EuroStoxx50 a ridosso della media mobile a 21 sedute

Ancora una candela rialzista per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre 2018 che si porta ora a ridosso della media mobile a 21 sedute. Nel dettaglio, ieri, dopo un avvio a 3.364 e un minimo a 3.351 il derivato è tornato fino a 3.374, attestandosi alle 19 a 3.370 punti. Nel frattempo lo Stocastico crossa la propria trigger line e si avvicina alla zona mediana di oscillazione, mentre...

Dax al test di quota 12.200

dax logo
Nuova seduta rialzista per il future sul Dax scadenza settembre che si riporta di forza sopra  quota 12.200 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.176 e un minimo a 12.154, il derivato è tornato fino a 12.241, attestandosi alle 19 a 12.216 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.229 punti, mentre lo Stocastico è ben fuori dall’ipervenduto e ha già crossato al rialzo...

Il Fib allunga nuovamente il passo. I prossimi target tecnici

fib logo
Quarta candela rialzista consecutiva sul grafico giornaliero per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre (venerdì 21 settembre il rollover con il contratto di dicembre), che ha oggi confermato il superamento della media mobile a 50 sedute, incrociata ieri al rialzo a 21.185 punti, con volumi superiori alla media mensile. Uno scenario che, data oltretutto l’ancora ampia...

Emak prova a mettersi alle spalle la trendline ribassista di medio termine

Emak sta tentando di oltrepassare in area 1,40 euro la trendline discendente che da inizio anno impedisce al titolo di intraprendere uno stabile uptrend. Un movimento che favorisce la continuazione del canale rialzista all’interno del quale oscillano i corsi dall’inizio dello scorso agosto, probabilmente dopo una breve fase di consolidamento laterale intorno ai livelli attuali che permetterebbe...

Fca allunga il passo all’interno del canale rialzista

Dalla seconda metà dello scorso mese di agosto Fca appare graficamente inserita in un canale rialzista dal ridotto coefficiente angolare che nella seduta odierna ha spinto i corsi a confermare il superamento della media mobile a 50 giorni al momento passante per 14,93 euro. Un movimento che, visto anche l’ampia distanza degli indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato e l’incremento...

EuroStoxx50 proiettato verso area 3.360 punti

Nuova candela rialzista per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre 2018 che prova a portarsi verso area 3.360 punti. Nel dettaglio, ieri, dopo un avvio a 3.335 e un minimo a 3.335 il derivato è tornato fino a 3.369, attestandosi alle 19 a 3.360 punti. Nel frattempo lo Stocastico crossa la propria trigger line ed è fuori dall’ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si...

Dax di nuovo sopra la soglia di 12.100

dax logo
Il future sul Dax scadenza settembre di riporta di forza sopra  la soglia dei 12.100 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.049 e un minimo a 12.049, il derivato è tornato fino a 12.187, attestandosi alle 19 a 12.159 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.242 punti, mentre lo Stocastico è fuori dall’ipervenduto e ha già crossato al rialzo la trigger. La tenuta di...

Test cruciale a 21.200 per il Fib

fib logo
Dall’inizio di settembre il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre (venerdì 21 settembre il rollover con il contratto di dicembre),appare graficamente inserito in un canale ascendente che nella seduta di odierna ha riportato le quotazioni a testare in zona 21.200 punti la media mobile a 50 sedute e la trendline discendente che da inizio maggio impedisce ai corsi di intraprendere...

Tenaris al test della resistenza statica

Tenaris sta testando in zona 14 euro la resistenza statica di medio termine posta a ridosso dei 14 euro. Un movimento iniziato dopo la formazione di un doppio minimo ascendente in zona 13,20/13,35 che ha buone possibilità di proseguire, vista oltretutto l’ancora mapia distanza dal territorio di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori. In quest’ottica, i prossimi obiettivi...

Cnh Industrial conferma l’inversione rialzista. I prossimi obiettivi tecnici

Cnh Industrial ha beneficiato ieri di un rimbalzo tecnico dopo il test a 9,80 euro della media mobile a 50 sedute. Un movimento che oggi ha favorito il superamento a quota 10,16 dell’analoga media a 21 giorni al momento coincidente con il passaggio della trendline discendente che da fine agosto bloccava le vellità rialziste del titolo. Dal punto di vista operativo il recupero ha buone probabilità...

L’EuroStoxx prova a fatica a restare sopra 3.340

Candela di indecisione per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre 2018 che prova a rimanere sopra area 3.340 punti. Nel dettaglio, ieri, dopo un avvio a 3.345 e un minimo a 3.331 il derivato è tornato fino a 3.351, attestandosi alle 19 a 3.344 punti. Nel frattempo lo Stocastico crossa la propria trigger line ed è fuori dall’ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona...

Battaglia a 12.100 per il Dax

dax logo
Il future sul Dax scadenza settembre è stato respinto e torna sotto la soglia dei 12.100 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.125 e un top a 12.127, il derivato è tornato fino a 12.040, attestandosi alle 19 a 12.089 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.245 punti, mentre lo Stocastico è fuori dall’ipervenduto e ha già crossato al rialzo la trigger. Il recupero...

Fib oltre la soglia dei 21.000 punti. Durerà?

fib logo
Piazza Affari allunga il passo segnando oggi una delle migliori performance tra i principali listini azionari mondiali. E il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre (venerdì 21 settembre il rollover con il contratto di dicembre), ha oltrepassato l’importante quanto ostica resistenza statica posta a 21.000 punti uscendo così dalla lunga fase di trading range. Un movimento,...

A2a al test della trendline discendente di medio termine

A2a è salita oggi fino a testare a quota 1,58 la trendline discendente che da inizio maggio blocca le velleità rialziste del titolo. Un movimento determinato dallo sviluppo di un canale rialzista all’interno del quale i corsi oscillano dalla fine dello scorso mese di agosto che ha buone chance tecniche per proseguire (gli indicatori principali non sono ancora in territorio di ipercomprato). In...

Interpump in un canale rialzista. I prossimi target tecnici del titolo

Interpump ha di recente oltrepassato in area 27,80 euro la trendline discendente che dalla prima metà dello scorso maggio bloccaba i tentativi di rialzo dei corsi. Un movimento confermato nella seduta odierna che favorisce lo sviluppo di un canale ascendente e, in ottica di breve periodo, un ulteriore allungo in prima battuta verso il test in zona 29/29,40 della resistenza statica di medio termine...