Acea accelera al rialzo a Piazza Affari. I prossimi obiettivi tecnici

Acea accelera nel recupero intrapreso dal titolo dopo il doppio minimo ascendente di metà marzo in area 12,10-12,45 euro. Il titolo ha infatti oltrepassato di slancio a quota 16 la resistenza statica di breve termine dopo aver incrociato al rialzo a 15,65 euro la media mobile a 50 sedute.

Un movimento che favorisce il proseguimento dell’uptrend in atto tenendo anche conto del fatto che gli indicatori tecnici non sono ancora in territorio di ipercomprato e che gli scambi giornalieri sono in aumento.

I prossimi obiettivi tecnici di Acea

Dal punto di vista operativo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 17,65 e in seguito (eventualmente dopo una breve fase laterale di consolidamento), a 18,55 euro, dove a marzo era stato aperto un gap ribassista. Fondamental eperò posizionare uno stop loss a 15,65 euro.    G.R.

Da rlevare inoltre che al livello attuale Acea vanta un rendimento del dividendo del 4,85%.     G.R.

Il trend di Acea nel medio termine a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*