Fib in stand by in attesa del completamento di un triangolo di continuazione

fib logo
Almeno per il momento il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018,resta in trading range intorno ai 23.600 punti. Tuttavia, tra non molte sedute il derivato potrebbe completare una formazione triangolare il cui vertice, individuabile a quota 22.500, potrebbe rappresentare il punto di partenza di una nuova discesa dei corsi. Nel dettaglio, la suddetta figura tecnica è delimitata...

Fib respinto dalla resistenza. I prossimi obiettivi tecnici

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, è tornato a incrociare al ribasso la media mobile a 50 sedute, al momento passante per 22.795 punti, dopo essere stata respinta, per la seconda giornata di contrattazioni consecutiva dalla resistenza di breve termine posta a quota 22.860. Un movimento, quello correttivo in atto, che ha buone chance tecniche per proseguire e portare...

Fib, l’ascesa può proseguire

fib logo
Terza candela bianca consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, che ha chiuso oggi a ridosso della soglia dei 22.800 punti, a 22.795, dopo un avvio a 22.735 e un minimo a 22.600. Il recupero dai recenti minimiè ormai di circa 1.000 punti, ma ora lo Stocastico si prepara a entrare in ipercomrpato, mentre la media mobile a 21 sedute passa a 23.100. Possibile quindi...

Fib respinto dalla media mobile a 50 sedute

fib logo
Falso sengale rialzista per il Fib? Il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, è oggi risalito fino a toccare un massimo intraday a 22.735 punti, livello inprossimità del quale transita la media mobile a 50 sedute. Dopodichè però il derivato è nuovamente sceso al di sotto di quota 22.600, limite superiore che delimitava il trading rage di breve termine nel quale i corsi oscillavano...

Fib ancora incastrato in un movimento laterale

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, progue nel movimento laterale con baricentro di oscillazione dei corsi intorno ai 22.240 punti e compreso tra la resistenza statica in area 22.500/22.600 e il supporto in zona 21.900/21.735. Una dinamica che ha buone chance per continuare anche nella prossima seduta, visto l’ulteriore appiattimento dei principali indicatori e oscillatori...

Fib, avanti in trading range

fib logo
Nuovo arrtetramento per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, che si è avvicinanto nuovamente al test della soglia tecnica e psicologica posta a 22.000 punti. Progue quindi il movimento laterale di cui si era parlato nel precedente articolo. E dato l’ulteriore appiattimento dei principali indicatori e oscillatori questo trading range (compreso tra 22.600 e 21.900)...

Fib in trading range intorno ai 22.300 punti

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, si sta assestando in un movimento laterale introno a quota 22.300 punti. Un trading range che ha buone probabilità di proseguire anche nelle prossime sedute, visto il progressivo appiattimento dei principali indicatori e oscillatori tecnici. Operativamente, solo l’eventuale conferma del superamento della resistenza in area 22.600...

Fib, possibile formazione di un doppio minimo

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, potrebbe completare la formazione di un doppio minimo ascedente a ridoso dei 22.000 punti. Una figura tecnica che, in genere, anticipa un’inversione rialzista dei corsi. Per assistere a un credibile rimbalzo del derivato sarà però prima essenziale l’incrocio al rialzo a quota 22.775 della media mobile a 50 sedute. Oltre...

Il Fib riprende fiato in zona 23.000 prima di proseguire nel recupero

fib logo
Per il momento il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018,non è ancora riuscito a oltrepassare l’importante resistenza statica (ex supporto) a 23.100 punti. Tuttavia, il recupero ha buone chance tecniche per proseguire, visto il progressivo allontamento dei principal indicatori dalla zona di ipervenduto. In quest’ottica i corsi potrebbero disegnare un movimento a...

Il Fib prova a confermare l’inversione. In vista un movimento a “V”?

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, progue sulla via del recupero confermando oggi il ritorno al di sopra della resistenza a 22.500 punti e avvicinandosi al test della media mobilea 50 giorni, al momento passante per quota 22.770. Un livello oltre il quale i corsi potrebbero iniziare un movimento a “V” con target ultimo a ridosso dei 24.000 punti e obiettivi...

Fib sulle montagne russe

fib logo
Fib sulle montagne russe. Dopo uno scivolone in apertura al di sotto della soglia tecnica e psicologica dei 22.000 punti, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, ha parzialmente recuperato terreno tornando a scambiare, nel pomeriggio, a ridosso di quota 22.500. Difficile però dire se l’inversione rialzista sarà duratura oppure se il derivato proseguirà nel downtrend iniziato...

Fib al test della media mobile a 50 sedute

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, ha violato anche la soglia dei 23.000 punti. Ora il prossimo, importante livello di supporto è individuabile sulla media mobile a 50 sedute, al momento passante per quota 22.765. Certo, i principali indicatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipervenduto, con la conseguenza che i corsi potrebbero proseguire nella discesa....

Fib prossimo test cruciale del supporto a 23.100 punti

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, si sta avvicinando rapidamente al test del supporto statico (ex resistenza) di medio termine posto a 23.100 punti. Un livello che se si dimostrerà un valido livello di sostegno potrebbe favorire un tentativo di rimbalzo che riporterebbe i corsi in prima battuta al di sopra della media mobile a 21 giorni a quota 23.440 (incrociata oggi...

Fib di nuovo al test della media mobile

fib logo
Dopo essersi nuovamente avvicinato alla soglia dei 23.800 punti, nella seduta odierna il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, è poi tornato sui suoi passi a ridosso dei livelli della precedente chiusura. Certo, per il momento i corsi sono rimasti al di sopra della media mobile a 21 sedute, al momento passante per quota 23.395. Tuttavia, questo livello di supporto sembra essere...

Fib in cerca di un valido punto di supporto

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, tenta di rallentare la discesa cercando un supporto valido al quale appoggiarsi in area 22.400. Tuttavia, per il momento, l’impotazione tecnica resta ribassista dopo la fuoriuscita avvenuta ieri dal canale ascedente all’interno del quale si muoveva da inizio anno e la successiva violazione del supporto statico posto a 22.500...