Bitcoin: prossima fermata a quota 11.000

Il Bitcoin si conferma all’interno del canale rialzista iniziato nella seconda metà dello scorso dicembre. Un movimento caratterizzato da un coefficiente angolare abbastanza contenuto che permette alla cryptovaluta di risalire in maniera “regolare” e senza gli eccessi di ipercomprato come accaduto in passato.

I prossimi obiettivi tecnici del Bitcoin

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target sono individuabili in prima battuta a quota 10.500, poi in area 10.950/11.000 e, dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento in zona 11.250/11.300. Cruciale però posizionare uno stop loss o sto and reverse a quota 10.000, dive al momento transita il supporto dinamico ascendente limite inferiore del suddetto canale.    G.R.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*