Etp, gli investitori temono una nuova serie di dazi sulla Cina

commodity oro petrolio dollari
A cura di WisdomTree Gli ETP sull’oro subiscono i primi disinvestimenti in cinque settimane.La scorsa settimana gli ETP long sull’oro hanno accusato deflussi pari a 44,8 mln di dollari. La stabilizzazione delle quotazioni aurifere potrebbe aver indotto alcuni investitori a realizzare prese di profitto. La settimana scorsa il metallo giallo ha guadagnato lo 0,2% (il 2,0% nel corso dell’ultimo...

In Europa resistono le società del fintech

Di Franz Weis, gestore del fondo Comgest Growth Europe di Comgest I dati non particolarmente incoraggianti relativi all’economia dell’Eurozona e le continue incertezze legate alle politiche commerciali statunitensi hanno pesato sul mercato europeo: l’indice MSCI Europe è sceso del 2,3% in termini di euro. L’economia dell’area è cresciuta del 2,2% nel secondo trimestre del 2018, un rallentamento...

Certificati, da Banca Imi otto nuovi Cash Collect su azioni italiane e internazionali

Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a otto nuovi Cash Collect Certificate quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire da oggi 20 settembre 2018. I sottostanti sono azioni internazionali e italiane: Air France-Klm, Banco Bpm, Deutsche Bank, Fca, Saipem, Unicredit, Tesla e TripAdvisor. Per tutti la scadenza è fissata al 19 settembre...

I Buy di oggi da Ferrari a Reno De’ Medici

buy
Dopo che il neo presidente John Elkann, insieme al nuovo ad Louis Camilleri, ha annunciato il piano industriale di Maranello (15 nuovi modelli entro il 2022 tra cui il primo suv che si chiamerà Purosangue), Ferrari è giudicata buy da Equita con target price di 132 euro, da Banca Imi con fair value di 135 euro, da Citigroup con prezzo obiettivo di 125 euro e da Jefferies con target di 125 euro. Ancora,...

Italia affetta da un morbo insanabile

italia
A cura di Mazziero Research Debito italiano ai massimi di sempre, equilibrio tra entrate e uscite fuori controllo, crescita in rallentamento e, in prospettiva, a rischio recessione. L’Italia è affetta da un morbo insanabile, in cui lo sperpero del denaro pubblico si accompagna a misure infruttuose per tornare a crescere. Questo Osservatorio rappresenta uno spartiacque tra quello che hanno compiuto...

Cina moderata, mercati tranquilli, settore auto in possibile rispolvero

mondo mappa
A cura di Antonio Cesarano, Chief Global Strategist, Intermonte Sim La Cina reagisce ai dazi di Trump ma in modo composto, semplicemente mettendo in pratica la minaccia che aveva già preannunciato, ossia dazi su altri 60 Mld di dollari di beni con aliquota molto bassa. La moderazione cinese è quello che ha soprattutto impressionato i mercati. L’aspetto più evidente è stato il fatto che questa...

2008-2018: non è tempo di rimpianti

s&p500
A cura di Elena Moya, M&G Investments Erano stati in pochi, subito dopo il crollo di Lehman Brothers dieci anni fa, a prevedere che sarebbe iniziato un decennio d’oro per gli investitori obbligazionari, ma è successo: ben 92 asset class a reddito fisso sulle 100 monitorate da Panoramic Weekly hanno generato risultati positivi, addirittura a tripla cifra in 17 casi. Le classi di attivi più...

EuroStoxx50 a ridosso della media mobile a 21 sedute

Ancora una candela rialzista per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza settembre 2018 che si porta ora a ridosso della media mobile a 21 sedute. Nel dettaglio, ieri, dopo un avvio a 3.364 e un minimo a 3.351 il derivato è tornato fino a 3.374, attestandosi alle 19 a 3.370 punti. Nel frattempo lo Stocastico crossa la propria trigger line e si avvicina alla zona mediana di oscillazione, mentre...

Dax al test di quota 12.200

dax logo
Nuova seduta rialzista per il future sul Dax scadenza settembre che si riporta di forza sopra  quota 12.200 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.176 e un minimo a 12.154, il derivato è tornato fino a 12.241, attestandosi alle 19 a 12.216 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.229 punti, mentre lo Stocastico è ben fuori dall’ipervenduto e ha già crossato al rialzo...

Diamond Trading System, in area buy il 57,5% dei titoli del Ftse Mib. Scopri quali

Nuovo miglioramento, rispetto alla fine della scorsa settimana, per il sentiment settimanale sull’indice Ftse Mib del Diamond TS, il trading system ideato da Sandro Giangrandi ed Emanuele Orsi: la percentuale dei titoli del Ftse Mib in area buy è infatti salita al 57,50% rispetto al 42,50% di lunedì scorso. Nel dettaglio, ora, sei azioni si trovano in fase bullish (cinque nell’ultima seduta...

Sliding doors

A cura di Aqa Capital “- Vuoi il mio parere? – Mi piacerà? – Ma certo che no: è basato sulla verità!” “- Ti ho fatto una semplice domanda, non c’è bisogno di diventare Woody Allen.- Le donne non domandano, insinuano.” “I quiz televisivi fanno meno domande!” “Stai di nuovo parlando a te stesso allo specchio: bruttissimo segno!” Ci sono sempre due lati di una stessa...

Il Fib allunga nuovamente il passo. I prossimi target tecnici

fib logo
Quarta candela rialzista consecutiva sul grafico giornaliero per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre (venerdì 21 settembre il rollover con il contratto di dicembre), che ha oggi confermato il superamento della media mobile a 50 sedute, incrociata ieri al rialzo a 21.185 punti, con volumi superiori alla media mensile. Uno scenario che, data oltretutto l’ancora ampia...

Tornano le inquietudini sul debito italiano

italia
Di Gilles Guibout, gestore del fondo di tipo PIR, AXA WF Framlington Italy, Axa IM Ad agosto i mercati azionari europei hanno tirato il freno, dopo i rialzi di luglio, mettendo a segno una performance negativa. Il rialzo del dollaro e l’impatto negativo della guerra commerciale su un gran numero di paesi emergenti hanno pesato tra gli investitori. In Europa preoccupa soprattutto, in questo momento,...

Emak prova a mettersi alle spalle la trendline ribassista di medio termine

Emak sta tentando di oltrepassare in area 1,40 euro la trendline discendente che da inizio anno impedisce al titolo di intraprendere uno stabile uptrend. Un movimento che favorisce la continuazione del canale rialzista all’interno del quale oscillano i corsi dall’inizio dello scorso agosto, probabilmente dopo una breve fase di consolidamento laterale intorno ai livelli attuali che permetterebbe...

Back to school: l’importanza dell’education finanziaria

A cura di Ivan Gowan, CEO di Capital.com Quando è stata l’ultima volta che ci siamo recati in banca per incassare un assegno o fare un versamento? Probabilmente abbiamo assistito alla rivoluzione fintech senza nemmeno accorgercene. Usare le App per gestire i propri soldi è diventato normale, e ora nuovi e innovativi servizi fintech come Monzo e Revolut stanno vivendo questo slancio, rivoluzionando...