Vontobel: “Russia, un miraggio piuttosto che un’opportunità”

banca centrale russa russia
Di Christophe Bernard, Chief Strategist di Vontobel La Russia ha sempre colpito l’immaginario collettivo dell’Occidente. Basti pensare alle ricchezze da favola agognate dagli investitori o alla speranza dei cinefili di assistere a un’altra sconfitta del russo cattivo per mano di James Bond. Paradossalmente l’attuale situazione di Mosca sembra uscita proprio da un romanzo di Ian Fleming, con...

Il rialzo del dollaro è ancora un rischio per i Mercati Emergenti?

mercati-emergenti emerging
A cura di Raiffeisen Capital Management La maggior parte dei mercati azionari dei paesi emergenti (EM) ha iniziato molto bene l’anno nuovo. Con un aumento del 5% l’indice MSCI EM ha registrato un incremento quasi doppio rispetto all’indice di riferimento dei paesi industrializzati. Sono aumentati in modo particolarmente significativo i mercati dell’America Latina (Brasile +7,5%, Argentina...

L’evoluzione dei mercati emergenti secondo Franklin Templeton

emerging markets
Di Stephen Dover, Managing Director e Cio di Templeton EM Group e Franklin Local Am Ritengo che la definizione mercati emergenti sia appropriata in quanto tali mercati stanno in effetti emergendo e nel tempo sono cambiati. Sulla scia di tali cambiamenti, credo che dovrebbe evolversi anche il modo in cui gli investitori vedono i mercati emergenti ed investono in tale classe di asset. Un esempio dell’evoluzione...

Azionario emergenti pronto a superare gli ostacoli di percorso

mercati-emergenti emerging
A cura di Gonzalo Pangaro, Portfolio Manager, Global Emerging Market Equities di T. Rowe Price Le prospettive dei mercati emergenti sono sempre positive. Il miglioramento della crescita economica e la ripresa degli utili societari dovrebbero essere di buon auspicio per l’anno a venire. La crescita economica rispetto ai mercati sviluppati si è stabilizzata. Di fatto, il premio di crescita sta...

Mercati emergenti: la lepre e la tartaruga

emerging markets
A cura del team Quality Growth di Vontobel AM “La lepre e la tartaruga”, una delle famose favole di Esopo, parla dell’importanza di essere pazienti e spiega perché riteniamo che sia possibile ottenere une performance costante e sostenuta nel corso del tempo.  Il racconto conserva la sua attualità, in particolare se riferito agli investimenti sui mercati emergenti. Questa asset class ha espresso...

Tre cose da osservare in attesa che la Banca nazionale ceca abbandoni il tasso di cambio minimo

est europa
A cura di Anjulie Rusius, M&G Investments Per più di tre anni, la Banca nazionale ceca (CNB) ha mantenuto il tasso di cambio della corona (CZK) intorno a quota 27 contro l’euro (EUR), usando essenzialmente la valuta, anziché i tassi d’interesse, come strumento per raggiungere il proprio obiettivo di inflazione. Tuttavia, all’inizio di questo mese, la CNB ha comunicato l’intenzione di...

India, da Rbi improbabile taglio tassi nel breve periodo

cina-india
A cura di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud Am Dopo l’annuncio che la politica fiscale diventerà più prudente, la Reserve Bank of India ha dichiarato che anche la politica monetaria seguirà di pari passo. Contrariamente alle attese degli analisti, l’RBI ha mantenuto i tassi di interesse invariati nell’ultimo meeting e ha modificato in maniera significativa la propria posizione in termini...

Pictet amplia l’esposizione agli emergenti

mercati-emergenti emerging
a cura della Strategy Unit di Pictet Asset Management Quello che sale prima o poi scende. L’azionario USA ha messo a segno un eccezionale rialzo e in gennaio sia l’S&P 500 che il Dow Jones hanno raggiunto livelli record. I fondamentali del mercato sono piuttosto solidi: l’economia USA va bene e l’amministrazione Trump ha cominciato a metter in atto politiche pro-crescita. Detto ciò, i...

Brasile, sudio Coface sul comportamento di pagamento delle imprese

brasile
Il primo studio Coface sul comportamento di pagamento in Brasile, condotto su oltre 120 imprese, rivela un contesto ancora particolarmente difficile. L’anno è appena iniziato, ma le previsioni del PIL per il 2017 sono poco brillanti. Sebbene il Paese uscirà dalla recessione, secondo le previsioni, il tasso di crescita si attesterà su un +0,4%. Circa la metà delle imprese ha registrato un peggioramento...

Lovei (Gam): “Quattro motivi per preferire gli Emergenti”

mercati-emergenti emerging
A cura di Tim Lovei, responsabile strategie azionarie Paesi Emergenti di Gam Sebbene l’asset class abbia fronteggiato alcune difficoltà lo scorso anno, stiamo assistendo a un flusso positivo di carry trade e gli investitori del credito stanno ora mostrando interesse nei mercati azionari. Stiamo anche assistendo a una crescita sia globale sia dei Mercati Emergenti, così come al progressivo aumento...

Morningstar: “Emergenti sempre più importanti nelle scelte degli investitori”

emerging markets
A cura di Morningstar I mercati emergenti sembrano non voler abbandonare la strada della crescita nemmeno nel 2017. I fondi raccolti nella categoria Morningstar dedicata ai paesi in via di sviluppo, nell’ultimo mese (fino all’8 febbraio e calcolato in euro), hanno guadagnato, in termini di performance, poco più del 3%. Un andamento sostanzialmente in linea con quello dell’indice Morningstar...

Pwc: “Entro il 2050 India, Indonesia e Vietnam star della nuova economia mondiale, Italia dal 12° al 21° posto”

emerging markets
Da qui al 2050 il potere economico globale continuerà nel lungo periodo ad allontanarsi dalle economie avanzate, mentre i mercati emergenti proseguiranno nell’incessante marcia alla conquista del PIL mondiale, nonostante le performance registrate di recente da alcuni di questi paesi differiscano tra di loro. È quanto emerge dall’ultima indagine degli economisti di PwC “Il Mondo nel 2050: come...

America Latina: ascesa e caduta del populismo

sudamerica
A cura di Michael Hasenstab, Chief Investment Officer Templeton Global Macro Negli ultimi anni, il populismo è andato rafforzandosi in molti diversi paesi. Sebbene “populismo” possa avere significati diversi per persone differenti, usiamo questo termine per descrivere politiche che promettono rapide soluzioni a problemi, spesso di natura economica, senza le difficoltà solitamente associate a...

Obbligazioni corporate emergenti: dove trovare ancora un flusso di reddito

emerging markets
di Alain-Nsiona Defise, Head of Emerging Corporate di Pictet Asset Management In un mondo assetato di reddito, le obbligazioni corporate dei mercati emergenti stanno dimostrando il proprio valore. I rendimenti offerti sono fra i più elevati nell’universo fixed income, superati solo da quelli del debito emergente in valuta locale e del credito high yield statunitense. Ciò fa del debito corporate...

Messico e Trump: un tema cruciale nei mercati emergenti

trump
Di Charles De Quinsonas, deputy fund manager del fondo obbligazionario M&G Emerging Markets Bond. Le parole del presidente Trump contro il Messico hanno trasformato gli asset messicani in uno dei temi chiave nell’ambito del debito dei Paesi emergenti. Di recente, sono tornato da un viaggio di ricerca in Messico, dove ho incontrato economisti, analisti ed emittenti di obbligazioni societarie del...