Culti Milano debutta all’Aim con un rialzo di oltre il 6%

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

borsa italiana

Culti Milano, azienda specializzata nella produzione e distribuzione di fragranze d’ambiente e cosmesi, debutta sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana con un rialzo superiore al 6 per cento. Culti è la nona quotazione, quest’anno, sul mercato dedicato alle piccole medie imprese che sale a quota 81 società quotate. In fase di collocamento la società ha raccolto 4,5 milioni di euro in aumento di capitale per un flottante al momento dell’ammissione del 27,96%. Envent Capital Markets è stato selezionato come Nomad dell’operazione.

Culti Milano, che fa capo al gruppo Intek, è diventata uno dei principali player di mercato delle fragranze d’ambiente grazie a ricerca e innovazione. Da domani Culti Milano sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Fabio Brigante, Head of Italy Mid&Small Caps Origination di Borsa Italiana, ha commentato:  “Siamo felici di dare il benvenuto a Culti Milano, la prima azienda del settore ad essere ammessa su AIM Italia, che ha raccolto le risorse necessarie per proseguire il suo progetto di crescita. Quest’operazione conferma che l’AIM Italia  è il mercato ideale per la raccolta di capitali per una PMI”.

 

Share this post: