LogoWE_BPM_RGB_POS_L397e

logo finanzaoperativa

presentano la giornata di formazione

Come trasformare la volatilità in opportunità

Interverranno gli esperti:

Raimondi, Soldaini, Giangrandi, Malandra, Strinati, Aldrovandi

11 ottobre 2016

Sede BPM – Sala Oriente
Via Massaua 6
Milano

clicca qui per programma e iscrizione

Com’è possibile gestire un portafoglio tenendo sotto controllo la volatilità e i rischi? Attraverso i Trading system discrezionali e automatici oppure con portafogli in azioni, Etf, Etc e in fondi comuni. Presentazione di uno strumento proprietario per i backtest in grado di confrontare i singoli portafogli con i benchmark più adatti.

UTENTE TARGET: Trader e investitori

ORARIO: 9.00 – 17.00

Punti chiave della giornata:

Come e con quali strumenti gestire la volatilità delle commodity. Dagli indici “Vix” che misurano la volatilità delle singole materie prime agli Etc ed Etn quotati a Piazza Affari per sfruttarne i movimenti. I backtest in tempo reale e free per tutti di FinanzaOperativa
A cura di Gianluigi Raimondi.

La gestione dell’emotività nel trading e il suo impatto sui risultati. Il Report Operativo settimanale sulle blue chip del Ftse Mib, un trading system discrezionale che dal giugno 2013 ha generato una performance di oltre il 100%.
A cura di Pierpaolo Soldaini

Abbiamo costruito una serie di algo advisory robot…. a nostra insaputa. Il Diamond Trading System applicato a Ftse Mib, Candelisticks no-frills, Bande di volume, Cleared Method.
A cura di Sandro Giangrandi

L’investimento del “buon padre di famiglia”. Costruire e mantenere aggiornata una asset allocation con un approccio “risk parity” per ridurre volatilità e perdite. Portafogli azionari e diversificati (azioni e obbligazioni) in Etf e fondi comuni.
A cura di Max Malandra

Dal trading all’investimento, cosa sono i portafogli e come si differenziano. I portafogli di investimento e la gestione del rischio: esempi operativi in un portafoglio multi asset.
A cura di Ascanio Strinati

I mercati offrono sempre (o quasi) una qualche occasione, speculativa o di investimento che sia. Un indice azionario, un cross valutario o l’andamento di una materia prima. Come tener sotto controllo tutte le asset class e sfruttarne le potenzialità, attraverso una gestione di portafoglio a bassissima volatilità. Esempi concreti con un portafoglio diversificato e a rischio molto contenuto.
A cura di Alessandro Aldrovandi

Gli interventi sono tutti a mercati aperti con operatività live.

Giornata Gratuita, iscriviti subito!

Il programma potrebbe essere soggetto a variazioni, vi invitiamo pertanto a verificare cliccando qui.