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno. Una figura tecnica che in genere prefigura una prossima correzione dei corsi, benchè limitata al breve termine. In quest’ottica, al ribasso (dinamica plausibile anche la vicinanza alla zona di ipercomprato dei principali indicatori), il prossimo obiettivo è individuabili a ridosso dei 23.000 punti prima e poi, eventualmente,...

Fib di slancio oltre la resistenza statica. I prossimi obiettivi

fib logo
Nuovo importante segnale rialzista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, che nella seduta odierna ha oltrepassato di slancio la resistenza statica di medio termine posta a 22.900 punti dopo aver testato in apertura delle contrattazioni il supporto dinamico ascedente, limite inferiore del canele ascendente all’interno del quale si muovono i corsi dalla fine di marzo. Un...

Il Fib prova a mettersi alle spalle la resistenza statica di medio periodo

fib logo
Nuovo test sulla resistenza statica a 22.900 punti per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno. Una volta eventualmente confermato il superamento di questo importante ostacolo, per il derivato si profilerebbe un ulteriore allungo verso quota 23.100 in prima battuta e in seguito (probabilmente dopo una breve fase di consolidamento laterale) verso l’area compresa tra i 23.400...

Il Fib rimbalza dopo il test sulla media mobile a 50 sedute

fib logo
Torna a invertire la rotta il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, rimbalzato dopo il test della media mobile a 50 sedute al momento passante per 22.450 punti. Un movimento che ha riportato il derivato a ridosso della resistenza statica di medio periodo posta a quota 22.895, ostacolo oltre il quale, complice l’ancora ampia distanza dalla territorio di ipercomprato tecnico,...

Fib al test della media mobile a 50 sedute

fib logo
La discesa accusata oggi dal Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, non ha per il momento provocato la fuoriuscita dei corsi dal canale rialzista all’interno del quale si muovono dalla fine dello scorso mese di marzo. Merito anche della tenuta della media mobile a 50 giorni attualmente passante per quota 22.460 che funge da supporto al derivato, livello al di sotto del quale...

Il Fib incrocia al rialzo la media mobile a 50 sedute

fib logo
Nell’intraday di oggi Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, ha incrociato al rialzo a 22.510 punti la media mobile a 50 sedute. Un movimento che rafforza il trend rialzista intrapreso dai corsi a fine marzo dopo il rimbalzo dal supporto statico di medio termine posto a 21.430 punti. Una dinamica che ha buone chance tecniche per proseguire, considenrando l’ancora...

Fib al test della media mobile a 50 sedute

fib logo
Conferma rialzista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, rimasto oggi al di sopra della trendline ribassista (oltrepassata ieri a quota 22.255) che da fine gennaio impediva ai corsi di intraprendere uno stabile uptrend. Per assistere però a un ulteriore allungo dei corsi è indispensabile anche l’incrocio al rialzo della media mobile a 50 giorni, al momento passante...

Fib oltre la trendline ribassista. I prossimi target tecnici

fib logo
Importante segnale rialzista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, che nell’intraday di oggi ha oltrepassato la trendline ribassista che da fine gennaio impediva ai corsi di intraprendere uno stabile uptrend. Un ostacolo poi al momento oincidente a quota 22.240 con la media mobile a 21 giorni che rafforza quindi lo sviluppo di una prossima dinamica rialzista. In quest’ottica,...

Fib di nuovo respinto dalla resistenza in area 22.000 punti

fib logo
La mancata conferma del superamento della resistenza statica posta a ridosso dei 22.000 punti ha innescato una nuova correzione per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, sceso oggi fino a testare in area 21.700 il primo supporto statico rilevante. Un movimento, quello correttivo in atto, che ha buone probabilità tecniche per proseguire anche nelle prossime giornate di contrattazioni...

Fib ancora in stand by a ridosso dei 22.000 punti

fib logo
Avanti con estrema cautela. Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, è rimasto a oscillare intorno alla resistenza statica di breve termine posta a ridosso dei 22.000 punti. Per poter assistere all’inizio di un duraturo e stabile recupero i corsi dovranno perciò essere in grado di confermare il sorpasso di questo ostacolo oltre il quale il derivato avrebbe strada spianata per...

Fib al test dei 22.000 punti

fib logo
Avanti piano. Questa la marcia del il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, dopo a conferma della tenuta del supporto statico in area 21.400. Per poter assistere all’inizio di un duraturo e stabile recupero i corsi dovranno però anche essere in grado di confermare il sorpasso della resistenza statica di breve termine posta a ridosso della soglia psicologica dei 22.000 punti....

Il Fib tenta un timido rimbalzo dopo l’ennesimo test del supporto

fib logo
Almeno per il momento il supporto statico in area 21.400 sembra reggere la recente ondata di correzioni che ha colpito Piazza Affaro. Tuttavia il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, non riesce a oltrepassare la prima importante resistenza, anch’essa statica, in area 21.800/22.000. E solo la conferma del sorpasso di questa zona di ostacolo favorirebbe l’inizio di un credibile...

Fib, il supporto per ora tiene. Ma i corsi restano in stand by

fib logo
Almeno per il momento il supporto statico in area 21.450 sembra reggere. Tuttavia il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, non riesce a oltrepassare la prima importante resistenza, anch’essa statica, a quota 22.000. Solo la conferma del sorpasso di questo ostacolo favorirebbe infatti l’inizi di un credibile uptrend del corsi con successivi target in area 22.400/22.500...

Il Fib torna a testare il supporto statico

fib logo
Nuovo test sul supporto statico di breve/medio periodo a 21.455 punti per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno. Un livello che, se si dimostrerà un valido sostegno, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un rimbalzo tecnico dei corsi. E in quest’ottica al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a ridosso della soglia dei 22.000 punti...