Mercato auto, la mobilità secondo Unrae

a cura di Unrae Le tecnologie motoristiche in sviluppo saranno in grado di proiettare i motori convenzionali ad un livello di inquinamento praticamente trascurabile nel prossimo decennio e che il motore a combustione interna resta uno strumento strategico al fine di una efficace transizione verso una mobilità “CO2 Neutral” per i paesi europei. Lo dice l’Unrae, l’Associazione delle...

Le soluzioni per il collaudo dei veicoli elettrici e autonomi genereranno ricavi pari a 2,81 miliardi di dollari entro il 2024

Secondo l’ultima analisi di Frost & Sullivan intitolata Global Integrated Automotive Test Solutions, Forecast to 2024, l’interesse per le soluzioni per il collaudo dei veicoli elettrici e autonomi e il controllo delle emissioni creerà nuove opportunità di ricavo per un valore pari a 2,81 miliardi di dollari entro il 2024. Il team Measurement & Instrumentation di Frost & Sullivan...

Auto, ecco gli optional più richiesti

a cura di DriveK L’auto dei sogni è sempre full optional, è chiaro, ma quali accessori non devono mancare nell’auto che poi si acquista davvero? Il portale DriveK, leader in Europa per la scelta e la configurazione di vetture nuove, lo ha chiesto agli italiani e ha scoperto che, nonostante gli smartphone siano nelle tasche di tutti, l’optional che non deve mancare è il navigatore integrato...

Mercato auto in flessione a marzo, flessione del 9% per il diesel

crisi mercato auto
a cura di Unrae Diversi elementi contribuiscono all’analisi dei risultati del mercato dell’auto in Italia nel mese di marzo che, secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, torna a flettere del 5,8%, archiviando 213.731 unità a fronte delle 226.780 dello stesso mese del 2017. Parliamo, infatti, di un giorno lavorativo in meno (che da solo vale circa 4,5 punti percentuali)...

Settore auto, titoli tedeschi a sconto secondo Morningstar

Auto Alluminio
A cura di Morningstar Il settore auto tira il freno. In particolare quello tedesco. Dopo un ottimo 2017, in cui le quotazioni del comparto a livello globale sono salite mediamente del 16% (rendimento indice Msci World/Automobiles al 23 marzo 2018 in USD), il settore ha ceduto il 3% circa negli ultimi tre mesi e ora viaggia attorno a un rapporto Prezzo/Fair value medio di 0,83. Daimler e Volkswagen...

Mercato auto, febbraio positivo: +4%

salone auto ginevra 2014
a cura di Acea Secondo i dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, le immatricolazioni di autovetture nuove in Europa (EU28+Efta) nel mese di febbraio 2018 sono state 1.159.039 e segnano un incremento del 4,0% rispetto alle 1.114.659 dello stesso mese dello scorso anno. Il primo bimestre, quindi, totalizza 2.445.109 vendite, il 5,5% in più rispetto ai 2.318.655 del periodo...

Autovetture, mercato in calo a febbraio

a cura di Unrae Nel mese di febbraio il mercato dell’auto non riesce a ripetere il risultato positivo di gennaio. Secondo i dati diffusi oggi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, le immatricolazioni di auto nuove a febbraio sono state 181.734, un -1,4% rispetto alle 184.350 unità dello stesso mese dello scorso anno. Con questo risultato, il cumulato dei primi due mesi del...

RC auto: a Napoli per i neopatentati costa il 150% in più che a Milano

assicurazioni auto
a cura di Facile.it A quale età si consegue la patente per l’auto in Italia? Quanti sono i “neopatentati” nel Paese? Quali le differenze nei costi RC auto? A rispondere a queste domande ha pensato Facile.it che, rielaborando i dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti*, ha scoperto che, in media, gli italiani prendono la patente poco dopo aver compiuto i 21 anni e 2 mesi. Da...

Stoxx Auto più forte dell’EuroStoxx50: a marzo l’88esimo Salone di Ginevra

Dall’8 al 18 marzo si aprirà l’88esima edizione del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra. Un evento che ogni anno attira un folto numero di visitatori: nel 2017 sono stati 690mila, per il 43% svizzeri e il 10% italiani. La superficie espositiva lorda del Palexpo sarà di 106mila metri quadrati e, nonostante l’assenza di marchi come Opel, Infiniti, DS e Chevrolet/Cadillac,...

Immatricolazioni auto, continua il trend positivo

a cura di Acea Parte bene il 2018 dell’Europa nonostante una flessione importante nel Regno Unito (-6,3%) appesantisca il risultato totale, solo in parte assorbita dalle performance a doppia cifra di Spagna (+20,3%) e Germania (+11,6%). Secondo i dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, l’anno si apre con un mese di gennaio che ha totalizzato 1.286.378 unità, che equivalgono...

Rc auto: il 2018 parte bene

Il 2018 parte bene per l’Rc Auto. Il miglior prezzo medio – ottenuto dalla media delle migliori offerte trovate sul portale- si è attestato a gennaio sui 427 euro, un valore in diminuzione dello 0,9% rispetto alla cifra media calcolata a fine del 2017 (431 euro) e più o meno in linea con la cifra più bassa della serie storica misurata dall’indagine durante la prima parte del 2016. A rilevarlo...

Da Morningstar le “Best Ideas” sul settore auto

Auto Alluminio
Dopo il North American International Auto Show, Morningstar ha fatto il punto sul settore automotive guardando a quei brand che mostrano di essere avvincenti in un panorama dell’industria in continua evoluzione tra innovazione tecnologica e lancio di nuovi propulsori elettrici. Il team di analisti azionari ha recentemente pubblicato il nuovo Automotive Observer, “Moats, Motors, and Markets...

Caselli d’oro per le autostrade: i titoli in Borsa che direzione stanno prendendo?

Atlantia in trading range, Auto To-Mi e Sias consolidano dopo la lunga corsa. Autostrade Meridionali sui massimi Il solito aumento di inizio anno delle tariffe ai caselli autostradali ha riportato l’attenzione sul comparto dei titoli delle autostrade quotati a Piazza Affari. Che tuttavia si stanno muovendo con trend abbastanza diversi tra di loro. Vediamoli in dettaglio. Con una capitalizzazione...

Cina, l’auto elettrica si quota in Borsa

Uno dei più grandi costruttori cinesi di auto elettriche entrerà in Borsa tramite una manovra da 4,5 miliardi di dollari. La Bjev, acronimo di Beijing Electric Vehicle, è controllata dalla Baic che, a sua volta, è di proprietà del Governo di Pechino: è la prima volta in assoluto che un costruttore di auto a zero emissioni controllato dallo stato cinese sarà quotato in Borsa. Scambio di asset....

Auto elettrica, ecco i buy di Goldman Sachs

Le batterie sono spesso citate come il collo di bottiglia più preoccupante per una diffusione di massa dell’auto elettrica. Gli analisti di Goldman Sachs ritengono però che ormai sia giunto il momento di riconsiderare questa visione: i costi delle batterie sono in calo e i motori e gli invertitori nei veicoli elettrici migliorano nell’efficienza. Tanto che il mercato, secondo la banca...