StMicroelectronics, il rally non è a fine corsa

analisi tecnica
Dalla fine dello scorso mese di agosto StMicroelectronics è graficamente inserito in un canale rialzista che ha spinto i corsi prima a oltrepassare a 16,50 euro la resistenza statica di lungo termine e in seguito a mettersi alle spalle anche l’analogo ostacolo posto a quota 17 segnando così i nuovi massimi dal 2004. Certo, in ottica di breve potremmo assistere a una mini-correzione dovuta a...

La paura è svanita

outlook
Il timore che ha dominato la maggior parte dei meeting del Fondo Monetario Internazionale e della Worldbank, dalla crisi finanziaria a questa parte, sembra scomparso. Quando colpirà la prossima crisi, secondo Joachim Fels, consulente economico globale di PIMCO, è improbabile che i responsabili delle politiche monetarie e fiscali saranno disposti o in grado di rispondere con lo stesso tipo di forza...

Petrolio Wti pronto per allungare ulteriormente il passo

petrolio dollaro
Con il superamento nei giorni scorsi della resistenza a quota 52 dollari per barile il petrolio Wti ha quasi del tutto completato movimento a “V” iniziato a fine settembre che aveva spinto i corsi al ribasso fino al test in area 49 dollari della media mobile a 50 sedute e del coincidente supporto dinamico ascendente di medio termine. Tuttavia, vista l’ancora ampia distanza dalla zona...

Criptovalute e tecnologia blockchain: come investire

bitcoin
A cura di Ubs Wealth Management Dal 2008 in poi, la popolarità delle criptovalute è aumentata, superando la soglia dei 1.000, con un valore aggregato maggiore della capitalizzazione di mercato di IBM. Ad ogni modo abbiamo dei dubbi sul fatto che queste possano effettivamente diventare delle valute largamente utilizzate. Le imprese e le persone fisiche devono pagare le ricevute fiscali tramite la...

Quattro domande sulle elezioni in Austria

elezioni
A cura di Wolfgang Bauer, gestore del team Retail Fixed Interest di M&G Investments I risultati delle elezioni avranno un grande impatto sui mercati? Le reazioni dei mercati sono state molto contenute. Sì, ci sarà un cambiamento nella leadership austriaca perché i Socialdemocratici (SPÖ), il partito dell’attuale cancelliere austriaco Christian Kern, hanno perso le elezioni. E’...

Quando troppe informazioni fanno confusione

rendimento rischio indicator
A cura di Daniele Bernardi, Ad Diaman Scf Come promesso la settimana scorsa, nel post A cosa serve l’indicatore TEV = Tracking Error Volatility, questo post è incentrato sull’Information Ratio, chiamato anche Appraisal Ratio. A differenza del Tracking Error (TE), di cui non sono riuscito a trovarne il padre, l’Information Ratio è stato introdotto per la prima volta da Thomas H. Goodwin...

Morningstar: ecco i listini azionari che inciampano sulle controversie

Morningstar
A cura di Morningstar L’Europa rimane saldamente ai primi posti per la sostenibilità delle aziende, grazie soprattutto ai Paesi nordici e all’area euro. E’ quanto emerge dall’ultima edizione del Morningstar Sustainability Atlas, il rapporto che misura il grado di responsabilità sociale delle imprese quotate su 46 listini, che rappresentano il 97% della capitalizzazione globale. Il punteggio...

Napoli e Roma, ultime tappe dell’Eurex Tour di Webank

webank corsi
Sono gli ultimi giorni utili per iscriversi all’Eurex Tour, organizzato da Webank (Gruppo Banco BPM) in collaborazione con Eurex (European Derivatives Exchange). Dopo Milano, Bologna e Torino, le ultime tappe di questo giro per l’Italia saranno Napoli e Roma. Nel corso degli eventi, che stanno toccando le principali città del Paese, Massimo Vita e Vincenzo Zinnà di Eurex, relatori delle giornate,...

Da Algebris un nuovo fondo PIR

Pir
Algebris Investments, società globale indipendente di gestione del risparmio, entra nel mercato dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) con il lancio di Algebris Core Italy Fund, un comparto di Algebris UCITS Funds plc. Il Fondo investirà primariamente in titoli obbligazionari e azionari di società italiane, focalizzandosi sul segmento small e mid-cap del mercato.  Lo split obbligazionario/azionario...

Reality Check

wall street
A cura di Walter Snyder, Swiss Financial Consulting The Fed seems not to understand why there is so little inflation with the economy doing so well that a rate rise in December is probable and two or three more increases in 2018 are possible. There are various pundits that claim the US is doing well on many fronts with the unemployment percentage employed as an argument to prove that the Wall Street...

Nasce Yolo, primo intermediario assicurativo digitale

broker assicurazione protezione
Yolo è il primo intermediario assicurativo totalmente ed esclusivamente digitale. “You Only Live Once” il claim della nuova piattaforma online che contribuirà a rivoluzionare la distribuzione di prodotti assicurativi in Italia, incrementandone la penetrazione sul mercato. Pay per use e attivabili in tempo reale, i prodotti disponibili su  Yolo saranno sottoscrivibili, anche da mobile, in totale...

Le false partenze non cancellano il traguardo

asset allocation
Di Didier Saint-Georges, Managing Director e Membro del Comitato Investimenti di Carmignac All’inizio di quest’ultimo trimestre del 2017, è abbastanza sorprendente notare come né la BCE né la Fed abbiano ancora avviato le prossime rispettive fasi di “normalizzazione” delle politiche monetarie, quando invece il contesto economico lo giustificherebbe ampiamente. La Fed si trova in una fase...

I prossimi cinque anni in Cina

Bandiera-Cina
Di Gerwin Bell, Lead Economist Asia, Global Macroeconomic Research di Pramerica Financial Con il diciannovesimo congresso del partito comunista in programma per il 18 ottobre, gli investitori stanno rivolgendo la loro attenzione alle prospettive della Cina per i prossimi cinque anni. L’evento servirà da apertura ufficiale del secondo mandato quinquennale di Xi Jinping nel ruolo di Segretario Generale...

I Buy di oggi da Amplifon a Italgas

buy
Per gli analisti di Banca Akros vale un accumulate Leonardo con target price di 17 euro, (Outperform e target a 16,5 euro per Mediobanca) dopo i nuovi (piccoli) contratti su elicotteri ed elettronica. Buy per Saipem, con target a 4,6 euro, dopo la riorganizzazione societaria. Accumulate infine per Telecom Italia, con target a 1,15 euro (1,34 euro il target di Mediobanca) sulle nuove mosse del governo...

Nuova normalità post-QE. Impatti su investimenti e portafogli

mario-draghi
A dieci giorni dalla riunione della Bce, gli operatori sui mercati finanziari riuniti al XV Pan European Banking Meeting di Assiom Forex non sembrano avere dubbi sul fatto che il Presidente della Bce sia ormai prossimo all’annuncio del tapering che andrà a spegnere il Quantitative Easing nel 2018 e che il supporto del “non intervento sui tassi” sarà ancora molto lungo. C’è grande fiducia...