Brembo rialza con decione la testa a Piazza Affari. I prossimi target

Brembo sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo la conferma della tenuta del supporto dinamico ascendente di medio termine a 7,80 euro. Un movimento che ha spinto il titolo a testare in area 8,90 la trendline discendente che da fine febbraio blocca il titolo al rialzo.

I prossimi obiettivi tecnici di Brembo

Dal punto di vista operativo, una volta eventualmente confermato il sorpasso dell’ostacolo a 8,90 euro, i successivi target diventerebbero 9,50 prima, 10 euro in seguito e ancora a quota 10,30, dove a fine febbraio era stato aperto un gap ribassista. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a 8,60 euro, dove è posto un supporto statico di beve periodo.       G.R.

Il trend di Brembo a Piazza Affari nel medio termine

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*