La caduta del dollaro potrebbe accelerare la normalizzazione economica

euro dollaro
A cura di Paul Ehrlichman, Head of Global Value di ClearBridge Investments (Gruppo Legg Mason) Per la prima volta da oltre 25 anni un segretario del Tesoro americano ha fatto un passo indietro rispetto al promuovere pubblicamente un dollaro forte. Nelle 48 ore successive il biglietto verde è rapidamente caduto del 2% circa, e contemporaneamente lo yen, l’euro e la sterlina sono saliti. Anche il...

Cina, yuan ai massimi contro dollaro e import record

yuan renminbi
A cura di Wings Partners Sim Lo yuan cinese è tornato sui massimi contro dollaro dalla svalutazione, imposta dal Governo di Pechino nell’agosto 2015. Nella mattinata di ieri è stato infatti pubblicato un sorprendente dato sulla bilancia commerciale della Cina, il cui surplus è sceso dai 54,7 miliardi di dollari di dicembre a 20,3 miliardi di dollari a gennaio. La determinante è stata la salita...

Lo yuan sale al livello massimo da due anni

yuan renminbi
a cura di Deutsche AM Lo yuan si è apprezzato nettamente nelle scorse settimane. Il cambio USD/CNY di 6,28, raggiunto il 31 gennaio scorso, ha rappresentato il record da agosto 2015. Nel solo mese di gennaio il cambio USD/CNY si è apprezzato del 3,5%, dopo aver guadagnato il 6,7% nel 2017. Tre fattori hanno determinato la salita dello Yuan. • In primo luogo, le prospettive per l’economia cinese...

Mercati Europei, determinante la rapidità dei movimenti nel cambio euro dollaro

euro-dollaro
Olivier De Berranger, Chief Investment Officer di La Financière de l’Echiquier Altri tempi, altri usi e costumi. Non più di qualche trimestre fa uno shutdown negli Stati Uniti o l’annuncio di misure protezionistiche da parte di Donald Trump avrebbero generato uno stress palese sui mercati. Ma i tempi sono cambiati e oggi i mercati sono poco interessati alla politica, mentre preferiscono concentrarsi...

Ritorno all’inflazione

inflazione
a cura del Team di gestione del fondo multi-asset Navigator di Unigestion Un momento di crescita così forte e sincronizzata non si verificava da prima della grande crisi finanziaria. Il riprezzamento costante dell’inflazione dovrebbe tenere le banche centrali lontane da eventuali misure straordinarie senza la necessità di adottare vere e proprie misure di restringimento – come accade quando...

Draghi può far poco per contenere la forza dell’euro

euro dollaro
A cura di Nicholas Wall, gestore del fondo Old Mutual Absolute Return Bond, Old Mutual Global Investors Sembrerebbe che, dopo molti anni di generosità da parte delle Banche centrali, la loro onnipotenza stia ora svanendo, via via che i fondamentali economici prendono il sopravvento. Anche se il Presidente della BCE, Mario Draghi, ha evidenziato una serie di preoccupazioni riguardo alla volatilità...

Dollar Up, Dollar Down

cash liquidita soldi dollari
A cura di Walter Snyder, Swiss Financial Consulting In 1966 one US dollar was worth four Swiss francs.  In the last forty years the dollar has lost over 75% of its value against the franc. Forex traders could stand to gain from shorting the dollar as the Chinese intend to start their renminbi oil futures exchange in Shanghai in February. The petrodollar is going to have some competition thanks to...

Lo stato di salute dell’economia dipende dall’inflazione

dollaro
A cura di Larry Hatheway, capo economista di GAM Il mercato azionario ha cominciato bene l’anno continuando sulla strada intrapresa nel 2017. I fondamentali continuano ad essere di supporto con miglioramento della crescita globale insieme ad un incremento della profittabilità, soprattutto in Europa, Giappone e negli Emergenti. Gli eventi che potrebbero di solito rappresentare un problema per i mercati...

La view di mercato di Goldman Sachs

outlook
A cura di Goldman Sachs Am Preferiamo le azioni al credito e quest’ultimo all’obbligazionario governativo. Pensiamo infatti che l’espansione non abbia ancora raggiunto il massimo grado di maturazione. Prediligiamo i Mercati Emergenti (ME) ai Mercati Sviluppati (MS). Rendimenti moderati ma positivi per i mercati azionari. I mercati azionari si confermano la nostra classe di attivo preferita....

Qual è il valore di una Crypto moneta?

cryptovalute
A cura di Daniele Bernardi, Ad Diaman Scf La scorsa settimana ho partecipato ad una conferenza fantastica chiamata Crypto Finance Conference a St. Moritz. L’unico difetto che ho trovato è il posto relativamente scomodo, ma per il resto è stata una conferenza fantastica, con relatori di altissimo livello e partecipanti letteralmente da tutto il mondo. Ho conosciuto persone dall’Australia, dal...

Una breve teoria sulla debolezza del dollaro

dollaro
a cura di Joachim Fels, Consulente economico globale di Pimco Le teorie tradizionali sulla determinazione del tasso di cambio non possono spiegare perché il dollaro abbia continuato a indebolirsi. Secondo Fels infatti, tali teorie suggeriscono che il dollaro avrebbe dovuto rafforzarsi mentre ha continuato a deprezzarsi rispetto alla maggior parte delle altre valute. La teoria monetaria afferma che...

Bce, niente colpi a vuoto: mercato ancora al rialzo su Eur/Usd

euro dollaro
A cura di Arnaud Masset, analista di Swissquote Con il rumore di sottofondo sulla visita di Trump a Davos, la prima riunione dell’anno della Bce rischia di passare quasi inosservata. L’Eurodollaro sta inanellando nuovi record a ritmo incessante con un consolidamento in corso in area 1,2415. Se sul mercato valutario si respira una calma apparente, non si può certo dire altrettanto sul mercato delle...

Euro-dollaro in stand by in attesa di Draghi

germania bce
A cura di Wings Partners Sim Il cambio euro/dollaro si attesta a ridosso dei massimi di periodo e al di sopra della quota psicologica dell’1,22, nella settimana che vedrà la conferenza stampa della Banca Centrale Europea, con un imminente shutdown governativo per gli Stati Uniti. Le attenzioni mag-giori sono però rivolte alla BCE, in attesa di indicazioni in merito ad una connessione diretta tra...

Bce pronta alla fine del QE? Nel frattempo l’euro consolida in laterale

euro dollaro
A cura di Wings Partnes Sim Gli economisti hanno avvicinato la data attesa per la fine del quantitative easing della Banca Centrale Europea, prospettando un’accelerazione del tasso d’inflazione nell’area della moneta unica. La conferenza stampa del prossimo 25 gennaio non dovrebbe vedere l’annuncio di variazioni rispetto al percorso tracciato, con la conferma delle necessità di mantenere in...

Euro e dollaro: due forze in apparente equilibrio

europa-usa
A cura di Ugo Lancioni, membro del Comitato e Head of Global Currency, Neuberger Berman Nel 2017, tra le valute del G10, le star che hanno sbancato il botteghino sono stati l’euro e il dollaro statunitense. A inizio anno, il biglietto verde aveva guadagnato terreno grazie alla spinta dell’effetto Trump, mentre l’euro sembrava essere minacciato da un’ondata di successi populisti. Ma presto si...