Fib in un nuovo canale ribassista?

fib logo
Confermata la violazione della media mobile a 21 sedute al momento passante per 19.085 punti, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, tornato nell’intraday di oggi a incrociare al ribasso la media mobile a 21 giorni al momento passante per 19.100 punti. Un movimento, quello correttivo in atto, che ha buone chance tecniche per proseguire anche nelle prossime sedute vista...

Fib al test del supporto in area 19.000 punti

fib logo
Terza candela nera consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, tornato nell’intraday di oggi aincrociare al ribasso la media mobile a 21 giorni al momento passante per 19.100 punti. Un movimento, quello correttivo in atto, che ha buone probabilità tecniche per proseguire dato l’incremento dei volumi e l’ancora ampia distanza dalla zona di ipervenduto...

Fib al test della media mobile a 21 giorni

fib logo
Seconda candela nera consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che dopo il mancato superamento della resistenza statica a 19.500 è scivolato oggi fino a testare a 19.100 punti la media mobile a 21 giorni. Dal punto di vista operativo quindi solo l’eventuale conferma del superamento dei 19.500 punti favorirebbe la continuazione dell’uptrend con prossimi obiettivi...

Fib asfittico intorno ai 19.500 punti

fib logo
Fib di nuovo in stand-by. Il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, dopo l’allungo di ieri, è rimasso oggi a oscillare (e di poco) intorno alla resistenza tecnica di breve termine posta a quota 19.500 punti. Un movimento che mette in forse il proseguimento del recupro iniziato a fine ottobre che ha di recente riportato le quotazioni al di sopra della trendline discendente (ora...

Il Fib rialza la testa. I prossimi target

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, è tornato oggi al di sopra della trendline discendente (ora a 19.240 punti) che da fine maggio delimitava inferiormente il canale ribassista all’interno del quale si sono mossi i corsi fino alla seconda settimana del mese scorso. Una dinamica che potrebbe archiviare come un falso segnale ribassista la violazione del supporto dinamico...

Il Fib scivola al di sotto del supporto dinamico di breve termine

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, stenta a confermare la ripresa iniziata dopo il test a quota 18.375 del supporto dinamico discendente e limite inferiore del canale ribassista intrapreso ai primi di maggio. Nell’intraday di oggi i corsi hanno infatti violato a 19.140 punti la media mobile a 21 sedute e il supporto dinamico ascendente di breve periodo generando...

Fib in stand-by a ridosso dei 19.250 punti

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, si conferma al di sopra della media mobile a 21 sedute al momento passante per 19.175 punti tornando però nell’intraday al di sotto della trendline discendente, ora passante per 19.250 punti, che da fine maggio sino a metà del mese scorso delimitava inferiormente il canale all’interno del quale si muovevano i corsi. Molto incerto,...

Piazza Affari, avanti a piccoli passi

A cura di Filippo Giannini, Trading Facile, per ITForum.it Prosegue, seppure a piccoli passi, il recupero del nostro FtseMib, con il future a scadenza dicembre 2018 che a livello settimanale ha segnato la scorsa ottava un +2.55%. Dopo aver archiviato un ottobre da incubo, chiuso con un -8.20% ed un minimo a 18.360 punti, su livelli che il mercato non vedeva dal febbraio del 2017, il FtseMib cerca ora...

Fib, nuovi segnali di recupero

fib logo
Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, è tornato oggi al di sopra della trendline discendente, ora passante per 19.320 punti, che da fine maggio sino a metà del mese scorso delimitava inferiormente il canale all’interno del quale si muovevano i corsi. Un movimento seguito all’incrocio di ieri al rialzo a quota 19.225 della media mobile che, complice l’ancora...

Il Fib prova a costruire una base a 19.000

fib logo
In una seduta di scarsi volumi, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, si è mantenuto al di sopra della soglia dei 19.000 punti proseguendo così nel lento movimento di recupero iniziato dopo il minimo dello scorso 26 ottobre. Dopo un avvio a 18.945 e un minimo a 18.915, il derivato è risalito fino al top di 19.235 attestandosi poi in area 19.100. Per poter assistere però...

Il Fib arranca in un difficile tentativo di recupero

fib logo
Avanti piano. Questa la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che seppure a stento prova si è riportato nell’intraday di oggi al di sopra della soglia dei 19.000 punti proseguendo così nel lento movimento di recupero iniziato dopo il minimo dello scorso 26 ottobre. Per poter assistere però a un ulteriore allungo dei corsi è essenziale che il derivato riesca...

Fib in trading range intorno alla soglia dei 19.000 punti

fib logo
In stand-by a ridosso dei 19.000 punti.  Questa l’attuale dinamica del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, rimasto oggi a oscillare in trding range intorno a questa soglia tecnica e psicologica. Un movimento che potrebbe proseguire anche nella prossima seduta. E solo l’eventuale conferma del superamento della medi mobile a 21 sedute, ora passante per quota 19.420,...

Il Fib tenta un’inversione di rotta

fib logo
Colpo di reni per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che dopo aver testato per due sedute consecutive quota 18.385 ha oggi oltrepassato a 18.840 punti la trendline discedente di breve termine allungando poi il passo fino a oltrepassare la soglia tecnica e psicologica dei 19.000 punti. Un movimento che ha buone probabilità tecniche di proseguire, visto anche il posizionamento...

Il Fib rallenta la discesa ma resta in cerca di una base da cui provare a ripartire

fib logo
Benchè non sia ancora riuscito a tornare al di sopra della soglia tecnica e psicologica a 19.000 punti, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, ha rallentato la discesa iniziata a fine settembre. I corsi si stanno infatti muovendo lateralmente, da tre sedute a questa parte, intorno a quota 18.660 punti. Una dinamica che potrebbe gettare le base per una prossima inversione...

Il Fib prova rialzare la testa

fib logo
Tentativo di ripresa del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che seppur con molta fatica tenta di recuperare terreno. Un movimento il cui sviluppo può essere favorito dalla vicinanza dei principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipervenduto. Dal punto di vista operativo, al ribasso i prossimi target del future sono individuabili in prima battuta in area...