Blue Financial Communication approva il bilancio consolidato: ricavi +43%, Ebitda +29%

Denis Masetti

Il Cda di Blue Financial Communication (BFC Media), digital e media company (di cui Finanza Operativa fa parte) quotata sul mercato Aim Italia, ha approvato in  il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2019 con ricavi consolidati in crescita a 7,84 milioni di euro (+43,2% rispetto al 2018), un Ebitda consolidato pari a 0,92 milioni di euro (+28,8%) e un utile consolidato di 186.761 euro rispetto a 45.237 euro al 2018. Il Patrimonio Netto consolidato è pari a 2,081 milioni di euro e la Posizione Finanziaria Netta consolidata ammonta a 912.861 euro (debito).

Il 2019 ha visto il consolidamento e la crescita delle varie aree di attività del gruppo BFC Media in linea con gli obiettivi del piano quinquennale presentato al mercato.

BFC Media in sintesi nel 2019:

3 sedi: Milano, Londra, Hong Kong;
50 giornalisti;
5 Magazine: Forbes, Bluerating, Private, Asset, Cosmo con oltre 120 pagine pubblicitarie al mese;
8 siti web verticali con oltre un milione di visitatori unici e oltre 3 milioni di pagine mensili;
230.000 iscritti ai siti e 20 newsletter settimanali;
220.000 follower nei vari social network;
25 format BFCvideo con oltre 600 produzioni originali per i canali SKY, TV SAT e BFCvideo;
32 eventi ForbesLIVE e oltre 100 corsi di formazione online, convegni e fiere.

Il fatturato è diversificato e originato da oltre 400 clienti attivi così distribuiti: per il 58% da pubblicità sui magazine, per il 15% dalla componente digital, per il 20% da eventi e formazione e per il restante 7% dal nascente settore video. La società non riceve alcun contributo pubblico.

Magazine

FORBES si posiziona come il brand di riferimento per la business community nel mondo e si conferma tale anche per il mercato italiano.

Anche i mensili BLUERATING (per il mondo dei consulenti e dei distributori di servizi finanziari), ASSET (per il mondo dell’asset management) e PRIVATE (per il mondo del private banking), si confermano leader di un settore molto ricco e in costante crescita.

Web e Social

Il lancio di Forbes.it è stato un successo e il sito ha superato un milione di utenti unici ogni mese con oltre 200.000 follower in rapida crescita.

I siti verticali quali Bluerating.com e Finanzaoperativa.com hanno un target ben definito e consolidato per progetti di comunicazione mirati.

Gooruf

Il social network della consulenza e dell’informazione finanziaria ha emesso il suo token GoorufCoin nel mese di maggio 2019 e nel mese di giugno le attività asiatiche sono passate sotto il controllo della società di Londra Gooruf LTD, al fine di agevolare la prossima crescita anche attraverso operazioni di partnership.

BFC Space

Il 9 luglio 2019 BFCmedia ha acquisito il 50,01% della casa editrice GRUPPO B EDITORE che da anni editava i mensili LE STELLE e ORIONE, con l’obiettivo di sviluppare una nuova linea di business verticale legata al crescente interesse per l’industria della NEW SPACE ECONOMY e per offrire servizi di info entertainment alla comunità mondiale degli appassionati di astronomia.

Tale progetto prevede anche il lancio di un satellite con un telescopio da mettere a disposizione degli appassionati con un modello innovativo unico al mondo e che verrà presentato entro l’anno in corso.

Inoltre, in ottobre è stato lanciato il nuovo magazine mensile COSMO (nato dalla fusione di Le Stelle e Orione) e messo online il nuovo sito www.BFCspace.com.

BFC Video

Dal 12 giugno è in onda il nuovo canale BFC al numero 511 della piattaforma SKY, e al numero 61 di TV SAT. Infatti, dopo 10 mesi di produzioni video indipendenti, con 16 format e oltre 600 produzioni originali, BFCmedia ha deciso di agire autonomamente nel mondo delle produzioni video. Il 7 ottobre a Milano è stato presentato il nuovo palinsesto per il 2020 con 25 nuove produzioni originali. Nel frattempo, sono stati definiti accordi con partner per nuovi progetti e collaborazioni con editori e piattaforme leader quali: EURONEWS, BLOOMBERG TELEVISION, ASKANEWS e TATATU.

Nel quadro delle partnership ad alto valore aggiunto, BFC video ha prodotto anche una serie a puntate in collaborazione con Facebook con il progetto che è stato presentato alla Triennale di Milano il 20 settembre.

BFC Voice

Nel mese di agosto scorso sono state avviate le prime produzioni di BFC voice.

A tal proposito è stato realizzato uno studio di produzione audio nella sede di Milano e sono in programma varie iniziative per integrare l’offerta di servizi multimediali attraverso i podcast.

BLUE Advisor

La piattaforma di servizi on demand per i consulenti finanziari è stata arricchita con nuove funzioni quali la gestione dell’emissione fatture e le prime applicazioni blockchain per la certificazione delle competenze dei consulenti e la conferma dell’iscrizione all’ALBO professionale.

Prosegue inoltre lo sviluppo dei contenuti nella sezione ottimizzazione dei portafogli finanziari.

BLUE Academy e BLUE Master

Nel corso del primo semestre si sono attivati accordi con importanti partner per la sezione academy fra cui Teseo, Giunti Academy e SIAT. Inoltre, si sono tenuti oltre 100 momenti formativi fra corsi in aula, webinar e road show. Nel quarto trimestre è iniziato il primo EXECUTIVE MASTER in CORPORATE SOCIAL RESPONSABILITY MANAGEMENT.

Il database di soggetti iscritti agli eventi e ai momenti formativi organizzati da BFCmedia è di oltre 30.000 unità con alta profilazione e qualità dei soggetti.

Progetti del 2020

Nel corso dei primi mesi del 2020 per far fronte alle nuove iniziative in cantiere BFC Media ha acquisito e ristrutturato nuovi uffici in Via Melchiorre Gioia 55/b, dove sono state trasferite le attività amministrative e commerciali del gruppo.

Inoltre, in data 10 marzo 2020, BFC Media ha presentato la sua domanda di partecipazione al BANDO di GARA indetta dal MIPAAF Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, per il: “Servizio di raccolta, elaborazione e diffusione del segnale televisivo originato dalle riprese delle corse negli ippodromi italiani e stranieri e servizi annessi” del valore complessivo a base d’asta pari a 54,99 milioni di euro IVA esclusa.

A tal fine BFC Media ha ottenuto le certificazioni necessarie per garantire la massima efficienza e sicurezza della sua organizzazione, in particolare:

ISO 9001-2015 Sistemi di gestione per la qualità;

EMAS ISO 14001 Sistemi di gestione ambientale:

OHSAS 18001 Sistemi di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori;

ISOIEC 27001 Sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni.

Il progetto preparato da BFC Media, avvalendosi dell’esperienza e della collaborazione di numerosi esperti dei vari settori coinvolti, coprirà quanto richiesto dal BANDO, ma ampliando gli aspetti trattati alle tematiche sportive, culturali e sociali sul mondo del cavallo.

Rischi legati alla diffusione del virus COVID-19

Come noto, la diffusione del Coronavirus ha generato varie problematiche, in particolare per quanto riguarda la realizzazione di eventi e, tenendo conto che una parte delle attività di BFC Media si fonda sull’organizzazione di convegni e conferenze che basano una gran parte del loro successo sulla presenza fisica di partecipanti, tali eventi dovranno essere posticipati nella seconda parte dell’anno 2020. In questa fase, non è possibile stimarne puntualmente gli effetti, ma lo sarà solo nella prossima semestrale. BFC Media, nel rispetto della normativa imposta dal governo italiano, ha adeguato la sua struttura organizzativa privilegiando il cosiddetto smart working. Al momento, tutte le funzioni operative sono attive con esclusione degli eventi.

Convocazione assemblea dei soci

In data odierna il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di convocare l’Assemblea Ordinaria degli Azionisti per il 22 aprile 2020 alle ore 11.00 presso la Sede Sociale, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 23 aprile 2020, stessi ora e luogo, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

Approvazione del bilancio sociale al 31 dicembre 2019 corredato di relazione del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di Revisione. Presentazione del bilancio consolidato di gruppo al 31 dicembre 2019 e delle relative relazioni;
Varie ed eventuali.
L’Assemblea avverrà in forma telematica così come consentito dalla recente normativa, attraverso il “Rappresentante Designato” nelle modalità che verranno indicate nella convocazione dell’Assemblea che verrà pubblicata a breve.

La documentazione relativa alle materie all’ordine del giorno sarà messa a disposizione del pubblico presso la sede sociale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*