Le false partenze non cancellano il traguardo

asset allocation
Di Didier Saint-Georges, Managing Director e Membro del Comitato Investimenti di Carmignac All’inizio di quest’ultimo trimestre del 2017, è abbastanza sorprendente notare come né la BCE né la Fed abbiano ancora avviato le prossime rispettive fasi di “normalizzazione” delle politiche monetarie, quando invece il contesto economico lo giustificherebbe ampiamente. La Fed si trova in una fase...

Pictet AM punta soprattutto sull’azionario dell’Eurozona

asset allocation
Di A. Delitala, Head of Investment Advisory e M. Piersimoni, Portfolio Manager di Pictet AM Un numero crescente di Banche Centrali dell’area G7 si è espresso con rialzi dei tassi o segnalandone l’intenzione (Bank of England e Federal Reserve). Nonostante le tensioni geopolitiche restino a livello di guardia, i mercati stanno riprezzando tale messaggio penalizzando il comparto obbligazionario,...

I mercati del credito si sono assuefatti alla performance a breve termine

asset allocation
A cura di Sander Bus e Victor Verberk Co-responsabili del team sul credito di Robeco Gli USA si trovano nell’ottavo anno di espansione economica ed i mercati stanno godendo di uno dei più lunghi mercati rialzisti ininterrotti. L’inflazione resta largamente sottotono. Tuttavia, siamo sempre più a disagio. Troppo denaro sta andando in cerca di pochi asset, poiché le banche centrali stanno spiazzando...

L’unico modo per ottenere rendimenti reali positivi è assumere rischi calcolati

asset allocation
La “disruption creatrice” – espressione ispirata alla “distruzione creatrice” di Schumpeter – è stato il tema ricorrente dell’ultimo Investment Forum di Allianz Global Investors. Questa volta il Forum ha trattato tre tipi di disruption: tecnologica, politica e nel campo degli investimenti – spiega Hans-Jörg Naumer, Global Head of Capital Markets & Thematic Research di AllianzGI. La...

Strategie basate sui dividendi? Meglio un approccio a 360°

dividendi borsa yield
Di Simone Rosti, Head of Passive & ETF Specialist Sales Europe, UBS Asset Management Le strategie basate sui dividendi sono molto popolari tra gli investitori e si basano sul presupposto che gli asset che generano rendimenti più elevati tendono a sovraperformare. L’attenzione degli investitori, però, è fortemente focalizzata sulle azioni high dividend, cioè su quei titoli che distribuiscono...

Privilegiamo l’azionario Euro: la view di Ambrosetti Am

asset allocation
A cura di Alessandro Allegri, Ad di Ambrosetti Asset Management Sim Il terzo trimestre dell’anno si conclude con performance in crescita e soprattutto con l’indicazione della consapevolezza da parte degli operatori circa lo sviluppo di un percorso di chiaro miglioramento del ciclo economico e di conseguenti buone prospettive di sviluppo che il mercato sta prezzando con costanza ormai da alcuni...

Aumentano le allocazioni fattoriali su scala mondiale

asset allocation
Si prevede che le allocazioni fattoriali aumenteranno in modo significativo nei prossimi cinque anni. Lo rivela il secondo studio annuale Invesco Global Factor Investing Study, che evidenzia una domanda crescente di strategie multifattoriali obbligazionarie e multi-asset da parte degli investitori. Lo studio qualitativo e quantitativo, che è stato condotto su 108 diversi fondi pensione globali, compagnie...

Schroders: “Ulteriore spazio di crescita per le azioni europee”

europa, mondo
Di R. Bateman, European Equities e A. Zangana, European Economist & Strategist, Schroders Come da attese, Angela Merkel è uscita vittoriosa dalle elezioni in Germania, dato che il blocco di centro-destra formato da CDU (Unione Cristiano-democratica) e CSU (Unione Cristiano-Sociale in Baviera) ha ottenuto il 33% dei consensi nel voto di ieri. Il partito Socialdemocratico (SPD) ha guadagnato il...

Il ritorno della selezione dei titoli

asset allocation
a cura di Joseph V. Amato, President and Chief Investment Officer–Equities Neuberger Bergman Negli ultimi mesi abbiamo notato un ritorno verso la situazione economica e di mercato, soprannominata in inglese “Goldilocks”, fatta di crescita lenta ma stabile, bassa inflazione, bassi tassi e bassa volatilità di mercato che caratterizzava l’era pre-Trump. Le small cap stanno facendo peggio delle...

Positivi su emergenti e Giappone: l’asset allocation di Kempen

mondo soldi
A cura di Ruth van de Belt, Investment Strategist, Kempen Capital Management Nonostante alcuni accenni di volatilità, dovuti in parte alle crescenti tensioni tra Corea del Nord e Stati Uniti, i mercati hanno goduto di un’estate relativamente tranquilla. Riteniamo che l’economia globale continuerà a crescere a ritmi sostenuti nei prossimi mesi. Questo scenario, associato a un basso rischio di...

Migliora il contesto per gli asset rischiosi ad eccezione degli Usa

asset allocation
A cura della Strategy Unit di Pictet AM È un buon momento per tornare a investire negli asset rischiosi. Nonostante alcuni segnali di debolezza negli ultimi mesi, l’economia globale continua a crescere al di sopra del potenziale. Inoltre, almeno per ora, le autorità monetarie non sembrano voler optare per una linea meno accomodante. In base alla nostra analisi, infatti, gli stimoli si confermano...

Ridurre la duration obbligazionaria a partire dagli Usa

asset allocation
A cura di Andrea Delitala, Head of Euro Multi Asset e Marco Piersimoni, Senior Portfolio Manager di Pictet Asset Management Il rischio geopolitico riaccende la volatilità durante il mese di agosto. Le tensioni nella penisola coreana raggiungono livelli di guardia con minacce reciproche fra il dittatore nordcoreano Kim e il presidente Trump. Il simposio di Jackson Hole ha deluso le aspettative di chi...

Non solo rischi politici all’orizzonte. L’asset allocation di Columbia Threadneedle

asset allocation
A cura di T. Nangle e M. Bhandari, gestori Multi-asset di Columbia Threadneedle Investments In occasione del decimo anniversario della crisi finanziaria globale, ci siamo trovati a riflettere sulla volatilità persistentemente contenuta dei mercati finanziari. Benché questo contesto ideale caratterizzato da un miglioramento della crescita senza pressioni sui prezzi sia giunto alquanto inaspettato,...

Segnali di ripresa ma pesano euro forte e fondamentali incerti

asset allocation
A cura di Degroof Petercam AM L’attuale ripresa appare più forte, maggiormente diffusa e più sostenibile. In ogni caso, la differenza significativa tra gli indicatori soft di fiducia e i dati reali dell’attività economica rende ancora incerto lo scenario. Sulle obbligazioni governative rimane l’incognita Euro, mentre lo scenario del credito cinese condiziona l’azionario dei paesi emergenti. Lo...

Come affrontare un secondo semestre molto incerto

outlook
Di C. Sweeting, Portfolio Management e T. Docal, Deputy Director di Templeton Global Equity L’attenuazione delle ansie politiche ed il rafforzamento della crescita economica in Europa hanno contribuito all’avanzamento dei mercati azionari globali nel primo semestre del 2017. Ciò nonostante, Cindy Sweeting e Tony Docal, Templeton Global Equity Group, sostengono che gli investitori dovrebbero essere...