Analisi tecnica, new entry tra le “Italian hot shares” di Banca Akros

analisi tecnica telegramma
Banca Akros cambia la selezione delle Italian hot shares, la lista dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata su base weekly dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, Parmalat, Snam, Banca Mediolanum, Geox e Diasorin. Dallo stock picking esce...

Ftse Mib in stand by. Le blue chip da monitorare

analisi tecnica
Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 12 gennaio 2017 Nell’ultima intervista aveva presentato una view favorevole a nuovi rialzi a Piazza Affari. A distanza di una settimana è cambiata la sua posizione? Quali le sue attese nel breve? Da tre sedute a questa parte il Ftse Mib si sta muovendo sostanzialmente...

Luxottica prova a rialzare la testa. I prossimi target tecnici del titolo

analisi tecnica telegramma
Luxottica sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo aver testato in area 47 euro il supporto statico di medio periodo. Un movimento che nell’intraday della seduta di oggi ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a quota 49,30 la media mobile a 50 sedute e che favorisce un ulteriore allungo in prima battuta verso 50,40 (dove al momento transita la media mobile a 21 giorni) e, successivamente,...

Ovs conferma l’inversione rialzista. I prossimi obiettivi del titolo

analisi tecnica telegramma
Ovs ha incrociato al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute, al momento rispettivamente passanti per quota 4,90 e 4,95 euro. Un movimento che favorisce un ulteriore allungo dei corsi e la continuazione del recupero all’interno del canale ascendente all’interno del quale si muovono da fine dicembre. In quest’ottica, considerando anche l’ancora mapia distanza dalla zona di ipercomprato,...

Terna al test della media mobile e della resistenza dinamica

analisi tecnica telegramma
Terna sta provando a rimbalzare dalla media mobile a 21 sedute, al momento passante per quota 4,275 euro. Un movimento agevolato dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico e che se avrà un seguito favorirebbe la conferma superamento (recentemente fallito) della resistenza dinamica discendente di medio periodo che attualmente transita per quota 4,35. Oltre questo livello i...

Piazza Affari rallenta ma non inverte rotta. I titoli da monitorare

analisi tecnica
Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 4 gennaio 2017 L’indice Ftse Ftse mib è partito bene nel nuovo anno sulla scia della positività già espressa a dicembre. Il trend in atto è destinato a proseguire nel breve o si aspetta una correzione? In primis segnalo che ho dovuto settare il grafico del Ftse Mib...

Geox conferma l’inversione rialzista. I prossimi obiettivi del titolo

analisi tecnica telegramma
Geox ha di recente confermato il superamento della resistenza statica di breve-medio periodo posta a quota 2,075 euro un movimento che ha permesso all’inversione rialzista dei corsi iniziata dopo il doppio minomo disegnato a cavallo tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre di proseguire. In quest’ottica, i prossimi obiettivi tecnici del titolo sono individuabili a quota 2,40...

Azimut esce al rialzo dal trading range. I prossimi obiettivi tecnici

analisi tecnica telegramma
Azimut ha superato a 16,30 euro la resistenza statica di breve periodo che delimitava superiormente il trading range che ingabbiava il titolo dalla seconda settimana di dicembre. Un movimento che, se sarà accompagnato da un incremento degli scambi (al momento inferiori alla media trimestrale e mensile) potrebbe favorire un ulteriore allungo. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili...

Yoox Net-A-Porter, prossima fermata a quota 28 euro

Yoox Net A Porter
Yoox Net-A-Porter ha superato con scambi in deciso aumento la resistenza staticva di breve-medio perido posta a 27,17 euro. Un movimento che ha spinto i corsi al di fuiri del trading range iniziato lo scorso 12 dicembre e che favorisce un loro ulteriore allungo. In quest’ottica il prossimo obiettivo tecnici del titolo sono individuabili in zona 28 euro, dove è posta un’importante resistenza...

Banco Bpm, i prossimi target tecnici del titolo

analisi tecnica telegramma
Banco Bpm dopo la fusione segna nella prima giornata di contrattazioni del 2017 un rialzo a Piazza Affari di oltre il 6% che ha riportato le quotazioni al di sopra della resistenza statica di breve termine posta a 2,40 euro. Un movimento che fa seguito al test e al rimbalzo (tutt’ora in atto) da quota 2,55, dove si sono incrociate al rialzo le medie mobile a 21 e 50 giorni. Operativamente, i...

Analisi tecnica, Banca Akros riconferma le “Italian hot shares”

analisi tecnica telegramma
Anche questa settimana Banca Akros conferma la selezione precedente delle Italian hot shares, la lista dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata su base weekly dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana (come nelle precedenti tre ottave) il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, Parmalat,...

Elica prossima al completamento di un movimento a “V”

analisi tecnica telegramma
Dopo la conferma del superamento a 1,78 euro della trendline discendente di breve-medio periodo Elica si appresta ora a completare il movimento a “V” iniziato nella prima metà del mese scorso con vertice a quota 1,425 e target ultimo a 1,90 euro. Un ostacolo quest’ultimo oltre il quale però il titolo potrebbe beneficiare di un ulteriore allungo e puntare verso la resistenza statica...

Saipem, la marcia in avanti non si arresta. I prossimi obiettivi tecnici

analisi tecnica
Saipem prosegue nell’uptrend intrapreso dal titolo dopo il test a quota 0,355 del supporto dinamico ascendente di medio periodo, confermato a metà dicembre dal superamento della resistenza statica di lungo termine posta in zona 0,450 euro. Certo, ormai tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici sono entrati in territorio di ipercomprato. Tuttavia, è possibile un ulteriore allungo dei...

Sias supera la trendline discedente di medio-lungo periodo. I prossimi target

analisi tecnica telegramma
Dopo aver incrociato al rialzo a quota 8 la media mobile a 50 sedute ed essere rimbalzata dal coincidente supporto dinamico ascendente di breve-medio termine Sias ha beneficiato di un rimbalzo tecnico che ha spinto i corsi a oltrepassare anche la trendline discendente di medio-lungo periodo passante per 8,11 euro. Un movimento che favorisce il proseguimento del canale rialzista intrapreso dal titolo...

Analisi tecnica, Banca Akros conferma le “Italian hot shares”

analisi tecnica
Banca Akros conferma nuovamente la selezione precedente delle Italian hot shares, la lista dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata settimanalmente dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana (come nelle precedenti due ottave) il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, Parmalat, Snam,...