Fisco e immobili, così le nuove regole in vista del 2019

controlli, fisco, dati
A cura di Idealista.it Quando si parla delle misure relative alla fiscalità immobiliare la richiesta avanzata da più fronti è quella di renderle strutturali per garantirne il successo. Di fatto, però, la parola d’ordine su questo fronte è “proroga”. Così, dopo averne beneficiato nel 2018, sarà possibile sfruttarle anche nel 2019. Diverse, infatti, sono le misure relative alla fiscalità...

Bolle immobiliari nel mondo: la classifica dello scorso anno

mondo mappa
A cura di Idealista.it Dopo gli anni di crisi appena lasciati alle spalle, la paura di nuove bolle immobiliari è sempre dietro l’angolo. Nella classifica dei Paesi al mondo con i mercati real estate più sopravvalutati nel 2018, secondo il Real Estate Bubble Index di Ubs, al primo posto c’è Hong Kong. Milano al riparo da rischi. La top five dei Paesi a rischio bolla immobiliare Per la banca d’affari...

Imu e Tasi, rischio rincari nel 2019. Ecco dove

tax tasse
A cura di Idealista.it Sbloccata la leva fiscale per i Comuni. Gli enti locali potranno aumentare le aliquote Imu e Tasi. Lo sblocco degli aumenti dei tributi locali potrebbe riguardare circa l’80% dei Comuni. Ad essere interessati i proprietari di seconde case, negozi e attività ricettive. In merito, il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ha parlato di una scelta disarmante. E...

Spread e mutui al primo banco di prova

mutui casa
L’influenza dello spread sui mutui è ormai sotto continuo controllo e dibattito. L’Osservatorio di MutuiOnline.it relativo all’ultimo trimestre dell’anno (dati al 30 novembre) fornisce una comparazione con i periodi precedenti e i cambiamenti in atto nel mercato. Come più volte sottolineato, non c’è alcun legame diretto tra i tassi dei mutui e lo spread, inteso come differenza di rendimento...

Investimenti immobiliari anticiclici contro le incertezze del mercato

immobiliare
A cura di Idealista.it L’aumento dello spread può essere di ostacolo agli investimenti finanziari? Quali sono i settori di maggior interesse per i grandi investitori nel 2018 e per i prossimi anni? A questo ha cercato risposta l’annuale forum di Caceis, svoltosi a Milano lo scorso 29 novembre. Investire in real estate, cosa spaventa l’Europa La turbolenza dei mercati senz’altro ha contribuito...

Non Residenziale, da cinque anni prezzi in forte calo

uffici
A cura di Crif Res In Italia il patrimonio immobiliare residenziale, secondo i più recenti dati sulle statistiche catastali dell’Agenzia delle Entrate, ammonta a circa 35 milioni di unità, mentre gli immobili nel loro complesso raggiungono quota 65 milioni. Il comparto degli immobili non residenziali, che ospitano le principali funzioni economiche del Paese, invece conta nel suo complesso circa...

A ottobre riprendono quota le richieste di prestiti

mutuo prestito casa soldi
Nel mese di ottobre il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di prestiti da parte degli italiani (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha confermato un trend di forte crescita, segnando un +9,5% rispetto al corrispondente mese del 2017. L’incremento è frutto della performance positiva sia della componente...

Svizzera: Libor addio, arriva il Saron

La sostituzione del tasso di riferimento Libor in franchi con il Saron (Swiss Average Rate Overnight) non avrà effetti solo sui mercati finanziari, ma (come riportato dal sito web della Rsi) anche su quello ipotecario elvetico, com’è stato ricordato mercoledì a Zurigo dai rappresentanti della Banca nazionale. Il London Interbank Offered Rate sarà garantito ancora solo sino alla fine del 2021...

Warren Buffett vuole l’immobiliare a Milano. Quali rischi corre?

warren-buffett
A cura di Idealista.it Secondo Bloomberg, il guru di Omaha, famoso per non sbagliare mai un investimento, già entro l’anno potrebbe mettere nel mirino il capoluogo lombardo, oltre ad intensificare la presenza della sua Berkshire Hathaway HomeServices  nel real estate europeo in genere, sia commerciale che logistico che residenziale. Buffett forse non ha bisogno di consigli: ma come ogni investimento,...

Mercato immobiliare italiano molto interessante: le conclusioni di “Quo Vadis Italia?”

immobiliare
Dla Piper, il principale studio legale internazionale presente in Italia, ha organizzato la quinta edizione del real estate summit Quo Vadis Italia?, in collaborazione con CBRE, Cushman&Wakefield, GVA Redilco, JLL, ULI Urban Land Institute. L’appuntamento ha riunito il gotha internazionale del settore immobiliare, un’opportunità di networking e di discussione unica con oltre 40 top manager...

Immobiliare Usa, cala il numero di vendite ma i prezzi tornano a salire

immobiliare
Il National Housing Report pubblica da RE/MAX e relativo al mese di agosto mostra un aumento dei prezzi di vendita degli immobili, minore offerta e una riduzione dei giorni sul mercato. Questi fattori hanno fatto sì che il mese di Agosto sia “in ritardo” per la sesta volta nell’anno 2018 rispetto ai ritmi del 2017, anche se solo di poco al -1,1%. I prezzi di vendita sono aumentati del 3,7% rispetto...

Risparmi fiscali con la cedolare secca per i negozi

L’introduzione nella Legge di Stabilità, da parte del Governo, della cedolare secca anche nel settore commerciale porterebbe risparmi fiscali medi annui* per i locatori di negozi fino a 2.800 euro a Milano, 2.100 euro a Napoli, 1.800 euro a Roma. È quanto emerge da un’analisi di Solo Affitti, rete immobiliare specializzata nelle locazioni con 300 agenzie in Italia. “La misura della cedolare...

Case, prezzi in crescita in Europa

A cura di Idealista.it I prezzi delle case sono cresciuti nel secondo trimestre su base annua del 4,3% sia nell’Eurozona che nell’intera UE. In Italia invece è stato registrato un calo dell’indice (-0,2%) su anno. A renderlo noto l’Eurostat. Rispetto al primo trimestre del 2018, i prezzi delle case sono saliti dell’1,4% sia nell’eurozona che nell’Ue. In Italia invece su anno è stato...

Istat: dal 2010 i prezzi delle case sono calati in media del 15,8%

A cura di Idealista.it Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Istat, nel II trimestre dell’anno si è registrata una diminuzione dei prezzi delle abitazioni pari allo 0,2% rispetto allo stesso periodo del 2017, anche se, rispetto al trimestre precedente, si è osservato un leggero aumento, pari allo 0,8%. Negli ultimi otto anni la flessione dei valori è stata pari al 15,8% Mentre le...

Ubs Global Real Estate Bubble Index 2018: prezzi equi a Boston, Singapore e Milano

immobiliare
Il rapporto UBS Global Real Estate Bubble Index 2018 del Chief Investment Office di UBS Global Wealth Management indica il rischio di bolla o i casi di notevole sopravvalutazione dei mercati immobiliari nella maggior parte delle principali piazze finanziarie nei mercati sviluppati. La città più a rischio di bolla è Hong Kong, seguita da Monaco di Baviera, Toronto, Vancouver, Londra e Amsterdam....