BFC Education – BlueAcademy. Puntata 31. Educazione finanziaria e resilienza alle crisi

Venerdì 31 luglio 2020, andrà in onda alle ore 22.00 su BFCcanale 511 di Sky e 61 Tivùsat (e in streaming su bfcvideo.com), una nuova puntata del format televisivo BFC Education – BlueAcademy, format legato alle iniziative formative di BlueAcademy, scuola di formazione del gruppo BFCmedia.

Ospite della puntata è Annamaria Lusardi, Direttore del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, e Professoressa di Economia alla George Washington University School of Business.

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria ha lo scopo di promuovere e coordinare iniziative utili a innalzare tra la popolazione la conoscenza e le competenze finanziarie, assicurative e previdenziali e migliorare per tutti la capacità di fare scelte coerenti con i propri obiettivi e le proprie condizioni.

La puntata è incentrata sui risultati di un’indagine realizzata dal Comitato Edufin su “Emergenza COVID-19: gli italiani tra fragilità e resilienza finanziaria”. La ricerca è stata eseguita tra il 27 maggio e il 10 giugno su un campione rappresentativo di 5 mila famiglie attraverso la somministrazione di un questionario online.

L’indagine dimostra la stretta correlazione tra alfabetizzazione finanziaria e capacità di far fronte a momenti di crisi e di difficoltà. Infatti, a causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus sono aumentate di 12 punti percentuali le famiglie italiane che dichiarano di non riuscire ad arrivare alla fine del mese: se prima della pandemia erano pari al 46%, adesso si attestano al 58%. Tuttavia, disporre di conoscenze finanziarie aiuta ad essere finanziariamente meno fragili e a fronteggiare meglio le difficoltà.

Saranno illustrate poi le attività intraprese dal Comitato per aumentare le conoscenze finanziarie in Italia, che possono essere seguite sul sito web http://www.quellocheconta.gov.it/it/, dove si può consultare anche la nuova rubrica: Dalla scrivania di Anna.

Infine si considera la situazione della scuola italiana. Negli esami di maturità 2020, tra le materie dell’orale è stata inserita Cittadinanza e costituzione. Dal prossimo anno sarà introdotta a scuola l’Educazione civica. Il Ministro dell’Istruzione con decreto ministeriale n. 35/2020 ha tracciato le “Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole di ogni ordine e grado”, che si sviluppano intorno a tre nuclei concettuali che costituiscono i pilastri della Legge: 1) Costituzione – diritto (nazionale e internazionale), legalità e solidarietà; 2) Sviluppo sostenibile – educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio; 3) Cittadinanza digitale. Purtroppo però non si parla di educazione finanziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*