I profitti giustificano le valutazioni Usa?

Stati Uniti, Usa
A cura di Morningstar La tecnologia non è l’unico sistema. Ma, alla luce della trasformazione che hanno subito i mercati Usa negli ultimi anni, è un valido metro di misura per capire se le alte valutazioni dell’equity a stelle strisce sono giustificate. “Noi abbiamo sempre preferito stare con i piedi per terra ragionando in termini di stime di fair value basate sui fondamentali”, spiega Marta...

Fca, la cessione di Magneti Marelli non mette il turbo al titolo

A cura di Morningstar Il mercato festeggia, ma non troppo, dopo l’accordo tra Fca  e Calsonic Kansei per la vendita di Magneti Marelli. Il titolo del Lingotto ha chiuso ieri a +4% la seduta nonostante il prezzo di 6,2 miliardi di euro fosse superiore alle attese iniziali e continua a essere scambiato a un tasso di sconto del 45% rispetto al fair value di 25 euro (report aggiornato al 22 ottobre...

Credit Suisse taglia i target e peggiora i giudizi su Intesa e Banco Bpm

bank banca
In un report speciale sulle banche italiane gli analisti di Credit Suisse hanno downgradato Intesa SanPaolo a neutral con target price ridotto a 2,30 euro dai precedenti 2,90 euro e Banco Bpm a underperform con prezzo obiettivo tagliato a 1,70 euro dai precenti 2,50 euro. “La volatilità dello spread sovrano dell’Italia – hanno spiegato dall’istituto elvetico – sembra...

Azioni ad alto rendimento del dividendo, molte le opportunità a Piazza Affari

dividendi borsa yield
L’ondata di vendite che ha colpito Piazza Affari ha reso ancora più appetibili una serie di azioni, tra big e mid cap, che già storicamente vantavano un alto rendimento del dividendo. Alle quotazioni attuali infatti ci sono circa una ventina di titoli che dalla loro hanno un dividend yield superiore a ben il 5%. Un livello di rendimento ancora inarrivabile per molte obbligazioni, sia governative...

La guerra dei dazi ha reso Alibaba più interessante

A cura di Morningstar L’estate nera di Alibaba ha creato le condizioni per posizionarsi sul titolo con un adeguato margine di sicurezza. Negli ultimi tre mesi le azioni del gruppo cinese hanno perso circa il 22% della loro capitalizzazione di mercato e ora sono scambiate a un tasso di sconto superiore al 30% rispetto al fair value di 240 dollari (report aggiornato al 10 settembre 2018). Alibaba non...

Utility americane, top o flop?

A cura di Morningstar Torna il tempo delle utility Made in Usa. Il segmento ha sottoperformato l’indice S&P500 da novembre e oggi tratta vicino al fair value per la prima volta dal 2015. Le utility Usa sono vicine al fair value Ignorare i tassi Con il rialzo dei tassi di interesse, il rendimento da dividendo di cui gli investitori hanno goduto per anni potrebbe essere a rischio. Ma la storia...

Uno sguardo oltre i FAANG

Di S. Ramjee, Senior Investment Manager e S. Menon, Senior Multi Asset Strategist, Pictet AM Quello della tecnologia è il settore del mercato azionario che ha registrato le performance di gran lunga migliori quest’anno; risultato che molti osservatori attribuiscono a una serie di eccellenti società: Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google (note anche con l’acronimo “FAANG“)....

Quale fast food scegliere per ingrassare la cedola?

A cura di Morningstar I fast food sono sempre più popolari tra i dividend investor, ma chi scegliere tra McDonalds e Starbucks? Negli ultimi anni le società del settore hanno ridotto la quota dei negozi di proprietà a favore di quelli in franchising e hanno speso risorse finanziarie per finanziare i piani di riacquisto di azioni proprie e la crescita del dividendo, attirando l’interesse degli...

Settore healthcare sotto la lente degli analisti di Morningstar

farmaceutico
A cura di Morningstar L’efficienza è l’asso nella manica dei big del pharma. La concorrenza dei prodotti generici e l’ammonizione da parte dell’Autorità americane del farmaco a negoziare con le strutture sanitarie condizioni più favorevoli per queste ultime sono due variabili che minacciano l’elevata profittabilità del settore. Tuttavia, dicono gli analisti di Morningstar, il miglioramento...

In Europa vincono i Growth

A cura di Morningstar Il Morningstar Market Barometer della regione evidenzia la supremazia dei titoli ad alta propensione di crescita degli utili sul segmento Value anche nel mese di giugno. Le migliori occasioni di investimento restano nel settore telecom. I Growth consolidano il primato. Anche nel mese di giugno le azioni ad alta propensione di crescita degli utili hanno sovraperformato il segmento...

Morningstar ha applicato i criteri di Buffett per individuare i titoli di qualità

warren-buffett
A cura di Morningstar Forte vantaggio competitivo, elevati rendimenti del capitale e una capitalizzazione di mercato inferiore ai 15 miliardi di dollari. Applicando questi criteri di scelta, propri del guru americano della finanza Warren Buffett, gli analisti di Morningstar hanno individuato tre titoli di qualità in grado di creare valore in portafoglio. Campbell Soup, track-record convincente Il...

Sanofi, East Japan Railway e Banco Bilbao sono a sconto sondo Morningstar

A cura di Mornigstar Sanofi (SAN), East Japan Railway, e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria sono alcune delle holding dell’indice Global ex Us Moat Focus che, dicono gli analisti di Morningstar, possono creare valore nel portafoglio degli investitori. SAN ha ceduto il 20% circa negli ultimi sei mesi e ora è scambiata a un tasso di sconto superiore al 25% rispetto al fair value di 89 euro (report aggiornato...

Ubs e Credit Suisse sono a sconto secondo Morningstar

banca svizzera
A cura di Morningstar Quali banche mettere in portafoglio? Le svizzere Credit Suisse e Ubs. I due gruppi elvetici, secondo gli analisti di Morningstar, hanno una forte posizione di vantaggio competitivo all’interno del settore e sono scambiati a tassi di sconto decisamente interessanti. Il Moat delle due società deriva della loro forte esposizione al business del wealth management. Diversamente...

Investire in telecom per sintonizzarsi sul valore

A cura di Francesco Lavecchia, Morningstar Cosa succede al settore telecom? Il negativo andamento negli ultimi 12 mesi ha fatto scendere le valutazioni del comparto a livello globale del 17% e con esse anche il rapporto Prezzo/Fair value medio, ora pari a 0,87. Le migliori occasioni di investimento sono nel Vecchio continente. Qui le aziende sono alle prese con la convergenza dei servizi in un pacchetto...

Ferragamo, da Morningstar un rating di due stelle e un target di 15,80 euro

shopping saldi
Morningstar ha avviato la copertura azionaria di Salvatore Ferragamo, luxury brand italiano. La copertura azionaria Morningstar sale così a 290 titoli a livello globale, di cui 16 sono aziende italiane rappresentative della qualità del Made in Italy nel mondo. Qui di seguito una sintesi della prima nota azionaria sul titolo di Jelena Sokolova, Senior Equity Analyst, che monitorerà il titolo periodicamente. “Morningstar...