Btp Italia e BTP€i: ottimizzazione del rendimento e gestione del rischio Italia

A cura dell’Ufficio Studi di Marzotto Investment House Dal 19 al 22 novembre il Tesoro italiano emetterà il nuovo BTP Italia con scadenza 2022. La nuova emissione puntando probabilmente agli investitori domestici, si colloca in un tratto di curva non ancora coperto dai linkers legati all’inflazione italiana. Al momento, infatti, nel segmento 2022 scambia esclusivamente il BTP 05/2022 legato...

Tornano a salire i rendimenti dei governativi

bond obbligazione treasury
A cura di Elena Moya, M&G Investments I mercati obbligazionari globali hanno reagito rapidamente alla pubblicazione di mercoledì dei dati dei servizi USA, che hanno segnato il risultato migliore in 21 anni: I rendimenti a 10 anni negli Stati Uniti sono saliti al 3,11%, il livello più alto dal 2011, mentre il dollaro ha invertito la tendenza negativa di settembre per recuperare il livello di...

Una settimana tranquilla per il comparto obbligazionario

A cura di Carlo Aloisio, Senior Broker presso Unicredit, per Itforum.it Dopo varie settimane di forte volatilità, il trend dei mercati ha visto nelle ultime sedute degli scambi più tranquilli. I fattori che hanno principalmente guidato il trend sono stati a “marchio USA”, ed hanno riguardato le aspettative che tra il presidente Trump e la Cina possano a breve essere siglati degli accordi commerciali...

Usa, il decennale sta per toccare il picco

bond obbligazione treasury
A cura di Peter Rosenstreich, Head of Market Strategy, Swissquote La reazione alle elezioni americane è stata circoscritta e scontata. Avevamo già anticipato nei giorni scorsi come Trump, in caso di rafforzamento, si sarebbe tenuto le mani libere per continuare la guerra commerciale con le altre superpotenze. Il fatto che i Democratici abbiamo riconquistato la Camera era una notizia troppo prevista...

Titoli di Stato Usa: rendimenti a fine corsa?

A cura di Dws I rendimenti dei titoli di Stato decennali americani quest’anno sono aumentati di quasi 80 punti base. Alcuni analisti stanno attribuendo l’aumento dei rendimenti alle turbolenze dei mercati azionari, sia a febbraio che ad ottobre. E sicuramente i numeri del settore immobiliare residenziale pubblicati recentemente (le vendite di nuove abitazioni a settembre sono prossime ai...

Obbligazionario, c’è ancora valore da cogliere ma la selettività è d’obbligo

bond
A cura di Peter De Coensel, Fixed Income Chief Investment Officer, Degroof Petercam Am  Dopo aver superato il decimo anniversario dal crollo di Lehman Brothers, riteniamo opportuno fare un bilancio dei rendimenti degli investimenti a reddito fisso degli ultimi dieci anni. Quali sono i principali fattori che hanno portato ai risultati straordinari che si sono registrati? Cosa possiamo aspettarci dalle...

Volatilità e populismo dilagante, come muoversi nell’obbligazionario?

A cura di Nicolas Forest, Global Head of Fixed Income Management e Membro del Comito Esecutivodi Candriam  Dagli anni ’30, mai il mondo si è trovato a confrontarsi con un’espansione di populismo di tale portata. La crisi di bilancio italiana delle ultime settimane non rappresenta né è un incidente, né un’eccezione e l’investitore farebbe male a sottovalutarla. A otto mesi dalle elezioni...

Il “Bolognese” punta su Miami e lancia emissione obbligazionaria da 3 mln

Lo storico ristorante “Dal Bolognese” punta all’espansione all’estero. Nel 2019, infatti, aprirà una prima location fuori dall’Italia, nella Brickell Area di Miami, che già accoglie Cipriani, Novikov e altre firme eccellenti della gastronomia mondiale. Per consolidare un’operazione imprenditoriale del valore di 3 milioni di euro, la famiglia Tomaselli, da tre generazioni...

In arrivo la nuova emissione del Btp Italia

A cura di Carlo Aloisio, Senior Broker Uncredit Quella scorsa è stata la prima settimana da oltre due mesi che il mercato ha chiuso meglio di quanto iniziato il lunedi, sia per il comparto azionario che per quello governativo e soprattutto vi è stato meno impatto delle parole e più sostanza economica nello scambiare dei prezzi. Infatti lo spread del Btp decennale contro Bund tedesco si è mosso...

L’allarme della Fed sui prestiti a leva

mondo mappa
A cura di Elena Moya, M&G Investments Per i mercati dei titoli corporate e dei Paesi emergenti, delle valute e delle commodity – praticamente tutti, tranne quelli dei beni rifugio tradizionali – Halloween è arrivata in anticipo, sull’onda delle crescenti preoccupazioni per gli utili delle società statunitensi e i dati deludenti sugli indici PMI europei e la crescita cinese. Addirittura...

High Yield e Borse globali

A cura di Banca del Piemonte Lo spread di rendimento dei crediti speculativi (High Yield), pur senza sfracelli, sta allargando oltre i massimi recenti ed è vicino ai massimi del 2018 (e degli ultimi anni). Anche Wall Street (e l’azionario globale) è in difficoltà. I minimi del 10 ottobre sono stati oltrepassati al ribasso (negli Stati Uniti come in Europa). La vulnerabilità del mercato legata...

Italia, le sfide sono appena iniziate

Di A. Iannelli, Investment director Obbligazionario e A. Chiandetti, Gestore di portafoglio Azionario, Fidelity International Il mercato ha punito le azioni e i titoli di Stato dell’Italia per la sua manovra di bilancio fortemente dipendente dall’indebitamento. Il mercato del debito sta scontando nello specifico alcune prospettive decisamente negative e dal canto nostro prevediamo un incremento...

Banche italiane e Btp: quali rischi ci sono?

Di Alfonso Maglio, Head of Research Department di Marzotto Investment House Fino a pochi mesi fa, le banche italiane erano valutate negativamente per i crediti non performanti in bilancio e l’attenzione degli investitori si focalizzava soprattutto sulla loro copertura in termini di ratios patrimoniali. Solo negli ultimi trimestri, grazie ad un positivo mix tra il recupero della congiuntura economica...

La scure del rating

A cura di Carlo Aloisio, Senior Broker Unicredit Dall’inizio del mese di ottobre era iniziato sui mercati il tormentone del giudizio delle agenzie di rating sul nostro paese atteso per fine mese, in realtà Moody’s ha anticipato nello scorso week end il giudizio, declassando l’Italia a Baa3  mantenendo l’outllok  stabile con la motivazione che  l’economia italiana non trarrà beneficio...

Attenti all’abbuffata di debito

A cura di Lu Yu, M&G Investments I dieci anni di tassi d’interesse bassi hanno dato alle imprese, ai governi e alle famiglie un’ottima occasione per caricarsi allegramente di debiti, almeno finora. Adesso che il costo del denaro inizia a risalire e, secondo le proiezioni, continuerà a farlo nei prossimi tre anni in quasi tutte le economie principali, non ci vorrà molto perché il peso degli...