Autogrill al test della resistenza dinamica

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

Autogrill prosegue nel recupero iniziato dopo il test a 10,30 euro del supporto dinamico ascendente che sostiene l’uptrend di fondo del titolo dall’inizio dello scorso mese di marzo. Un movimento che ha riprtato i corsi a ridosso della trendline discendente di medio termine, ora in area 11 euro. Di conseguenza, per assistere a un ulteriore allungo (plausibile vista l’ancora ampia distanza degli indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato), è fondamentale il superamento della resistenza a quota 11.

Oltre questo ostacolo i successivi target diventgerebbero quota 11,25/30 prima, 11,50 poi e ancora, dopo un’aevntuale pausa di consolidamento laterale, sul top dello scorso dicembre in zona 11,75 euro. Fondamentale però posizionare uno stop loss molto rigido a 10,90 euro, al di sotto del quale si profilerebbe una discesa verso quota 10,70 prima e 10,50 poi.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Share this post: