Tassi Usa, per ora il mercato sconta tre rialzi

rialzo tassi
A cura di Credit Agricole Indosuez La congiuntura americana si conferma vigorosa, con una crescita per il Q4 2017 che dovrebbe attestarsi al 3% ed un tasso di disoccupazione al 4.1%. La politica monetaria della FED dovrebbe continuare nel cammino intrapreso di graduale incremento dei tassi di interesse: per il 2018 ci si attendono tre incrementi, di 25 punti base ciascuno, dei quali il primo dovrebbe...

Il caso Carillion: quando niente è come sembra

minibond
A cura di Vladimir Jovkovic, M&G Investments Nella Relazione annuale del 2016 intitolata “Making tomorrow a better place” (rendere il domani un luogo migliore), Carillion dichiarava di “avere una buona piattaforma da cui sviluppare l’attività nel 2017”. Meno di dieci mesi dopo la pubblicazione, Carillion è finita in liquidazione coatta, saltando l’amministrazione controllata e la...

Reddito fisso e valute: alto rendimento, alta tensione

btp bot titoli di stato bond
A cura di Pictet Am Abbiamo assunto un atteggiamento più cauto verso il credito. Si tratta della classe di attivi più costosa nella nostra tabella, vulnerabile a condizioni monetarie più rigide e, storicamente, la prima ad entrare sotto pressione quando i mercati finanziari si sono mossi verso le ultime fasi del ciclo. Siamo sottopesati sulle obbligazioni societarie europee e adesso stiamo riducendo...

Le ragioni di cautela sui mercati obbligazionari

bond
A cura di Tim Haywood, responsabile delle strategie obbligazionarie Absolute Return di GAM Sono otto le ragioni per cui crediamo che si debba essere cauti nell’ambito degli investimenti obbligazionari. Il primo elemento è l’inflazione, che si sta lentamente facendo strada. Nel corso dell’ultima decade la deflazione o assenza di inflazione è stato il tema dominante. Ora, con la ripresa economica...

I mercati assorbiranno l’enorme quantità di Treasury emessa quest’anno?

bond obbligazione treasury
A cura di Anthony Doyle, M&G Investments Il governo statunitense si finanzia regolarmente attraverso il debito a breve termine, che di norma è meno costoso di quello a lunga scadenza per via dell’inclinazione verso l’alto della curva dei rendimenti USA. Questo risparmio sui costi aumenta il rischio di default. Il rischio di rinnovo emerge ogni qualvolta il debito a breve termine viene utilizzato...

Minibond: in 5 anni 16,9 miliardi di euro di emissioni, 5,5 miliardi nel solo 2017

bond
A cura di Osservatorio PoliMi La crescita che ci si attendeva non ha deluso: l’industria dei mini-bond, intesi come titoli di debito emessi da società di capitale o cooperative, quotate e non, alternativi al credito bancario, ha rafforzato nel 2017 lo sviluppo costante evidenziato negli anni precedenti, iniziato nel 2012 in risposta alle difficoltà causate dalla crisi finanziaria. I mini-bond si...

L’analisi dei criteri Esg può contribuire a migliorare le performance high yield?

high yield
A cura di Lu Yu, M&G Investments Tra i bond con le performance peggiori dell’indice high yield europeo nel 2017 troviamo, stando a MSCI, imprese con giudizi deludenti in termini di standard ambientali, sociali e di governance (noti con l’acronimo ESG).  Si tratta di una coincidenza o è indicativo di un rapporto tra fattori ESG insoddisfacenti e performance obbligazionaria? Per rispondere...

Le opportunità oltre il credito non governativo tradizionale

bond
A cura di Tim Haywood, responsabile delle strategie obbligazionarie Absolute Return di Gam Dopo un periodo relativamente stabile per i tassi di interesse e i rendimenti dei bond, con movimenti di ampiezza ridotta, dall’inizio dell’anno stiamo assistendo a un cambiamento particolarmente evidente nei bond governativi globali che ha influenzato i rendimenti dell’investment-grade, dato lo spread...

Come la Brexit minaccia di spostare l’equilibrio di poteri all’interno dell’UE

brexit
A cura di David Zahn, Head of European Fixed Income, Franklin Templeton Per gli investitori obbligazionari in cerca di opportunità in Europa, il 2018 dovrebbe essere l’anno in cui i fondamentali economici riaffermeranno il loro valore, ma molti investitori stiano sottovalutando le conseguenze di lungo termine per l’Europa della principale incertezza politica della zona: la Brexit. Dopo un anno...

I motivi per cui i rendimenti dei titoli di Stato potrebbero salire ancora

btp bot titoli di stato bond
A cura di Mark Holman, CEO di TwentyFour AM Il nostro scenario di base per i mercati dei tassi è un graduale spostamento verso l’alto, ma ci sono delle ragioni per cui credere che persino le nostre previsioni siano troppo conservative e che si possa verificare un incremento decisamente più sostanziale. Un cambio nell’interpretazione della Fed per ciò che riguarda il suo mandato in materia...

L’Asia vende i Treasuries e gli Usa cadono

bond obbligazione treasury
A cura di Lemanik “Il primo semestre del 2018 si preannuncia complicato. Il costo del debito americano è destinato a salire esercitando un effetto restrittivo sull’economia, mentre la Cina non è più disposta a sostenerlo ai ritmi del passato. I mercati valutari e obbligazionari stanno già prezzando questo scenario, le borse lo faranno in ritardo ma in modo più violento: ci aspetta un lungo...

Perché puntare sulle convertibili nella fase avanzata del ciclo economico

convertibili
A cura di Nicolas Delrue, Head of Investment Specialists & Convertible bond Investment Specialist, Union Bancaire Privée A 2018 avviato, dopo un anno di record, una domanda è sulla bocca di tutti: cosa ci si può ragionevolmente aspettare da ora in avanti? Guardando al futuro, rimaniamo ottimisti sul quadro economico generale. La crescita dinamica sincronizzata è in atto e la crescita economica...

La correzione dei mercati obbligazionari ripristina il potenziale azionario a medio termine

mondo soldi
A cura di Stéphane Furet, CEO di Dorval Asset Management, e Shophie Chevalullier, gestore di Dorval Assest Management Per Dorval Asset Management, la combinazione di indici altamente ipercomprati e l’accelerazione della correzione dei tassi ha provocato una correzione dei mercati azionari internazionali (S&P 500 -8%, Eurostoxx 50 -9% da fine gennaio). La crescita dei salari negli Stati Uniti...

Azioni e obbligazioni, destini incrociati di fronte al rialzo dei tassi

rialzo-tassi
a cura di Dave Lafferty, CFA, Chief Market Strategist di Natixis Investment Management Negli ultimi otto anni, il mercato azionario statunitense ha registrato una crescita superiore al 300% (S&P 500), mentre a livello globale le azioni hanno reso il 200% (Msci World). Anche gli investitori in obbligazioni hanno potuto beneficiare di un rendimento annualizzato dell’4%. Lo sforzo della Banche...

Elezioni italiane: come gestire il rischio Btp

cibo_italiano food
A cura di Nizam Hamid, ETF Strategist di WisdomTree Europe Le imminenti elezioni italiane potrebbero riproporre un contesto rischioso per i titoli di Stato del Paese, i BTP. Nonostante le parziali differenze rispetto al referendum del 2016, che aveva evidenziato notevoli problematiche e questioni irrisolte a livello costituzionale, le elezioni sono sicuramente foriere di un elemento d’incertezza...