Portafoglio Italia, il PPP segna +6,6% da inizio anno

Il Ftse Mib si mantiene al di sotto di area 22.500 punti e da inizio anno segna un rialzo del +2,5 per cento. Andamento più disperso, invece, per i nuovi Portafogli Italia 2018, costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins, che subiscono le vendite su alcuni dei titoli dei panieri. Nel dettaglio il migliore è il Portafoglio PPP costituito da un solo titolo, che quest’anno è Intesa SanPaolo:...

Portafoglio Italia, il PPP segna +12,71% da inizio anno

Prosegue l’uptrend del Ftse Mib in questo primo mese del nuovo anno, ma anche il nuovo Portafoglio Italia 2018, costruito con le metodologie di Michael O’Higgins, tiene il passo. Pur in un contesto rialzista in cui i titoli ad alto dividendo sono meno gettonati. Nel dettaglio il migliore è stato il Portafoglio PPP costituito da un solo titolo, che quest’anno è Intesa SanPaolo: il primo gruppo...

Portafoglio Italia, anche nel 2017 ottimi risultati. Ecco i nuovi “cani” per il 2018

Dopo due anni – 2015 e 2016 – in cui il Portafoglio Italia aveva letteralmente stracciato il benchmark (il Ftse Mib), nel 2017 la gara è stata molto combattuta, anche perchè l’anno è stato tendenzialmente di rialzo per tutti i comparti. In ogni caso i tre portafogli hanno compiuto il loro dovere e realizzato performance molto interessanti, contro un Ftse Mib che nel 2017 ha segnato...

Portafoglio Italia, il “PPP” segna +40% da inizio anno

Andamento divergente per i “Cani” del Ftse Mib (il nostro Portafoglio Italia) e del Dow Jones. In Italia il paniere di 10 titoli selezionati con la metodologia di Michael O’Higgins prosegue infatti la propria marcia al rialzo: a fronte di un robusto +16,7% messo a segno dal Ftse Mib da inizio anno, il portafoglio dei “10 cani” (vale a dire 10 titoli selezionati tra i 40 del Ftse Mib con il...

Portafoglio Italia in gran spolvero: il PPP segna +37,4% da inizio anno

Il Ftse Mib si è riportato ancora una volta ben al di sopra della soglia dei 21.000 punti, a 21.432 punti (al close del 12 luglio): l’indice delle blue chip italiane guadagna così il 12,29% da inizio anno. Un’ottima performance per il nostro listino, ma ancora meglio, in parte grazie ai dividendi, si stanno comportando i nostri portafogli costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins....

Il “Portafoglio PPP” segna +35% da inizio anno

Il Ftse Mib si è riportato ancora una volta al di sopra della soglia dei 21.000 punti (al close del 6 luglio): l’indice delle blue chip italiane guadagna così il 10,46% da inizio anno. Un’ottima performance per il nostro listino, ma ancora meglio, in parte grazie ai dividendi, si stanno comportando i nostri portafogli costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins. Il migliore resta...

Il “Portafoglio PPP” sfiora +25% da inizio anno

Appesantito dallo stacco dividendi, il Ftse Mib è scivolato sotto area 21.000 punti: l’indice delle blue chip italiane guadagna così il 9,65% da inizio anno. Molto meglio, in parte grazie ai dividendi, si stanno comportando i nostri portafogli costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins. Il migliore resta il Portafoglio PPP costituito da un solo titolo, che quest’anno è Banco Bpm: il...

Performance oltre il +3% per i “Cani del Mib”

Il Ftse Mib fallisce il test di 20.500 e torna a scivolare al di sotto della soglia dei 20.000 punti, chiudendo la settimana a 19.773 punti. In rialzo del 3,59% da inizio anno. In linea con il principale indice di Piazza Affari si muovono per ora anche i nostri portafogli costruiti con le metodologie di Michael O’Higgins. Il migliore resta il Portafoglio PPP costituito da un solo titolo, che quest’anno...

Portafoglio Italia 2017 in gran spolvero

Dopo quasi un mese di Borsa, il nuovo Portafoglio Italia 2017 sembra andare decisamente bene. Il rialzo del Ftse Mib si sta parzialmente sgonfiando e al close di giovedì 26 segna +1,1%, ma il nostro Portafoglio, costruito sulle metodologie del gestore statunitense Michael O’Higgins (qui), sta facendo meglio. Il forte rialzo di Banco Bpm ha infatti portato a un +25% il Portafoglio PPP (che contiene...

Il Portafoglio Italia inizia il 2017 in forte rialzo

Inizia decisamente bene l’anno il nuovo Portafoglio Italia 2017! Il rialzo del Ftse Mib (+2,39%) è di buon auspicio per l’intera Borsa Italiana, ma il nostro Portafoglio, costruito sulle metodologie del gestore statunitense Michael O’Higgins (qui), sta facendo decisamente meglio. Il forte rialzo di Banco Bpm ha infatti portato a un +26,53% il Portafoglio PPP (che contiene solo un...

Portafoglio Italia, anche nel 2016 ottimi risultati. Ecco i nuovi “cani” per il 2017

Nel 2015 il Portafoglio Italia aveva doppiato il Ftse Mib in termini di performance (qui) ma anche nel 2016 non c’è stata storia. Nel dettaglio, a fronte di un Ftse Mib che nell’anno (tutte le performance sono aggiornate alla chiusura del 29 dicembre) ha perso oltre il 10%, il portafoglio dei “10 Dogs” ha messo a segno un +11,38% comprensivo dei dividendi. il Portafoglio composto...

Due portafogli dei “Cani” su tre in pari: Ftse Mib -20% da inizio anno

Due dei tre panieri che costituiscono il nostro Portafoglio Italia 2016, costruiti con la metodologia dei “Dogs of the Dow” di Michael O’Higgins, sono sulla parità: nel frattempo però il Ftse Mib da inizio anno continua a essere sotto del 20% circa rispetto ai valori di fine 2015. Best performer rimangono StM (+52%) e Tenaris +46,4% ma torna in positivo anche Eni (+3,9%), mentre Enel viaggia...

Portafoglio PPP +4,37% da inizio anno

Trascorsi quasi otto mesi di questo 2016, il mercato azionario italiano conferma il proprio downtrend. Una discesa quasi interamente addebitabile alle difficoltà del settore finanziario (banche e assicurazioni) che ribadisce il trend attuale: in ribasso e con alta volatilità. A prescindere dai rimbalzi di breve, infatti, la pressione cui è sottoposto l’intero settore finanziario italiano ed...

Portafoglio PPP +4,68% da inizio anno

A quasi otto mesi dall’inizio del 2016, lo scenario del mercato azionario italiano rimane uguale a quello delle prime sedute dell’anno: in ribasso e con alta volatilità. A prescindere dai rimbalzi di breve, infatti, la pressione cui è sottoposto l’intero settore finanziario italiano ed europeo grava in particolare sul Ftse Mib, che cede quasi il 23% da inizio anno. In ribasso –...

Portafoglio PPP +8,8% da inizio anno

A quasi un mese e mezzo dall’inizio del secondo semestre 2016, lo scenario del mercato azionario italiano  rimane uguale a quello della prima metà dell’anno: in ribasso e con alta volatilità. A prescindere dal rimbalzo di stamattina, infatti, la pressione cui è sottoposto l’intero settore finanziario italiano ed europeo grava in particolare sul Ftse Mib, che cede oltre il 21%...