Ancora neutrali su azioni e bond: la view di Pictet

asset allocation
A cura di Pictet Am In estate agli investitori non sono mancate preoccupazioni, poiché i crescenti timori di guerre commerciali hanno minacciato di colpire gli utili societari  e di sabotare l’economia globale, nel momento in cui le principali banche centrali riducevano gli stimoli monetari. Tuttavia, i loro peggiori timori non si sono materializzati. L’economia globale rimane stabile,  sostenuta...

State calmi e aumentate “gradualmente”

dividendi azioni
A cura di Elena Moya, M&G Investments Dopo un avvio turbolento, la seconda metà del mese di agosto è stata molto più tranquilla per i mercati finanziari. Anche se le tensioni geopolitiche non sono svanite, al momento la fiducia degli investitori è sostenuta dalle prospettive economiche favorevoli negli Stati Uniti e dai tassi d’interesse che si profilano ancora bassi. I mercati mondiali...

La strategia di investimento di Pictet AM per il mese in corso

asset allocation
Di A Delitala, Head of Investment Advisory e M. Piersimoni, Senior Portfolio Manager, Pictet AM L’indice S&P500 ritrova i massimi di inizio anno grazie alle buone performance del comparto tecnologico trascinato dal buon contesto macro, dai solidi utili aziendali e da fattori tecnici: i buyback azionari favoriti dalla riforma fiscale continuano ad essere un elemento decisivo. I mercati Emergenti,...

Cautela su titoli di Stato, view neutrale su dollaro

A cura di Anima Il giudizio sulle obbligazioni governative core resta strategicamente negativo e tatticamente neutrale, per quanto lo spazio di ulteriore discesa dei tassi tedeschi sia limitato. Viene confermato l’atteggiamento prudente sui Titoli di Stato italiani, considerando l’incertezza politica che ancora è presente. A proposito va detto che i fondamentali dell’Italia restano solidi, ma...

Sedotti dalla crescita?

A cura di Christian Nolting, CIO Globale, Deutsche Bank Wealth Management La lunga serie di buone notizie provenienti dall’economia statunitense (ad esempio sui consumi) ha spinto le borse del Paese a infrangere un record dopo l’altro. Per le borse statunitensi, che come approfondiamo a pagina 2 si sono distaccate da quelle internazionali, quest’estate è stata la più brillante da molti anni....

L’importanza crescente della sostenibilità secondo Ubs WM Italy

A cura di Matteo Ramenghi, Chief Investment Officer, UBS WM Italy Una delle principali tendenze di questi anni nel mondo degli investimenti è il crescente interesse per la sostenibilità. Sempre più investitori richiedono che i propri investimenti riflettano i propri valori e che possano aiutare a fornire risposte ad alcune delle grandi sfide dei nostri tempi: l’inquinamento, il riscaldamento globale,...

I dazi non minano l’ottimismo. L’asset allocation di Columbia Threadneedle Inv.

asset allocation
Di T. Nangle, resp. asset allocation globale e M. Bhandari, gestore, Columbia Threadneedle Inv. I mercati risentono dell’acuirsi delle guerre commerciali globali, del rallentamento economico in Cina, della debolezza valutaria e dei rischi sistemici provenienti dalle banche europee, nonché della crisi in Turchia. A fronte di questi fattori, non abbiamo modificato le nostre allocazioni, ritenendo...

Beni in via di esaurimento. L’asset allocation di Ubs WM

asset allocation
Di Mark Haefele, Chief Investment Officer Global Wealth Management di Ubs I primi anni ’50 furono teatro di un intenso dibattito tra i massimi responsabili della sicurezza nazionale degli Stati Uniti su come conservare il «bene in via di esaurimento» della supremazia nucleare americana e venne perfino presa in considerazione la possibilità di lanciare un attacco preventivo contro l’Unione Sovietica...

Terzo trimestre, l’outlook di Natixis Investment Managers

A cura di Esty Dwek, Senior Investment Strategist di Natixis Investment Managers Overview macroeconomica Nonostante l’espansione globale sincronizzata sia finita, la crescita globale resta solida, soprattutto grazie a un’economia statunitense ancora vivace. L’economia americana è, infatti, destinata a crescere al ritmo più rapido dal 2005. Guardando più avanti, i punti interrogativi sull’impatto...

L’S&P 500 dei record verso un rischio “evento”. L’asset allocation di Ubs WM

asset allocation
A cura di Mark Haefele, Global Chief Investment Officer, Ubs WM Settimana nuova, record nuovo. L’indice S&P 500 ha segnato un nuovo massimo storico, sorpassando il record di gennaio. In base ad alcuni parametri, il listino registra ormai il rialzo più lungo della storia, avendo superato quello del 1990-2000. I mercati rialzisti non muoiono di vecchiaia e per ora non si registrano segnali concreti...

Lo spread italiano riflette l’allentamento della posizione fiscale. L’asset allocation di Amundi

italia
A cura del team Research, Strategy and Analysis di Amundi Dopo una certa stabilizzazione nel mese di luglio e anche per via della minore liquidità, nelle prime due settimane di agosto lo spread dei BTP decennali italiani nei confronti dei bund tedeschi è salito di nuovo, raggiungendo quasi i picchi di maggio, prima di ripiegare leggermente negli ultimi giorni del mese. L’annuncio di Moody’s di...

L’outolook sui mercati finanziari di Columbia Threadneedle Investments

A cura di Nadia Grant, Responsabile Azionario USA di Columbia Threadneedle Investments Quali sono stati gli avvenimenti principali del primo semestre per il mercato azionario americano? La volatilità è tornata a farsi sentire sul mercato statunitense, con due correzioni. Innanzitutto, a febbraio si è verificata una correzione del 10% dovuta a timori per l’inflazione dopo un aumento più forte...

Azioni in sovrappeso: la view di EdR

mondo mappa
A cura di Benjamin Melman, Head of Asset Allocation and Sovereign Debt, Edmond De Rothschild Am La stagione degli utili del secondo trimestre ha finora confermato che l’economia statunitense sta godendo di un forte impulso e, in misura minore, lo stesso anche il resto del mondo. Alcuni titoli storici come Facebook sono stati volatili ma i risultati hanno generalmente rassicurato gli investitori. Il...

Il ribasso dello yuan deve preoccupare gli investitori?

yuan renminbi
A cura di Mark Haefele, Global Chief Investment Officer di Ubs WM Il mercato azionario americano sembra essere tornato al 2017, dato che i listini sfiorano i massimi storici e la volatilità è nuovamente calata. Tuttavia, l’andamento di questo mese ci riporta alla memoria le vicende del 2015, quando la People’s Bank of China (PBoC) modificò la sua politica monetaria causando un deprezzamento...

Asset allocation: verso un atteggiamento meno pessimistico

asset allocation
A cura di Pictet Am In questi giorni d’estate, le guerre commerciali occupano le prime pagine dei giornali, eppure l’economia e i mercati mondiali danno prova di un’inaspettata resilienza.  Gli utili societari sono robusti, soprattutto negli USA, gli indicatori anticipatori hanno toccato il fondo, l’inflazione pare aver raggiunto il picco e le autorità fiscali e monetarie cinesi hanno ancora...