Newsletter n° 167 di FinanzaOperativa: ecco come riceverla

Newsletter
E’ disponibile la Newsletter n° 167 di FinanzaOperativa.com. Se non lo avete ancora fatto, potete iscrivervi alla mailing list nell’apposito spazio in homepage, oppure scrivere a info@finanzaoperativa.com. Ai sottoscrittori sono riservati gratuitamente la pubblicazione settimanale di Finanzaoperativa.com News e condizioni speciali per i trading system del Report Operativo e del Diamond TS. In...

L’Europa “emergente” vale ancora. Nel lungo periodo

Morningstar
A cura di Morningstar L’Europa emergente è ancora un’area di opportunità per gli investitori o va affrontata con cautela? Il dubbio viene guardando i dati che mostrano una certa difficoltà della regione a tenere il ritmo dell’anno scorso. L’indice Morningstar dedicato alla parte in via di sviluppo del Vecchio continente nel 2016 è salito del 34,2% (in euro) mentre da gennaio (fino al 18...

Economia globale, crescita sincronizzata e sostenuta nonostante le incertezze politiche

crescita
A cura di Ubp La crescita globale prosegue la sua avanzata nel secondo trimestre, trainata dalla tendenza positiva in atto negli Stati Uniti, dalla vivace attività in Asia e da prospettive più rassicuranti per l’Eurozona. La crescita appare sostenuta e sincronizzata nelle principali regioni, grazie a un’attività più solida nel settore manifatturiero e alla tendenza positiva dei consumi. La...

Fib ancora in stand by al di sotto dei 20.500 punti

fib logo
Prova, timidamente, a rialzare la testa il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che resta tuttavia per il momento al di sotto della resistenza statica di breve tertmine posta a 20.500 punti. Certo, la pausa di consolidamento laterale in atto è più che salutare dopo il rally di inizio settimana. Tuttavia, il trading range non deve protrarsi a lungo, pena una probabile correzione verso la soglia...

Come posizionarsi in vista della earning season

asset allocation
A cura di Larry Hatheway, capo economista di GAM Nelle ultime settimane i mercati hanno patito delle battute d’arresto dato l’indebolimento dell’entusiasmo relativo al trade reflativo. L’elemento catalizzatore è da ricercare nel timore che l’amministrazione Trump, dinanzi all’opposizione in alcuni ambiti come quello della riforma sanitaria, possa trovare ostacoli ai suoi sforzi volti ad...

La ripresa economica europea traina le small cap

small-large
A cura di Sam Cosh, Responsabile delle strategie azionarie Europa di BMO Global AM Il 2017 è cominciato particolarmente bene per le società a piccola capitalizzazione che hanno registrato rendimenti superiori rispetto alle società di maggiori dimensioni. Questo probabilmente perché l’economia europea, cui le società più piccole sono principalmente esposte, ha registrato buoni progressi nel...

L’Assemblea di Borsa Italiana nomina il nuovo Cda

borsa italiana
L’Assemblea degli Azionisti di Borsa Italiana ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della Società per i prossimi tre esercizi sociali che risulta composto da: Barbara Alemanni, Nicolas Bertrand, Chris Corrado, Mark Hoban, Raffaele Jerusalmi, Marina Forquet Famiglietti, Alessandro Foti, Andrea Maldi, Paolo Marchesini, Massimo Mocio, Claudia Parzani, Francesco Perilli, Andrea Sironi. Il...

Le conseguenze della politica economica di Trump sul trend dell’oro

oro monete
“Il successo o l’eventuale insuccesso della riforma fiscale annunciata da Trump avrà conseguenze dirette sul prezzo dell’oro”. A fare questa previsione è Joe Foster, Portfolio Manager di VanEck, nella sua più recente analisi del mercato, dove spiega: “Dopo due sconfitte, prima sulle restrizioni agli ingressi negli USA e poi sulla riforma sanitaria, si va a poco a poco raffreddando...

Prestiti per insegnanti: i requisiti 2017 per ottenerli

mutuo prestito casa soldi
Il prestito ideale per un insegnante è senza dubbio il prestito erogato direttamente o indirettamente dall’INPS – prima Inpdap generalmente attraverso la formula della cessione del quinto dello stipendio. Per potervi accedere tre sono i requisiti indispensabili confermati anche per tutto il 2017: Aver versato i contributi almeno per 4 anni nella Gestione unitaria delle prestazioni creditizie...

Analisi tecnica, Banca Akros conferma il sestetto delle Italian hot shares

analisi tecnica telegramma
Banca Akros conferma nuovamente le Italian hot shares, la lista dei titoli tecnicamente “caldi” elaborata settimanalmente dagli analisti dell’istituto. Nel dettaglio, questa settimana (come nelle precedenti tre ottave) il giudizio add, in base ai criteri dell’analisi tecnica, è stato assegnato alle seguenti sei blue chip quotate a Piazza Affari: Eni, Geox, Snam, Bper, Yoox Net-a-Porter e Safilo. Nella...

I pagamenti digitali sono un moltiplicatore della crescita

pagamento-elettronico
Europa, politica monetaria e lavoro: un esteso panel di esperti ha discusso la capacità delle attività finanziarie di generare sviluppo e favorire la redistribuzione del reddito nel convegno Moneta e occupazione organizzato oggi dalla UILCA. Nel corso del suo intervento, Maurizio Pimpinella, presidente dell’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e di Moneta Elettronica (AIIP), ha illustrato...

I PIR senza Fintech? Ecco perché sono monchi

Pir
A cura di Antonio Lafiosca, Socio e Chief Operating Officer di BorsadelCredito.it I PIR sono strumenti di investimento che puntano sull’economia reale e per incentivarla offrono a chi li acquista l’esenzione fiscale. Ma non possono investire in finanza alternativa, cioè Fintech. È molto probabile che i PIR si limiteranno a investire solo su una piccolissima parte dell’economia reale, quella...

In arrivo la Newsletter n° 167 di FinanzaOperativa: ecco come riceverla

Newsletter
Nel pomeriggio sarà disponibile la Newsletter n° 167 di FinanzaOperativa.com. Se non lo avete ancora fatto, potete iscrivervi alla mailing list nell’apposito spazio in homepage, oppure scrivere a info@finanzaoperativa.com. Ai sottoscrittori sono riservati gratuitamente la pubblicazione settimanale di Finanzaoperativa.com News e condizioni speciali per i trading system del Report Operativo e del...

Più propensi alle azioni europee: la view di Threadneedle

europa, mondo
A cura di di Toby Nangle, Responsabile Multi-Asset EMEA e Maya Bhandari, Gestore di portafoglio Multi-Asset di Columbia Threadneedle Investments Alla luce della crescente incorporazione del rischio politico, del calo delle valutazioni e della dinamica degli utili positiva in Europa, abbiamo incrementato l’esposizione alle azioni europee. I mercati sono diventati moderatamente ottimisti circa...

Nuove elezioni nel Regno Unito, la risposta dei mercati

gran bretagna regno unito inglese
A cura di Richard Flax, Chief investment Officer di Moneyfarm La scorsa settimana, il primo ministro britannico Theresa May ha annunciato che convocherà elezioni anticipate a giugno. Si è trattato di una mossa a sorpresa, soprattutto perché è molto raro che i cittadini del Regno Unito vengano chiamati alle urne a pochi mesi di distanza dalla tornata precedente. All’annuncio delle elezioni la...