Enel in cerca di un supporto in attesa dei risultati

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

analisi tecnica

Enel domani la società pubblicherà i risultati dell’ultimo trimestre dello scorso anno e i preliminari del 2017. Nel frattempo il titolo sta tentando di frenare la discesa appoggiandosi in area 4,60 euro al supporto statico di lungo termine, livello dal quale potrebbe beneficiare di un rimbalzo se i conti saranno migliori delle attese e se il listino italiano non accuserà una nuova correzione generalizzata.

Operativamente, se il suddetto sostegno si dimostrerà valido, i corsi potrebbero salire prima fino a chiudere il gap ribassista aperto a quota 4,90 lo scorso 4 febbraio e in seguito proseguire nel recupero fino alla zona compresa tra la resistenza di breve termine posta a 5 euro e la media mobile a 21 giorni, al momento passante per quota 5,05. Stop loss, essenziale, da posizionare a 5,60 euro.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

enel

Share this post: