Il super dollaro sta perdendo vigore

dollaro
A cura di Jens Søndergaard, analista valutario di Capital Group I movimenti sui mercati delle valute producono spesso notevoli alti e bassi per gli investitori, ma il 2016 è stato particolarmente movimentato. La sterlina è scesa ai minimi da 30 anni, l’euro è calato bruscamente nel quarto trimestre e il dollaro ha continuato a registrare rialzi. Cosa succederà nel 2017? A nostro avviso, il giro...

Rally di breve sul dollaro, sterlina ed euro in ribasso nelle prossime settimane

sterlina euro dollaro
A cura di Peter Rosenstreich, Head of Market Strategy di Swissquote L’ottimismo generale che pervade gli indici azionari americani si basa su uno scenario economico robusto: i membri della Fed se ne escono con dichiarazioni sempre più rialziste e l’accelerazione impressa alla locomotiva americana potrebbe di fatto aumentare gli utili delle aziende. Dopo che Hackers è passato dalla parte di quelli...

Bns, interventi miliardari per sostenere il franco

Bns
La Banca Nazionale Svizzera (BNS) potrebbe essere intervenuta con acquisti miliardari di divise estere per frenare il rafforzamento del franco. Questo, secondo quanto riportato dal sito web della Rsi, lascia intendere la statistica sugli averi a vista, saliti, nel giro di una settimana, di 4,5 miliardi a 543,5. La soglia dei 400 miliardi era stata superata due anni fa, nei giorni dell’abbandono...

Il Dollaro torna sugli scudi e l’Euro s’indebolisce

buy sell euro
A cura di Wings Partners Sim Torna ad apprezzarsi il dollaro nei confronti dell’euro, con i corsi dell’euro/usd che si portano nuovamente al di sotto di area 1,0600 riproponendo prossime flessioni in direzione dei minimi registrati la scorsa ottava in area 1,0520. La view di breve, pertanto, si conferma in fase neutrale con i corsi all’interno del trading range 1,0700 – 1,0500 rinviando...

Euro/franco rialzo possibile ma limitato: pesa il sentiment sulla moneta unica

franco svizzero
Il cross tra euro e franco svizzero (eur/chf) ha di recente testato il supporto statico di medio termine posto in area 1,062 iniziando poi un mini-rimbalzo che ha riportato i corsi a ridosso della media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 1,066, livello coincidente con il passaggio della trendline discendente che dalla seconda settimana dello scorso dicembre impedisce un’inversione...

Possibile calo del dollaro

dollaro
a cura della Strategy Unit di Pictet Asset Management Il vertiginoso rialzo del dollaro, cominciato lo scorso autunno, sembra volgere al termine. Avendo scontato tutti i possibili effetti positivi della presidenza Trump, gli investitori cominciano a chiedersi che cosa accadrebbe se i piani del magnate non dessero i frutti sperati o fossero bloccati. A nostro parere il dollaro potrebbe indebolirsi...

Obbligazioni e tassi: il sentiment di Amundi

mondo soldi
a cura di Amundi Banco del Messico ha alzato i tassi di 50 pb portandoli al 6,25%. La sfida che la Banxico dovrà affrontare nei prossimi mesi sarà quella di ancorare le aspettative di inflazione attraverso la politica monetaria, ma senza ostacolare la crescita del PIL. La Banxico dovrebbe riuscire ad ancorare le aspettative d’inflazione senza essere costretta ad alzare i tassi in funzione degli...

Ricarichiamo le posizioni sulla sterlina in attesa di una Brexit meno hard del previsto

sterlina
A cura di Arnaud Masset e Yann Quelenn analisti di Swissquote Con il 60% dei No, gli elettori svizzeri hanno risposto picche domenica alla proposta di riforma fiscale avanzata dal Governo, mantenendo così intatto –  per ora – l’appeal svizzero per tutte quelle imprese internazionali che decidono di stabilirvi la sede. La soluzione proposta dall’Esecutivo elvetico infatti ha mancato di...

Franco svizzero ancora in rafforzamento sull’euro

franco svizzero
Franco Svizzero sempre più bene rifugio d’eccellenza. Soprattutto rispetto all’euro: il cambio Eur/Chf ha infatti toccato nelle ultime sedute un minimo a 1,063, livello prossimo al bottom dello scorso 24 giugno a 1,622. Ma a differenza di allora la discesa attuale dell’euro sul franco non sta avvenendo repentinamente, ossia non sembra essere un picco speculativo, bensì il trend...

Quelenn (Swissquote): “Dollaro/Yen view ribassista confermata”

yen
A cura di Yann Quelenn analista di Swissquote Il surplus commerciale giapponese di dicembre pubblicato questa mattina si è rivelato il più alto in assoluto dal 2007, oltre che rappresentare il trentesimo mese consecutivo con il segno positivo. I dati, che mostrano un incremento di 20,650 miliardi  di yen (circa 183 miliardi di dollari Usa), riflettono sia la dinamica al ribasso segnata dai prezzi...

Il dollaro forte pesa sulla Cina

Usa Cina
a cura di Ethenea “Il vigore del dollaro pesa su gran parte dell’economia mondiale e in particolare grava sui conti finanziari dei paesi la cui valuta è agganciata al biglietto verde. La situazione della Cina è un perfetto esempio di queste pressioni”, spiega Yves Longchamp, Head of Research di Ethenea Independent Investors (Schweiz) AG. Il conto finanziario è la parte della bilancia dei pagamenti...

La politica di Trump, almeno all’inizio, dovrebbe far salire ancora il dollaro

dollaro
A cura di Amundi Dall’elezione di Donald Trump, il tasso di cambio effettivo del dollaro ha guadagnato circa il 4%, raggiungendo i massimi dal 2003. La politica fiscale degli USA lo spingerà ancora più in alto? Si tratta di una questione cruciale non solo per l’economia americana (secondo il modello della Fed, un rialzo del 10% del dollaro equivale a un rialzo del tasso sui fed fund di...

Un anno di stallo nell’internazionalizzazione dello yuan cinese

yuan renminbi
Le rilevazioni del RMB Tracker di SWIFT mostrano come, rispetto al 2015, i pagamenti in valore effettuati utilizzando lo yuan cinese nel 2016 siano diminuiti del 29.5%. Il Renminbi (RMB) chiude l’anno al sesto posto della classifica delle valute più utilizzate per i pagamenti globali (in valore) con una riduzione della quota, passata dal 2.31% registrata a dicembre 2015 al 1.68% dello stesso mese...

Dollaro ancora in ascesa oppure si profila un’inversione?

dollaro
Secondo gli analisti di Goldman Sachs il cambio euro/dollaro raggiungerà la parità entro fine 2017, mentre Ubs si attende il raggiungimento di area 1,15 entro i prossimi sei mesi. “L’andamento del dollaro nell’era Trump e in tempo di rialzo dei tassi d’interesse – affermano gli analisti di Wings Partners Sim – rappresenta una delle incognite principiali per qust’anno...

Lo Yen e l’azionario giapponese beneficiano dei movimenti dei Treasury

yen
A cura di WisdomTree Crediamo che all’inizio dello scorso anno lo Yen sia salito del 18.66% nei primi tre trimestri del 2016 in parte a causa del calo delle aspettative di rialzo dei tassi da parte della Fed nelle prime sei settimane dell’anno scorso. A partire dall’elezione di Donald Trump la situazione è drasticamente cambiata, in conseguenza del miglioramento delle previsioni sulla crescita...