Nasce Yolo, primo intermediario assicurativo digitale

broker assicurazione protezione
Yolo è il primo intermediario assicurativo totalmente ed esclusivamente digitale. “You Only Live Once” il claim della nuova piattaforma online che contribuirà a rivoluzionare la distribuzione di prodotti assicurativi in Italia, incrementandone la penetrazione sul mercato. Pay per use e attivabili in tempo reale, i prodotti disponibili su  Yolo saranno sottoscrivibili, anche da mobile, in totale...

Shopping ai raggi X, cresce frequenza di acquisti online

smartphone spesa
a cura dell’Osservatorio Multicanalità PoliMi Un panorama tutt’altro che omogeneo quello dei consumatori italiani, così come viene delineato dall’Osservatorio Multicanalità promosso da Nielsen, School of Management Politecnico di Milano e Zenith Italy, che ha presentato la ricerca 2017 su come sta cambiando in Italia l’approccio allo shopping e alla fruizione mediale. Un panorama fatto...

Surroga del mutuo: conviene ancora?

mutui casa
Un mutuo è per sempre? Forse. O forse no. Perché spesso restare fedele alla propria banca, e alla scelta fatta, per anni se non per decenni, è più una questione di principio, o di pigrizia nel cambiamento. Il fatto è che a volte invece cambiare è meglio, soprattutto in ottica di risparmio. Nel caso dei mutui per l’acquisto di casa, questo ragionamento è stato reso possibile da uno strumento...

Welfare integrativo, ancora troppe barriere da superare

pensione
a cura di Cf Assicurazioni Il welfare è un tema di grande attualità e certamente costituisce una fonte di preoccupazione a causa della progressiva quanto inesorabile regressione del welfare pubblico. Tale situazione può rappresentare per gli operatori del settore assicurativo, Compagnie ed Intermediari, una concreta opportunità colta, finora, solo in parte. Durante l’estate CF Assicurazioni SpA,...

Mutui: in Italia più cari che in Germania

mutui casa
a cura di Facile.it I mutui in Italia costano meno e i tassi applicati dalle banche che operano nel nostro Paese sono, ad oggi, fra i più convenienti, con oscillazioni comprese fra lo 1,03% ed il 2,08% a seconda dell’istituto e del tipo di tasso scelto*. Facile.it e Mutui.it hanno voluto analizzare come lo stesso finanziamento per l’acquisto casa venga indicizzato in 14 nazioni diverse e, almeno...

Crif Ratings, scricchiola il sistema Confidi

crif
A cura di Crif Ratings Un anno dopo il fallimento di Eurofidi, il più grande consorzio italiano di garanzia, CRIF Ratings commenta un nuovo caso di default nel sistema Confidi segnalandone i tratti comuni. Anche questa volta si tratta di un Confidi piemontese, Unionfidi Piemonte che con i suoi 335 milioni di euro di garanzie rilasciate rappresentava uno dei principali player regionali. “Come per...

Pagamenti elettronici, +8,7% nel 2016

carta di credito
a cura di Crif Il 2016 ha confermato la progressiva crescita del maggior utilizzo degli strumenti di pagamento cashless in Italia, dando continuità al trend che aveva caratterizzato anche gli scorsi anni. Infatti, il numero dei pagamenti effettuati con strumenti diversi dal contante a livello nazionale è cresciuto del +8.7%. Questa dinamica non trova però un corrispondente riflesso sui volumi complessivi,...

RC auto: prezzi in aumento del 13% nell’anno

crisi mercato auto
a cura di Facile.it Continua il trend di crescita dei prezzi RC auto e, secondo i dati dell’Osservatorio assicurazioni auto di Facile.it, ad agosto 2017 il premio medio ha raggiunto i 577,50 euro, pari ad un aumento del 12,99% rispetto a 12 mesi fa. Valori in rialzo anche riducendo il periodo di osservazione agli ultimi 6 mesi, durante i quali le tariffe sono salite del 9,14%. Il portale, leader...

Credito, aumentano le erogazioni ad agosto ma calano del 14% i mutui

500 euro banconota soldi
a cura di Crif Nel mese di agosto appena concluso il quadro relativo al numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di credito da parte degli italiani risulta contrastante.  Da un lato si evidenzia una crescita dei prestiti personali e finalizzati, che rispettivamente hanno fatto registrare un +5,5% e un +5,0%, dall’altro mutui...

Credito per la casa, erogazioni in aumento nel primo trimestre

crif credito soldi prestiti
a cura di Kìron Partner SpA Le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 12.304 milioni di euro nel primo trimestre 2017, rispetto allo stesso trimestre del 2016 si registra un aumento delle erogazioni pari a +11,5%, per un controvalore di +1.273 milioni di euro. È quanto emerge dai dati riportati nel Bollettino Statistico II-2017 pubblicato da Banca d’Italia...

Tra i 26 e i 40 anni aumenta l’importo dei conti deposito

conto deposito
a cura di ConfrontaConti.it Rispetto al primo semestre 2017, si registra un aumento delle richieste di conti deposito di tipo non vincolato (61,9% contro 54,3%) mentre sono diminuite le richieste per i conti deposito di tipo vincolato (38,1%  contro 45,7%). Lo dicono i dati dell’ultimo Osservatori sui Conti Correnti e sui Conti di Deposito elaborato da ConfrontaConti.it. L’osservatorio...

Osservatorio mutui, crescono quelli erogati per la prima casa

mutui casa
Dall’ultima edizione dell’Osservatorio trimestrale sul mercato dei mutui elaborato da MutuiOnline emerge che nel terzo trimestre di quest’anno crescono i mutui erogati per l’acquisto della prima casa (45,9% contro il 41,3% del secondo trimestre 2017). I mutui per la surroga si confermano tra i maggiormente erogati, segnando però un leggero calo rispetto al secondo trimestre 2017 (43,3%...

Europa, quale futuro? Pochi risparmi, si vive pensando al presente

fondi pensione
Abitano nel Vecchio Continente, ma alla vecchiaia pensano poco. Solo il 35% degli europei possiede investimenti, una percentuale tra le più basse a livello mondiale: inferiore di dieci punti a quella globale (45%) e quasi la metà dell’Asia (64%). Meglio fanno anche Stati Uniti (51%) e Australia (46%). E’ il risultato della nuova edizione della Global Investment Survey 2017 realizzata da Legg...

Nuovo Euribor nel 2019, quali effetti?

bank banca
L’Euribor va in pensione. Proprio così: entro la fine del 2019 il tasso di prestito interbancario al quale sono agganciati i mutui a tasso variabile sarà archiviato, sostituito da un nuovo indice, diversamente calcolato. La notizia, degli scorsi giorni, viene a coronamento di una serie di considerazioni che da tempo serpeggiano tra le fila dello European Money Market Institute, impegnato a cercare...

Prestiti per lo studio: erogati 169 milioni di euro in 5 mesi

Giovani senza soldi prestiti
a cura di Facile.it A giorni, in molte regioni italiane suonerà la prima campanella dell’anno scolastico e se da un lato i ragazzi metteranno mano ai libri, dall’altro i genitori metteranno mano al portafogli perché, inutile negarlo, studiare costa, e tanto. Secondo l’analisi di Facile.it e Prestiti.it dall’ 1 gennaio al 31 maggio 2017 sono stati erogati quasi 169 milioni di euro per sostenere...