Banca Mediolanum prosegue nell’uptrend. I prossimi obiettivi

Banca Mediolanum appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla seconda metà dello scorso mese di marzo e nella seduta odierna i corsi hanno incrociato al rialzo a quota 6,455 la media mobile a 21 sedute. Uno scenario che, complice l’ancora ampia distanza dei principali indicatori tecnici con la zona di ipercomprato, favorisce un ulteriore allungo dei corsi.

I prossimi obiettivi tecnici di Banca Mediolanum

Operativamente al rialzo i prossimi taget tecnici del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 7, dove è posta un’importante resistenza statica di medio periodo, e in seguito in zona 7,50/7,55 euro. Stop loss, cruciale, da posizionare a 6,30 euro, dove ora transita il supporto dinamico ascendente, limite inferiore del suddetto canale.   G.R.

Il trend di Banca Mediolanum a Piazza Affari nel medio periodo

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*