BFC Education – BlueAcademy. Puntata 29. Progetti editoriali e formativi sulla responsabilità d’impresa

Venerdì 3 luglio 2020, andrà in onda alle ore 22.00 su BFCcanale 511 di Sky e 61 Tivùsat, la ventinovesima puntata di BFC Education – BlueAcademy, format televisivo legato ai corsi di BlueAcademy, scuola di formazione del gruppo editoriale BFC Media, e in particolare agli Executive Master, corsi ideati per preparare alle professioni del futuro.

Uno degli Executive Master affronta i temi della Responsibilità Sociale d’Impresa e della Sostenibilità. In particolare, nella puntata odierna, Francesco Meloni, CSR Specialist di BFC Media e Project Manager di Forbes Italia, racconta i progetti del gruppo editoriale riguardanti la responsabilità sociale d’impresa.

Diverse sono linee di sviluppo seguite da BFC media: articoli di approfondimento, eventi, trasmissioni televisive, corsi di alta formazione.

Il corso di alta formazione nella forma di Executive Master in Corporate Social Responsibility Management riveste un ruolo di primaria importanza nella strategia di sviluppo, un progetto in cui si continua a credere, a investire e a proporre nonostante tutte le difficoltà incontrate in questi mesi.

La prima edizione si è conclusa il 21 febbraio 2020, con la discussione delle tesine dei corsisti e la consegna dei diplomi. Per rivivere i momenti principali della giornata si veda la Puntata 15 di BFC Education – BlueAcademy, I Manager della Sostenibilità.

La prossima edizione dovrebbe iniziare, con tutte le cautele del caso, il 30 ottobre 2020. Si tratta di un corso d’aula, al quale possono partecipare al massimo 20 persone, a cui si accede dopo un processo di selezione delle candidature più in linea con il corso.

A sostegno dell’iniziativa BFC Media e le aziende partner mettono a disposizione di tutti gli ammessi importanti borse di studio a copertura parziale del costo di iscrizione.

Per informazioni più approfondite sugli Executive Master e sui corsi di formazione si rimanda al sito web di BlueAcademy.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*