In Europa vincono i Growth

A cura di Morningstar Il Morningstar Market Barometer della regione evidenzia la supremazia dei titoli ad alta propensione di crescita degli utili sul segmento Value anche nel mese di giugno. Le migliori occasioni di investimento restano nel settore telecom. I Growth consolidano il primato. Anche nel mese di giugno le azioni ad alta propensione di crescita degli utili hanno sovraperformato il segmento...

Morningstar ha applicato i criteri di Buffett per individuare i titoli di qualità

warren-buffett
A cura di Morningstar Forte vantaggio competitivo, elevati rendimenti del capitale e una capitalizzazione di mercato inferiore ai 15 miliardi di dollari. Applicando questi criteri di scelta, propri del guru americano della finanza Warren Buffett, gli analisti di Morningstar hanno individuato tre titoli di qualità in grado di creare valore in portafoglio. Campbell Soup, track-record convincente Il...

Sanofi, East Japan Railway e Banco Bilbao sono a sconto sondo Morningstar

A cura di Mornigstar Sanofi (SAN), East Japan Railway, e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria sono alcune delle holding dell’indice Global ex Us Moat Focus che, dicono gli analisti di Morningstar, possono creare valore nel portafoglio degli investitori. SAN ha ceduto il 20% circa negli ultimi sei mesi e ora è scambiata a un tasso di sconto superiore al 25% rispetto al fair value di 89 euro (report aggiornato...

Ubs e Credit Suisse sono a sconto secondo Morningstar

banca svizzera
A cura di Morningstar Quali banche mettere in portafoglio? Le svizzere Credit Suisse e Ubs. I due gruppi elvetici, secondo gli analisti di Morningstar, hanno una forte posizione di vantaggio competitivo all’interno del settore e sono scambiati a tassi di sconto decisamente interessanti. Il Moat delle due società deriva della loro forte esposizione al business del wealth management. Diversamente...

Investire in telecom per sintonizzarsi sul valore

A cura di Francesco Lavecchia, Morningstar Cosa succede al settore telecom? Il negativo andamento negli ultimi 12 mesi ha fatto scendere le valutazioni del comparto a livello globale del 17% e con esse anche il rapporto Prezzo/Fair value medio, ora pari a 0,87. Le migliori occasioni di investimento sono nel Vecchio continente. Qui le aziende sono alle prese con la convergenza dei servizi in un pacchetto...

Ferragamo, da Morningstar un rating di due stelle e un target di 15,80 euro

shopping saldi
Morningstar ha avviato la copertura azionaria di Salvatore Ferragamo, luxury brand italiano. La copertura azionaria Morningstar sale così a 290 titoli a livello globale, di cui 16 sono aziende italiane rappresentative della qualità del Made in Italy nel mondo. Qui di seguito una sintesi della prima nota azionaria sul titolo di Jelena Sokolova, Senior Equity Analyst, che monitorerà il titolo periodicamente. “Morningstar...

Rivalutate le utility italiane

A cura di Marzotto Sim La rarefazione degli indici azionari su massimi pluriennali (in particolare gli indici statunitensi che non riescono nemmeno a consolidare per prendere fiato) consiglia agli investitori più prudenti di preferire nell’ordine liquidità e settori molto stabili da un punto di vista di risultati, dividendi e flussi di cassa. In tal senso rivalutiamo le utilities italiane (aziende...

Morningstar rivede il giudizio sul vantaggio competitivo di 20 società

A cura di Morningstar Nel corso del terzo trimestre gli analisti di Morningstar hanno rivisto il giudizio sul vantaggio competitivo di 20 società. Ecco le aziende che hanno aumentato la loro redditività e quelle, invece, che hanno visto scendere i margini di profitto. Perché gli analisti cambiano idea sul Moat? L’evoluzione delle dinamiche all’interno di un settore e la diversa capacità di...

Rally delle small cap europee, ecco cosa ci dicono i fondamentali

Di Nizam Hamid, ETF Strategist, WisdomTree Gli investitori che cercano di anticipare il prossimo punto d’inflessione del segmento azionario europeo, in un anno di forti guadagni e volatilità moderata, cosa dovrebbero ricercare in questa fase, una delle migliori dell’anno sui mercati sviluppati, per le small cap europee? Dall’inizio dell’anno ad oggi, gli investimenti che hanno seguito una...

Tlc, il segmento è uno dei più sottovalutati in Borsa secondo Morningstar

A cura di Morningstar Le Tlc sono pronte a dare un po’ di soddisfazione agli investitori? Quello delle telecomunicazioni è un settore che presenta caratteristiche uniche e che ha sottoperformato rispetto al resto del mercato. Dal punto di vista delle valutazioni, in 12 mesi l’indice Msci Telecom ha perso il 15% (fino al 30 settembre e in dollari) rispetto al paniere Msci World mentre, negli ultimi...

Fca ancora a sconto del 27% rispetto al fair value Morningstar

Sergio Marchionne spegne gli entusiasmi del mercato ma regala valore agli investitori. Il titolo FCA ha guadagnato oltre l’8% nell’ultima ottava sulla scia dei rumor di un possibile scorporo di Alfa Romeo e Maserati, ma la smentita dell’Ad del Lingotto ha fatto scivolare le quotazioni del gruppo italo-americano attorno a quota 13,15 riportando il rapporto Prezzo/Fair value attorno a 0,73. Morningstar...

Le banche di valore sono in Europa

bank banca
A cura di Francesco Lavecchia, Morningstar Per lo shopping tra i bancari meglio guardare all’Europa. Nonostante negli ultimi 12 mesi l’indice Msci Europe/Banks abbia guadagnato oltre il 40% (al 21 agosto, in euro), nell’ultimo mese l’andamento in Borsa dei titoli del comparto è stato debole e questo ha favorito la discesa del rapporto Prezzo/Fair value a 0,83. Swedbank gode di una forte posizione...

Dividendi globali al record storico nel secondo trimestre

dividendi borsa yield
Nel secondo trimestre di quest’anno i dividendi globali hanno raggiunto il loro record storico trimestrale di 447,5 miliardi di dollari, in base all’indice Janus Henderson Global Dividend. I dividendi complessivi sono saliti del 5,4% rispetto all’anno precedente, che corrisponde a un aumento sottostante del 7,2% tenendo conto delle oscillazioni del cambio, dei dividendi straordinari e di...

Ma il prezzo è alto o no?

A cura di Marco Caprotti, Morningstar In Borsa sembra ormai che non si parli d’altro: le valutazioni in un “Nuovo mondo” influenzato da tassi di interesse ai minimi e da una popolazione che invecchia sempre di più sono alte o basse? Alcuni investitori giustificano i prezzi delle azioni in base al fatto che ci troviamo, appunto, in una situazione che non si era mai vista. Altri rimangono fermamente...

Snap sulle orme di Facebook dopo l’Ipo?

Sbarcata a Wall Street con il titolo pesante di IPO tecnologica più grande dopo il debutto di Facebook, Snap sarà in grado di mantenere le promesse fatte agli investitori? Gli analisti di Morningstar sono scettici a tal proposito e raccomandano cautela. Delle analogie tra i due social network americani, comunque, ci sono: entrambi si sono presentate agli investitori con grosse aspettative di crescita...