StMicroelectronics, il rally non è a fine corsa

analisi tecnica
Dalla fine dello scorso mese di agosto StMicroelectronics è graficamente inserito in un canale rialzista che ha spinto i corsi prima a oltrepassare a 16,50 euro la resistenza statica di lungo termine e in seguito a mettersi alle spalle anche l’analogo ostacolo posto a quota 17 segnando così i nuovi massimi dal 2004. Certo, in ottica di breve potremmo assistere a una mini-correzione dovuta a...

Banco Bpm in fase di rimbalzo. I prossimi obiettivi tecnici

analisi tecnica telegramma
Banco Bpm sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto dinamico ascedente di medio periodo al momento passante per 3 euro. Uno scenario che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato e il recente incremento degli scambi, favorisce un ulteriore allungo del titolo. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima in area 3,25/3,30, dove...

Brembo prossimo a riagguantare il top da inizio anno

brembo
Brembo prosegue nel movimento ascedente all’interno del canale iniziato nella seconda metà dello scorso mese di agosto. Una dinamica che oggi ha spinto il titolo a oltrepassare la resistenza statica di medio-lungo termine posta a quota 14,50 euro e che, probabilmente dopo una breve fase laterale di consolidamento che consenta ai principali indicatori di allontanarsi dalla zona di ipercomprato,...

Analisi tecnica, Banca Akros conferma le Italian hot shares. I target aggiornati

analisi tecnica
Banca Akros conferma di nuovo la lista delle Italian hot shares, il paniere dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata settimanalmente dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana (come nelle due precedenti ottave) il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti cinque blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, UnipolSai, Salvatore Ferragamo,...

Piazza Affari in stand by ma le opportunità di trading non mancano

analisi tecnica
Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com dell’11 ottobre 2017 L’indice Ftse Mib sta provando a risalire la china dopo la correzione che lo ha spinto anche al di sotto dei 22.300. Lo storno si può considerare ormai concluso? Tra la seduta odierna e quella di ieri il Ftse Mib a mio parere ha generato un ulteriore...

Sias, nuovi massimi a portata di mano

analisi tecnica telegramma
Sias ha ripreso a seguire l’uptrend di medio-lungo termine dopo la breve correzione accusata il mese scorso che aveva portato i cosi a testare a 13 euro il supporto statico e quello dinamico coincidenti con il passaggio della media mobile a 21 sedute. Un movimento che ha consentito al titolo di tornare a ridosso dei massimi assoluti in zona 14 euro, livello oltre il quale i successivi target...

Fincantieri al test della media mobile

Fincantieri Ipo
Fincantieri è rimbalzato con scambi in progressivo aumento dopo il test a quota 0,934 del supporto dinamico ascedente di breve termine. Un movimento che ha spinto il titolo a incorciare al rialzo (seppure per ora solo nell’intraday) la media mobile a 50 sedute al momento passante per 0,986 euro, generando così un nuovo segnale rialzista. Operativamente, dopo l’eventuale conferma del superamento...

Doppio minimo e rimbalzo tecnico per Ferragamo

analisi tecnica telegramma
Salvatore Ferragamo ha completato un doppio minimo a ridosso del supporto statico posto a quota 22,30 euro e ora sta beneficiando di un rimbalzo tecnico che sta rapidamente riportando i corsi al test della media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 23,30. Una volta eventualemente superato questo ostacolo il titolo avrebbe la strada spianata (grazie anche all’ampia distanza dal territorio...

Moncler torna a salire. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

Moncler
Moncler è tornato oggi al di sopra della trendline ascedente di medio termine (al momento passante per 24 euro) dopo aver testato ed essere rimbalzato dalla media mobile a 50 sedute ora a quota 23,80. Un movimento che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori tecnici, favorisce un ulteriore allungo dei corsi. In quest’ottica, al...

Acea mette alle spalle la trendline discendente. I prossimi obiettivi

analisi tecnica telegramma
Acea ha confermato con volumi superiori alla media trimestrale il superamento a quota 13,20 della trendline discendente che dalla seconda metà dello scorso mese di luglio impediva al titolo di intraprendere uno stabile trend rialzista. Dal punto di vista operativo i prossimi target sono individuabili a 13,70 euro in prima battuta e poi nell’area compresa tra quota 14 e 14,25. Di criciale importanza...

Prysmian, nuovi massimi storici a portata di mano

analisi tecnica
Prysmian sta testando a quota 28,40 euro la media mobile a 21 sedute, un livello che coincide al momento con il passaggio del  supporto dinamico ascedente di breve termine. Di conseguenza, la conferma della tenuta di questo sostegno favorirebbe il proseguimento dell’uptrend in atto dalla seconda metà del mese scorso. E in quest’ottica, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili...

Analisi tecnica, Banca Akros riconferma le Italian hot shares. I target aggiornati

analisi tecnica telegramma
Banca Akros conferma nuovamente la lista delle Italian hot shares, il paniere dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata settimanalmente dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana (come nella precedente ottava) il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato a tutte seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, UnipolSai, Salvatore Ferragamo, Cattolica...

Campari oltre la trendline discedente dopo la cessione dei soft drinks

campari
Campari ha siglato un accordo con la danese Royal Unibrew per la cessione del business dei soft drinks per 80 milioni di euro. Il business ceduto – che include Lemonsoda, Oransoda, Pelmosoda e Mojito Soda, i marchi Crodo (a esclusione di Crodino), il sito produttivo e di imbottigliamento di Crodo, la sorgente d‘acqua e il magazzino. Dal punto di vista tecnico Campari sta tentando di mettersi...

Piaggio prova ad accelerare il passo

Piaggio
Piaggio resta graficamente inserita nel canale ascedente iniziato lo scorso febbraio. E dopo i dati (stabili su base mensia e annuale) sulle immatricolazioni di moto e scooter in Italia il titolo ha beneficiato di un rimbalzo dalla media mobile a 21 sedute al momento passante per 2,55 euro. Uno scenario che, considerando anche l’ancora ampia distanzxa dei principali indicatori e oscillatori tecnici...

Per Yoox Net-A-Porter il rally non è ancora arrivato a fine corsa

analisi tecnica
Yoox Net-A-Porter prosegue nell’uptrend intrapreso lo scorso settembre dopo la formazione di un doppio minimo a 26,70 euro e confermato di recente dal superamento della resistenza statica di medio periodo posta a quota 29,30. Al rialzo i prossimi obiettivi, probabilmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve termine introno ai 33,20 euro, sono individuabili in zona 34,45/34,85 in...