I prossimi cinque anni in Cina

Bandiera-Cina
Di Gerwin Bell, Lead Economist Asia, Global Macroeconomic Research di Pramerica Financial Con il diciannovesimo congresso del partito comunista in programma per il 18 ottobre, gli investitori stanno rivolgendo la loro attenzione alle prospettive della Cina per i prossimi cinque anni. L’evento servirà da apertura ufficiale del secondo mandato quinquennale di Xi Jinping nel ruolo di Segretario Generale...

Cosa aspettarsi dal prossimo Congresso del partito comunista cinese

borsa cina
A cura di Emil Wolter, gestore del fondo Comgest Growth Emerging Markets Ci aspettiamo che il 19° Congresso del Partito Comunista Cinese possa supportare  il processo di transizione con cui l’economia nazionale intende arrivare alla “New China”. Il nostro approccio di investimento quality growth è di tipo bottom-up e non influenzato da elementi di natura macroeconomica: è dunque davvero improbabile...

Perché guardare al debito emergente in un contesto di tassi in rialzo

emerging markets
Di Marcelo Assalin, Head of Emerging Market Debt di NN Investment Partners Secondo NN Investment Partners (NN IP), il debito emergente e di frontiera offre agli investitori opzioni interessanti in due potenziali scenari economici futuri. Il primo comporta una crescita oltre il 3,5%, la soglia massima raggiunta negli ultimi sei anni. Il secondo implica la continuazione di una crescita economica più...

Trend sostenibile per gli Emergenti?

dividendi azioni
A cura di Raheel Altaf, gestore del Fondo Artemis Global Emerging Markets Fund Le azioni dei mercati emergenti hanno iniziato bene il 2017, con un aumento del 18,5% e una sovraperformance del 7,7% rispetto a quelle dei mercati sviluppati, calcolati in dollari, per il semestre concluso il 30 giugno. È sostenibile questo andamento? I dati economici sono decisamente favorevoli e si stanno rafforzando...

Prospettive costruttive per i mercati Emergenti

emerging markets
Mentre le Prospettive Cicliche di PIMCO sono generalmente caute, l’outlook sui mercati emergenti, Cina esclusa, è più costruttivo. L’esperta di PIMCO infatti si aspetta un ulteriore miglioramento dello scenario macro dei mercati emergenti, poiché tali economie sono in una fase diversa del ciclo economico, rispetto a quelle sviluppate e stanno ancora beneficiando di condizioni politiche globali...

Azionario emergente, il trend positivo continuerà

mercati-emergenti emerging
A cura di Maarten-Jan Bakkum, Senior Emerging Markets Strategist di NN Investment Partners Analizzando i fondamentali, vediamo la forza della crescita del commercio globale e il recupero della domanda interna dei mercati emergenti. Questo è il risultato di condizioni finanziarie sempre più favorevoli nell’universo degli emergenti, che hanno spinto la crescita del credito di queste economie (in...

Cina, il Pil dell’ultimo trimestre potrebbe riservare sgradite sorprese

borsa cina
Il ritorno della Cina alla piena operatività, dopo una settimana di festività per la Golden Week, non ha prodotto scostamenti di rilievo sui mercati, benché siano negli ultimi giorni emerse indicazioni poco confortanti per gli ottimisti. Il settore immobiliare cinese starebbe infatti risentendo di un sensibile rallentamento nelle vendite di abitazioni che potrebbe rappresentare un rischio dell’aumento...

Stock picking sulla Cina

stock-picking2
A cura di Jasmine Kang, Gestore del Comgest Growth Greater China L’indice MSCI AC Golden Dragon ha messo a segno un rally significativo (+2,2% nella valutazione in euro e 3,1% in dollari) grazie al fatto che molte società cinesi hanno superato le attese in termini di utili. Autohome ha significativamente battuto il consenso registrando un aumento del 37% su base annua del proprio core business,...

Bond Emergenti più interessanti dei Paesi “core”

emerging markets
Di Tim Haywood responsabile delle strategie obbligazionarie absolute return di GAM Una delle principali sfide per gli investitori obbligazionari è la scelta del momento in cui focalizzarsi sulla ricerca di beta e quando invece sia opportuno adottare un approccio long/short. L’obiettivo dei nostri fondi è semplice: conseguire risultati positivi indipendentemente dall’andamento del mercato obbligazionario...

Azionario Asia ancora attrattivo, pesano le incertezze politiche

Asia
a cura di Lemanik “L’Asia continua a essere il principale motore della crescita globale, contribuendo per oltre il 50% all’espansione economica mondiale. L’attrattività dei mercati asiatici viene però in parte oscurata della tensione geopolitica tra la Corea del Nord e gli Usa: una guerra in Asia metterebbe infatti a rischio la già lenta ripresa della crescita globale dopo la grande crisi...

Emergenti, rendimenti ok per chi fugge dai mercati maturi

emerging markets
a cura di Axa IM Contrariamente a quanto si creda, i mercati emergenti stanno tornando a raccogliere il favore degli investitori, in fuga dai mercati finanziari maturi e spesso onerosi dei paesi avanzati. A differenza di molti investitori privati che ancora devono capire le opportunità offerte dai mercati emergenti, gli investitori professionali si rivolgono sempre più spesso a questi mercati potenzialmente...

Banca centrale India resta ferma sui tassi e prende tempo

india
A cura di Craig Botham, Emerging Markets Economist, Schroders In un briefing dopo l’annuncio della decisione sui tassi di interesse, il governatore della Reserve Bank of India (RBI), Urjit Patel, ha espresso preoccupazione per la perdita dello slancio economico e la debolezza del settore manifatturiero del Paese. Parte di tale debolezza dovrebbe essere legata alla Tassa sui Beni e sui Servizi (GST)...

In Cina le riforme continuano a spingere la crescita

cina investimenti crescita economia
A cura di Michael Lai, responsabile delle strategie azionarie Cina e Asia-Pacifico di GAM Nonostante si parli di un rallentamento in Cina, l’economia di Pechino rimane resiliente. Uno degli aspetti che ha rivestito la maggiore importanza è stato il successo del governo nella realizzazione delle riforme strutturali; tali riforme hanno offerto solide fondamenta per la crescita di questa economia che...

Mercati emergenti, oggi i driver sono l’IT e il settore finanziario

emerging markets
A cura di Natasha Braginsky Mounier, direttore investimenti di Capital Group Negli ultimi 30 anni i mercati emergenti si sono trasformati da una nicchia di mercato a driver principale d’investimento (per i rendimenti). Quando Capital Group ha lanciato il primo fondo globale sui mercati emergenti nel 1986, su richiesta della Banca Mondiale per promuovere l’investimento nei paesi in via di sviluppo,...

Messico, tra elezioni, inflazione, Banca Centrale, NAFTA e benzina

messico
A cura di Jim Leaviss, M&G Investments Sono appena tornato da un affascinante viaggio di studio a Città del Messico, dove ho incontrato autorità, banchieri, politici, analisti, rappresentanti di fondi pensione ed enti normativi. Come molte economie dei Paesi emergenti, negli ultimi due anni circa anche quella messicana ha patito le conseguenze dei prezzi delle commodity più bassi e della scarsa...