A2a prossimo al test del supporto dinamico di lungo periodo

A2a si sta rapidamente avvicinando al test del supporto dinamico ascdendente di liungo termine al momento passante per 1,44 euro. un sostegno dal quale il titolo potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico data anche la vicinanza degli indicatori tecnici alla zona di ipervenduto.

I prossimi target tecnici di A2a

Al rialzo, in caso sia confermato il suddetto livello di supporto, i prossimi obiettivi dell’utility quotata a Piazza Affari sono individuabili in prima battuta a quota 1,48, dove attualmentre transita la media mobile a 21 giorni, e in seguito nella zona compresa tra 1,52 (dove passa la media mobile a 50 sedute) e 1,55 euro, top di metà maggio.

Di cruciale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a quota 1,44.       G.R.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*