Il difficile 2019 delle valute: l’analisi dettagliata di Banque Lombard Odier

“La solidità del dollaro USA quest’anno (USD ponderato in base agli scambi commerciali (TW) in rialzo del 3,5% a oggi) è stata sostenuta dal tema della divergenza di crescita tra Stati Uniti e resto del mondo (RoW), un risultato ampiamente accreditato alle misure di incentivazione fiscale negli Stati Uniti”. Parola di Vasileios Gkionakis, Global Head of FX Strategy Banque Lombard Odier. “Il...

L’Euro conferma l’inversione di rotta nel cambio contro dollaro

euro dollaro
Deciso allungo per l’euro nel cambio contro dollaro (Eur/Usd) che ha oltrepassato di slancio la resistenza statica di medio termine posta a quota 1,15 salendo poi fino a oltre 1,155. Un movimento innescato soprattutto dalle parole del Presidente della Fed di Atlanta che ha dichiarato che in dicembre il FOMC ha raggiunto una “stance neutrale” e non si sente il bisogno di portarla in...

Forex, Euro/Dollaro al test della resistenza statica

Dalla fine di novembre il cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd) appare graficamente compresso in un trading range intorno a quota 1,140, delimitato  superiormente dalla resistenza statica posta a quota 1,150 e inferiormente dal supporto dinamico ascendente di breve periodo transitante per quota 1,135. Dal punto di vista operativo quindi, l’eventuale conferma del superamento della resistenza a...

Forex, l’Euro/Dollaro rimbalza dopo il test del supporto dinamico

euro dollaro
La moneta unica prova a rialzare la testa. Il cambio Euro/Dollaro ha infatti beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo la conferma della tenutra del supporto dinamico ascendente di medio termine al momento passante per quota 1,13065. Un movimento che ha già spinto i corsi a incrociare al rialzo la media mobile a 50 sedute attualmente a 1,136 e l’anagola media a 21 giorni ora a quota 1,137. Dasl...

Dall’equity Usa all’oro, dalla sterlina all’Italia: tutti i suggerimenti di IG per il 2019

mondo soldi
A cura di IG Il 2018 sta per volgere al termine e la volatilità affiorata sui mercati finanziari negli ultimi mesi pone grandi interrogativi per gli investitori di tutto il mondo sull’anno che sta per iniziare. Tanti sono gli eventi che potrebbero influenzare i mercati: dallo scontro Usa-Cina alla Brexit, senza dimenticare le elezioni europee e il calo dei prezzi del petrolio. I rischi e le ripercussioni...

Forex, Euro in cerca di conferme dell’inversione rialzista sul Franco svizzero

franco svizzero
Dopo il test del supporto dinamico in area 1,124 il cross tra l’Euro e il Franco svizzero (Eur/Chf) ha invertito al rialzo la rotta, almeno in ottica di breve termine, andando a incrociare prima la media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 1,13 e poi l’analoga media a 50 giorni che transita ora per quota 1,134. Un movimento che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di...

Forex, l’Euro/Dollaro prova a rialzare la testa

euro dollaro
Prova a rialzare la testa il cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd), tornato a incrociare al rialzo a quota 1,135 la media mobile a 21 sedute e in seguito l’analoga media a 50 giorni 1,40. Un movimento che, se confermato, favorisce lo sviluppo di un uptrend per la moneta unica, considerata anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato. Dal punto di vista operativo i prossimi obiettivi...

Brexit, la May ottiene una fragile fiducia: l’impatto sulla sterlina

A cura di Massimo Siano, co-head Southern Europe distribution di WisdomTree Non nutro grandi speranze su come verrà realizzata la Brexit. Qualsiasi notizia positiva sulla Brexit è comunque negativa per la sterlina. La valuta britannica si rafforzerebbe solo in caso di non uscita dall’UE ma ad oggi le probabilità sono scarse. La nota positiva è che Theresa May tiene ancora grazie alla fiducia...

Forex, l’Euro prova a rialzare la testa nel cross col Franco svizzero

franco svizzero
Dopo il test del supporto statico in area 1,12 il cross tra l’Euro e il Franco svizzero (Eur/Chf) ha invertito al rialzo la rotta, almeno in ottica di breve termine, andando a incrociare la media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 1,13. Un movimento che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori, favorisce un...

Euro/Dollaro oltre la media mobile a 50 sedute. I prossimi target tecnici

euro dollaro
L’Euro/Dollaro ha oltrepassato di recente a quota 1,1390 la trendline discedente completando così al rialzo la formazione triangolare con vertice in area 1,350. Un movimento, quello di recupero in atto, che trova oggi conferma nell0’incrocio della media mobile a 50 sedute, al momento passante per 1,400. Dal punto di vista operativo, al rialzo, i prossimi obiettivi del cambio tra la moneta...

Forex, Euro/Dollaro alle prese con una formazione triangolare

dollaro sterlina
Dalla fine di novembre il cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd) appare graficamente compresso in un trading range caratterizzato da oscillazioni con ampiezza progressivamente decrescente intorno a quota 1,1335. Un movimento che sta portando alla formazione di una figura triangolare il cui vertice, individuabile appunto a 1,1335, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un uptrend con obiettivi,...

L’euro prova a rialzare la testa contro dollaro

euro dollaro
A cura di Wings Partner Sim Avvio di seduta condizionato da notizie pro-euro, da un Governo italiano che sembra più orientato ad andare in contro alle richieste europee di riduzione del deficit ad una Federal Reserve che sembra voler indicare una minor propensione a proseguire nella politica di rialzo dei tassi d’interesse. In particolare, la coalizione giallo-verde sembrerebbe intenzionata a ridurre...

L’Euro/dollaro potrebbe continuare nel recupero. Ecco i perchè

euro dollaro
A cura di Vincent Mivelaz, analista di Swissquote Nonostante le Borse stiano apprezzando un possibile ammorbidimento di toni da parte della Federal Reserve sui prossimi rialzi e l’ottimismo mostrato dal consigliere economico americano Larry Kudlow che si è detto fiducioso circa l’instaurarsi di un confronto costruttivo con la Cina sulla questione commerciale nel G20 di questi giorni, la cautela...

Yuan, target a 7 contro dollaro

yuan renminbi
A cura di Deutsche Bank Wealth Management • Da ottobre in poi il tasso di cambio della valuta cinese fluttua in una fascia ristretta da 6,90 a 7 yuan per un dollaro. • Questa stabilizzazione del tasso di cambio contrasta radicalmente con l’andamento nel periodo da aprile ad agosto, quando lo yuan era scivolato fino a quota 8,70% rispetto al dollaro. • A nostro avviso alla stabilizzazione dello...

Eur/Usd alle prese con una formazione triangolare

euro dollaro
Possibile formazione triangolare per il cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd). Una formazione tecnica il cui vertice, individuabile a quota 1,145, potrebbe rappresentare il punto di partenza per uno stabile uptrend dei corsi confermando così lo sviluppo del recupero per la moneta unica iniziato nella prima metà di novembre dopo il minimo a 1,125. Dal punto di vista operativo, oltre la trendline discendente...