Bilancio Binck Bank, nel 2018 l'Italia aumenta l'utile operativo dell'83%

Binck Bank ha chiuso il 2018 con 9,87 milioni di ordini eseguiti (+28%), asset under administration per 24,37 miliardi  (-6%) e asset under management per 890 milioni (-18%). L’utile netto si attesta a 35,46 milioni (+316%), con un Capital Ratio del 31,8% (H1: 30.8%).
L’Italia si conferma una divisione in forte crescita per il gruppo BinckBank NV. Nel dettaglio il net interest income si è attestato a 1,893 milioni (+14%) e i ricavi dalle attività operative a 5,826 milioni (+28%), mentre l’utile dalle attività operative a 1,741 milioni (+83%).
“L’Italia si conferma una divisione in forte crescita, nell’ambito del gruppo Binck, passando dai 0,954 milioni del 2017 ai 1,741 milioni del 2018 di risultato operativo – ha commentato Vincenzo Tedeschi, Direttore Generale BinckBank Italia – Questo conferma la strategia di posizionamento e di innovazione continua che Binck ha perseguito in questi anni di presenza nel panorama italiano del trading online. L’ultima innovazione si inquadra nel contesto dell’open banking, grazie al quale Binck Italia ha reso disponibile per i clienti la possibilità di connettersi da applicazioni di terze parti al loro conto e dossier titoli intrattenuto presso Binck. Una innovazione che crediamo si espanderà sempre più in futuro nel panorama digital-fintech dei servizi bancari e di investimento”.