Fib prossimo al test della media mobile a 50 sedute

fib logo
Terza candela nera consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, che si sta rapidamente avvicinando al test della media mobile a 50 sedute al momento passante per 22.930 punti con scambi superiori alla media sia mensile sia trimestrale. Un movimento, quello discendente in atto che ha buone chane tecniche per proseguire vista l’ancora ampia distanza dei principali...

Ftse Mib, massima attenzione ai supporti. Le blue chip sotto i riflettori

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 17 maggio 2018 Dai massimi dell’anno segnati la scorsa settimana il Ftse Mib ha avviato un movimenti discendente. Prevede un recupero dai livelli attuali? Dopo la corsa al rialzo degli ultimi mesi, una correzione è salutare e fisiologica per il Ftse Mib, ma bisognerà...

Smi in laterale sotto area 9.000

Nuova candela laterale per il future sullo Smi scadenza giugno 2018 che rimane sotto area 9.000 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.961 e un minimo a 8.923, il derivato è tornato fino a 8.977 punti chiudendo a quota 8.971 punti. Resta il gap tra 9.059 e 9.121 punti. Intanto lo Stocastico resta sopra la propria trigger e in ipercomprato, mentre la media mobile a 21 passa ora a 8.843 punti e lavora...

Ancora una candela bianca per l’EuroStoxx50

Ancora una candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che supera area 3.540. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.530 e un minimo a 3.526 il derivato è tornato fino a 3.559, attestandosi alle 20.30 a 3.545 punti.  Nel frattempo lo Stocastico si riavvicina alla propria trigger line e alla zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona ora a 3.481 punti. Il...

Dax proiettato verso 13.100

dax logo
Il future sul Dax scadenza giugno disegna una lunga candela bianca e si porta verso area 13.100 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 13.005 e un minimo a 12.976, il derivato è tornato fino a 13.126, attestandosi alle 20.30 a 13.090 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.774 punti, mentre lo Stocastico è sopra la trigger e ancora fuori dalla zona di ipercomprato. Il superamento...

Il Fib rallenta la discesa ma resta in downtrend

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, è tornato oggi sui minimi della precedente seduta a 23.215 punti, dopodichè i corsi sono risaliti fino a quota 23.590, per porti archiviare la seduta a 23.650. Una dinanica che conferma l’impostazione al ribasso iniziata dopo la violazione a 23.860 punti del supporto dinamico ascedente di medio termine nonchè limite inferiore del...

Ima al test della resistenza statica di medio-lungo termine

Ima sta testando in zona 85 euro l’importante resistenza statica di medio-lungo termine. E solo l’eventuale conferma del superamento di questo ostacolo potrebbe consentire al titolo di proseguire nell’uptrend intrapreso a partire dall’inizio dello scorso mese di febbraio. Operativamente, auspicabilmente dopo una pausa laterale di consolidamento sui livelli attuali per allontanare...

Lo Smi si riallontana da quota 9.000

Candela di indecisione per il future sullo Smi scadenza giugno 2018 che peròsi riallontana da area 9.000 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.955 e un top a 8.990, il derivato è tornato fino a 8.936 punti chiudendo a quota 8.956 punti. Resta il gap tra 9.059 e 9.121 punti. Intanto lo Stocastico resta sopra la propria trigger e in ipercomprato, mentre la media mobile a 21 passa ora a 8.827 punti...

EuroStoxx50, candela bianca

Candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che si conferma sopra 3.520. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.531 e un minimo a 3.514 il derivato è tornato fino a 3.536, chiudendo a 3.535 punti.  Nel frattempo lo Stocastico si riavvicina alla propria trigger line e alla zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona ora a 3.474 punti. Il derivato,...

Dax sopra 13.000 punti

dax logo
Il future sul Dax scadenza giugno prosegue il trading range e torna sopra area 13.000 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 13.003 e un minimo a 12.960, il derivato è tornato fino a 13.035, chiudendo a 13.020 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.750 punti, mentre lo Stocastico è sotto la trigger e fuori dalla zona di ipercomprato. La tenuta di area 13.000 punti sarebbe...

Il Fib incrocia al ribasso la media mobile a 21 sedute e poi scivola sotto il supporto statico

fib logo
Importante segnale ribassista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, sceso nella seduta odierna prima al di sotto della media mobile a 21 giorni al momento passante per 23.635 punti e poi al di sotto del supporto statico di breve-medio termine posto a quota 23.500. Un movimento, quello ribassita in atto, che ha buone chance tecniche per proseguire anche nella prossima giornata...

Flessione asiatica trascinata al ribasso, il Dax prova il rilancio

Asia
A cura di Xtb Sommario: Theresa May ha ordinato al suo gabinetto di fornire un white paper post-Brexit a giugno Test su DAX (DE30 su xStation5) del massimo della scorsa settimana a 13050 punti Volkswagen (VOW.DE) ha incontrato difficoltà per quanto riguarda la sua IPO per autobus e camion Il dollaro forte ha pesato sui titoli azionari degli Stati Uniti, causando la chiusura di tutti e tre i principali...

Ferragamo al test della resistenza statica di medio termine

Dalla fine del mese scorso il Ferragamo sta tentando di oltrepassare la resistenza statica di medio termine posta in area 25 euro. Un ostacolo oltre il quale il titolo proseguirebbe nell’uptrend intrapreso a inizio marzo. Operativamente questo sorpasso è plausibile anche perchè, dopo il trading range a ridosso della suddetta resistenza, gli indicatori tecnici si sono allontanando dal territorio...

L’EuroStoxx50 prova a far base sopra 3.520

  Candela bianca per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2018 che prova a far base sopra 3.520. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.518 e un minimo a 3.515 il derivato è tornato fino a 3.535, attestandosi alle 19.30 a 3.529 punti.  Nel frattempo lo Stocastico scivoa sotto la propria trigger line ed esce dalla zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona ora...

Dax in laterale in area 13.000

dax logo
Il future sul Dax scadenza giugno prosegue il trading range al di sotto di area 13.000 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.951 e un minimo a 12.917, il derivato è tornato fino a 13.014, attestandosi alle 19.30 a 12.995 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.722 punti, mentre lo Stocastico crossa al ribasso la trigger ed esce dalla zona di ipercomprato. Il recupero di...