Buzzi Unicem prosegue nel recupero. I prossimi target

Dopo aver confermato la tenuta del supporto dinamico ascendente che da inizio anno sostiene il titolo, Buzzi Unicem ha prima oltrepassato a 18 euro la resistenza statica di breve termine e poi ha incrociato al rialzo la media mobile a 50 sedute a quota 18,40 con scambi giornalieri superiori alla media mensile. Uno scenario che, complice l’ancora ampia distanza degli indicatori dalla zona di ipercomprato, favorisce un ulteriore allungo dei corsi.

I prossimi obiettivi tecnici di Buzzi Unicem

Al rialzo i succevi target tecnici del titolo sono individuabili in prima battuta in area 20 euro, dove è posta la resistyenza statica di medio-lungo termine, e poi (eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento) in zona 21,20/21,60. Attenzione però: è fondamentale posiszionare uno stop loss a quota 18,40, livello al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento dei corsi.     G.R.

Il trend di Buzzi Unicem a Piazza Affari

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*