Gdpr questa sconosciuta

Capgemini ha rilasciato il nuovo report del Digital Transformation Institute dal titolo “Seizing the GDPR Advantage: From mandate to high-value opportunity”, che ha intervistato 1.000 dirigenti e 6.000 clienti in 8 mercati (tra cui l’Italia), al fine di esplorare le attitudini e la preparazione delle aziende nell’adozione del GDPR, oltre alle opportunità offerte dallo stesso. Secondo lo studio,...

Digital transaction management

Il mercato dei software DTM e di e-signature, al centro della digitalizzazione e automazione delle imprese, crescerà costantemente (30% CAGR) fino a raggiungere un valore di $ 125 miliardi nel 2023 Attesa l’accelerazione del consolidamento del settore oggi molto frammentato I player amplieranno presenza geografica e servizi offerti anche attraverso l’M&A  I software DTM (Digital Transaction...

La volatilità, lo strano alleato degli investitori di lungo periodo

A cura di Tim Armour, Chairman e CEO di Capital Group In ritardo e non del tutto sgradito: così potremmo descrivere la correzione dello S&P 500 all’inizio di quest’anno. Anche se le flessioni improvvise possono spaventare, hanno sempre fatto parte del mondo degli investimenti. Anzi, aspettavamo da tempo un qualche tipo di correzione e questa frenata non ci preoccupa particolarmente. La performance...

Flessione asiatica trascinata al ribasso, il Dax prova il rilancio

Asia
A cura di Xtb Sommario: Theresa May ha ordinato al suo gabinetto di fornire un white paper post-Brexit a giugno Test su DAX (DE30 su xStation5) del massimo della scorsa settimana a 13050 punti Volkswagen (VOW.DE) ha incontrato difficoltà per quanto riguarda la sua IPO per autobus e camion Il dollaro forte ha pesato sui titoli azionari degli Stati Uniti, causando la chiusura di tutti e tre i principali...

Modelli di pensionamento globali: lo studio di BlackRock

pensione
BlackRock ha pubblicato un nuovo studio sui progressi compiuti dai fondi pensione a prestazione definita nel contesto di due distinti scenari futuri. L’analisi confronta i cambiamenti in atto nei piani aziendali a prestazione definita, in progressiva chiusura, con l’evoluzione degli schemi pubblici e di altri piani non aziendali, che mirano ad un prossimo consolidamento. Sfide comuni, percorsi...

Continua la crescita del settore automotive: lo studio del RINA all’Automotive Dealer Day

crisi mercato auto
Nuove referenze per RINA che si presenta all’Automotive Dealer Day di Verona per presentare il potenziamento nei servizi testing, ispezione, certificazione, omologazione, formazione e consulenza ingegneristica, sempre più in linea con le mutate esigenze di mobilità che hanno portato gli attori dell’industria molto spesso a ripensare il loro modello di business e la loro organizzazione. “RINA,...

Banche e cambiamenti climatici, le nuove linee guida Onu

Sedici tra le maggiori banche internazionali, riunite dall’UNEP FI (Environment Programme Finance Initiative dell’ONU), hanno sviluppato insieme una metodologia per aumentare la consapevolezza delle banche su come il cambiamento climatico potrebbe impattare il loro business. Questa consapevolezza è fondamentale perché le banche possano diventare più trasparenti circa quali rischi e opportunità...

Healthcare, cresce del 2% la spesa per la sanità digitale nel 2017

farmaceutico
A cura di Osservatorio Polimi Dopo la contrazione del 2016, il 2017 ha visto una lieve crescita della spesa per la Sanità Digitale, che tocca 1,3 miliardi di euro (pari all’1,1% della spesa sanitaria pubblica, 21 euro per abitante), con una crescita del 2% rispetto all’anno precedente. Ma i servizi digitali restano diffusi a macchia di leopardo sul territorio italiano e la maggior parte dei cittadini...

Agroalimentare rafforzato dalla crisi: redditività all’8,6% nel 2016

vino
a cura di Nomisma Meno imprese ma più solide, questo sembra essere il risultato di quasi un decennio di crisi che ha toccato – seppure in modo meno pesante rispetto ad altri settori – il settore agroalimentare italiano. La recessione ha ridotto di quasi il 20% il numero di aziende agricole italiane, mentre nel caso dell’industria alimentare l’emorragia è stata più contenuta (-2,5% tra il...

Italia, stallo politico ma i mercati restano solidi

borsa italiana
Di Chris Gannatti, Head of Research di WisdomTree Europe L’Italia ha registrato una delle performance azionarie più elevate di tutti i mercati dell’area euro. L’indice MSCI Italy, valutato in euro, è in crescita di oltre il 10,5% da inizio anno e non ha ancora evidenziato una tendenza al ribasso a breve termine legata alla crisi politica. Per dare un’idea della portata di...

Usa, settori salute e beni di consumo difensivi in controcorrente

wall street
A cura di Morningstar Wall Street corre, ma salute e consumer defensive restano indietro. Le valutazioni di mercato dei due settori sono scese nelle ultime settimane e ora è possibile trovare titoli di qualità, come Allergan (AGN), General Mills e Procter & Gamble, scambiati a prezzi vantaggiosi. Fiducia sulle prospettive di crescita di Allergan AGN ha sottoperformato largamente il settore healthcare...

Morningstar: “Le occasioni migliori restano nel settore tlc”

A cura di Morningstar Aprile positivo per i listini del Vecchio continente. La Morningstar Style Box per il mercato europeo mostra come tutti i segmenti abbiano realizzato buoni guadagni e che non ci siano state grosse differenze tra i diversi stili. Anche se le società a grande capitalizzazione hanno sovraperformato le Small cap. Large value al top I titoli Large value sono stati i migliori, con...

Giappone, attenzione all’impatto dello yen nei prossimi 12 mesi

yen
A cura di Richard Kaye, Japan Portfolio Manager di Comgest Nell’ambito delle nostre visite alle principali società giapponesi, di recente abbiamo incontrato il CFO di Nidec che ha confermato lo slancio della società nella promozione del settore legato ad automotive e consumi elettronici. L’incontro ci ha permesso di confermare il forte posizionamento della società nei motori di trazione e l’obiettivo...

Morningstar, il settore energy sovrastima l’impatto politico e macro dell’offerta

A cura di Morningstar OPEC, Venezuela e Iran gettano fumo negli occhi degli investitori. Il mercato ipotizza che fattori di natura economica e politica faranno da freno alla crescita dell’offerta di greggio, mentre il rafforzamento della congiuntura globale continuerà a sostenere il lato della domanda. Queste attese si sono tradotte nella risalita del prezzo del barile, ai massimi dagli ultimi 12...

Azionario Europa, focus su mid cap e settore bancario

bank banca
A cura di Rupert Welchman, European Equities Fund Manager di Ubp I principali mercati finanziari hanno iniziato il 2018 con un andamento incerto. L’attuale volatilità dei mercati azionari è un fenomeno globale. Questo inizio non semplice deve essere bilanciato con il fatto che l’indice MSCI World è aumentato in ciascuno degli ultimi sei anni. L’ultimo periodo ininterrotto di sei anni...