PHI Token è una realtà

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

cryptovalute

A cura di Daniele Bernardi, Ad Diaman Scf

Sono a casa ammalato, probabilmente per lo stress procurato dall’intenso periodo che il mio corpo adesso mi sta facendo pagare, però ce l’abbiamo fatta, PHI Token, la crypto currency creata da DIAMAN Capital, società maltese del gruppo è finalmente diventata realtà.

Non è andata come speravo in termini di vendita dei token, avevamo previsto di venderne 15 milioni e invece ne abbiamo venduti 5 milioni di token, però sono più che sufficienti per realizzare il nostro innovativo progetto di piattaforma ibrida di investimento.

Che dire, sono contento del mio team che mi ha supportato e sopportato, dei partners che si stanno affacciando e vogliono collaborare con noi al nostro progetto, ma soprattutto sono molto contento per tutte quelle persone che ci hanno sostenuto acquistando il nostro PHI Token convinti che il nostro progetto possa veramente rivoluzionare il risparmio gestito.

 

Ma questo è solo il primo passo, come diceva sempre un mio ottimo direttore commerciale quando acquisivamo un cliente: “adesso il danno è fatto, bisogna gestirlo e farlo diventare un’opportunità” e ritengo che sia così anche con il PHI Token.

Siamo solo all’inizio, realizzare una ICO è stata una grande esperienza di vita, molto intensa e piena di emozioni, sia positive che negative, ma abbiamo appena fatto il primo gradino.

Da adesso in poi ci aspetta la vera sfida, creare una piattaforma completamente digitalizzata open per offrire servizi di investimento di alto livello in tutte le asset class, comprese le crypto, con tutti gli asset managers che vorranno entrare e sfruttare tale piattaforma, con tanti consulenti finanziari indipendenti che ne sfrutteranno le potenzialità ma soprattutto con tantissimi clienti in giro per il mondo che sfrutteranno la piattaforma per progettare al meglio la propria vita dal punto di vista finanziario al fine di raggiungere i propri obiettivi con la massima probabilità possibile.

Share this post: