Zinco in deficit di offerta. Gli Etc per sfruttare i rialzi a Piazza Affari

zinco
Secondo la società di ricerca cinese Antaike sono iniziate delle ispezioni ambientali nella provincia di Sichuan, in Cina, che hanno causato il fermo delle attività per un mese di circa il 60% delle miniere locali di zinco e piombo. Il risultato potrebbe essere una scarsità di queste commodity per il prossimo mese di settembre. Soprattutto tenendo conto che, dal punto di vista della domanda, secondo...

Con il rialzo dei tassi, spazio alle convertibili

stocks vs bonds
A cura di Nicolas Delrue, Head of Investment Specialists di Ubp Le obbligazioni convertibili sono tradizionalmente note come asset “per tutte le stagioni” in virtù della loro doppia natura che combina le caratteristiche di uno strumento obbligazionario, fornendo una protezione al ribasso, con quelle dell’opzione call che incorpora e che permette di sfruttare il potenziale al rialzo del mercato...

Cina verso un rallentamento dell’attività economica

Bandiera-Cina
A cura di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud Am L’inflazione cinese si è ridotta in luglio, mentre lo slancio dell’attività economica si sta moderatamente raffreddando. Il dato complessivo dell’inflazione si è attestato all’1,4%, con l’inflazione legata ai prodotti alimentari che è scesa notevolmente e il dato core che si è indebolito a sua volta. Il prezzo della carne suina, che...

Azionario Usa, rally o bolla di mercato?

azioni stock
A cura di Moudy el Khodr, Senior Portfolio Manager, US High Dividend & Global High Dividend di Nn Investment Partners L’attuale rally azionario degli Stati Uniti non ha i segni caratteristici delle bolle di mercato verificatesi in passato. Dall’inizio del 2009, l’S&P 500 ha reso circa il 12,5% su base annualizzata al lordo dei dividendi; è questo un dato che perde di rilevanza se paragonato...

Ma il prezzo è alto o no?

value vs growth
A cura di Marco Caprotti, Morningstar In Borsa sembra ormai che non si parli d’altro: le valutazioni in un “Nuovo mondo” influenzato da tassi di interesse ai minimi e da una popolazione che invecchia sempre di più sono alte o basse? Alcuni investitori giustificano i prezzi delle azioni in base al fatto che ci troviamo, appunto, in una situazione che non si era mai vista. Altri rimangono fermamente...

Reddito fisso e valute: la titubanza della Fed fa propendere per i Treasury

banche centrali
A cura di Pictet Am La Fed si trova di fronte a un dilemma. Per la banca centrale sarà difficile ignorare il significativo calo dell’inflazione Usa, considerato che ha in programma un nuovo inasprimento monetario. La flessione degli indicatori anticipatori Usa e la debolezza dei dati economici probabilmente porteranno l’istituto a una maggiore cautela. Non molto tempo fa i mercati obbligazionari...

Il rafforzamento dell’Euro sul Franco svizzero non durerà a lungo

franco svizzero
A cura di Yann Quelenn, analista di Swissquote La moneta elvetica continua a soffrire nei confronti dell’euro tanto che il cambio si trova di nuovo sotto 1.15. Ciononostante noi non crediamo che si andrà verso 1.20 e tanto meno che la tendenza attuale possa essere sostenibile nel medio periodo. Infatti, non sono perfettamente chiari i fondamentali dietro il recente rialzo del franco svizzero contro...

Riflettori sugli utili

azioni stocks
A cura di Pictet Am È il momento di tirare le somme. Dopo l’incredibile performance azionaria ci si attende un riscontro in termini di utili societari. Le aspettative sono elevate, soprattutto negli Usa. Il che di conseguenza aumenta il rischio di delusione. In base alle  stime di consensus, la media degli utili societari Usa aumenterà del 12% nel 2018 e i margini toccheranno i massimi storici....

Sapete prevedere quando arriva un temporale sui mercati finanziari?

tempesta
A cura di Daniele Beranrdi, Ad Diaman Scf Abbiamo toccato i massimi di mercato? Il mercato azionario crescerà ancora oppure è il momento di prendere profitto dei guadagni degli ultimi anni? Cosa conviene fare? Alleggerire? Aumentare l’esposizione? Disinvestire tutto? Esiste un indicatore statistico che possa aiutare a fare scelte corrette di investimento? Permettetemi un raccontarvi la genesi del...

Bond subordinati, investimento convincente

minibond
A cura di Antonio Ruggeri, SYZ Asset Management Le obbligazioni subordinate sono risultate tra i migliori titoli a reddito fisso del 2017. A nostro parere, il trend positivo registrato finora, sostenuto da dati solidi, è tutt’altro che esaurito e ulteriori guadagni attendono gli investitori. Sulla base sia di una valutazione assoluta che relativa rispetto ad altri titoli a reddito fisso, vi sono...

L’alluminio corre in scia alle vendite di auto in Cina. Gli Etc a Piazza Affari

Auto Alluminio
Le vendite di automobili in Cina nel mese di luglio hanno registrato un incremento del 6,2% rispetto allo stesso periodo del 2016 per un totale di 1,97 mln di veicoli. Il dato conferma che il più grande mercato automobilistico al mondo sta recuperando terreno dai cali accusatu ad aprile e maggio. Uno dei modi per sfruttare questa condizione è puntare sui metalli indistriali. E quello che nelle ultime...

Obbligazioni indicizzate all’inflazione da non sottovalutare

bond
Di Andrea Iannelli, Investment Director del settore obbligazionario di Fidelity International L’affievolirsi del reflation trade e i dati sui salari deludenti emersi di recente hanno smorzato l’entusiasmo degli investitori per le obbligazioni indicizzate all’inflazione. Dopo una solida performance alla fine del 2016 e nella prima parte del 2017, l’asset class di recente è stata...

Emerging Market Local Debt: Growing Depth, Growing Opportunity

emerging markets
Nonostante l’espansione e l’ampiezza crescente del debito locale emergente, tale asset class ha un ruolo ancora limitato all’interno dei portafogli globali. Secondo Balcells e Dhawan questa situazione è destinata a cambiare. Tale mercato infatti è destinato ad ampliarsi, aumentando sia la profondità che la liquidità e gli investitori, a loro volta, potranno trarre vantaggio da un portafoglio...

Corsa finita per Peso messicano e Dollaro neozelandese

guerra valute Forex
A cura di Yann Quelenn e Arnaud Masset, analisti di Swissquote La Reserve Bank of New Zealand ha comunicato di essere pronta ad intevenire per temperare la corsa del Dollaro neozelandese che considera ormai sopravvalutato. Nel Monetary Policy Statement emanato questa mattina, la banca centrale ha evitato di ritoccare il tasso di finanziamento cash ora all’1,75%, sottolineando tuttavia che potrebbe...

Disciplina e metodo se la correzione tarda ad arrivare

risk rischio volatilita
A cura di Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame Asset Management Avendo la fortuna di dividere la mia vita tra la Svizzera e la Versilia quest’anno per la prima dopo tanto tempo rivedo lo stesso fermento al quale ero abituato negli anni della mia giovinezza. E mi dicono che  la stessa cosa stia accadendo  in tutte le parti d’Italia. Contestualmente, parlo con qualche...