Auto, immatricolazioni in brusco rallentamento anche in Europa

crisi mercato auto
Con il mese di settembre si archivia il terzo trimestre 2018 che si conclude con un fortissimo calo nelle vendite di autovetture nuove nel mercato dell’Europa dei 28+EFTA. Secondo i dati diffusi oggi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, le immatricolazioni di autovetture nuove nel mese di settembre 2018 sono state 1.123.184, il 23,4% in meno rispetto alle 1.466.243 archiviate nello...

Immatricolazioni auto a livello mondiale in crescita del 3% nel 2018

crisi mercato auto
Secondo Euler Hermes, società del gruppo Allianz e leader mondiale dell’assicurazione crediti, le immatricolazioni mondiali di nuovi veicoli cresceranno nel 2018 del +3%, ovvero 99,7 milioni di veicoli in circolazione. La tendenza dovrebbe continuare nel 2019, poiché il leader mondiale dell’assicurazione crediti stima che l’anno prossimo, piu’ di 100 milioni di nuovi veicoli saranno venduti...

Auto, quali i margini per le vetture premium?

Quanto guadagnano i costruttori “premium” su ogni vettura? Per rispondere a questa domanda, come riportato dal sito Alvoltante.it, il professor Ferdinand Dudenhöffer, direttore del Car, il Center Automotive Research dell’Università di Duisburg, in Germania ha eleborato uno studio ad hoc. Nel dettaglio questo studio è volto a individuare quale è il margine di guadagno delle case automobilistiche...

Mercato auto, stabile in Europa a maggio (+0,6%)

A cura di Unrae I dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione europea che rappresenta i Costruttori di veicoli, in maggio si sono immatricolate nell’Europa dei 28+Efta 1.442.643 vetture, quasi 9.000 in più rispetto al 1.433.885 dello scorso anno, con un aumento dello 0,6%. Il cumulato dei 5 mesi raggiunge i 7.076.504 di unità vendute contro i 6.921.224 dello stesso periodo del 2017, con una riduzione...

Veicoli commerciali, i dati di maggio

furgoni, veicoli commerciali
a cura di Unrae Dopo marzo (-5%) e aprile (-3%), anche maggio segna un andamento leggermente negativo delle vendite di veicoli commerciali (autocarri con ppt fino a 3,5t), segno di un probabile raggiunto assestamento della domanda. Secondo le stime elaborate e diffuse dal Centro Studi UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere, in maggio sono stati venduti 16.494 veicoli da lavoro,...

Veicoli industriali, mercato in frenata a maggio

furgoni, veicoli commerciali
A cura di Unrae Il Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE, sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha elaborato le stime relative all’andamento del mercato per il mese di maggio 2018. I dati denunciano nel maggio 2018 un incremento delle immatricolazioni dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore alle 3,5t del 2,1% rispetto...

Settore auto, le azioni migliori sono in Asia secondo Morningstar

A cura di Morningstar La falsa partenza del comparto auto nel 2018 apre a nuove opportunità d’investimento. Da inizio anno il settore nel suo complesso ha ceduto il 3% (rendimento dell’indice Msci World/Auto&Components al 28 maggio 2018 in dollari) e ora è scambiato a un rapporto Prezzo/Fair value di 0,79. A brillare, in particolar modo, sono le valutazioni delle aziende asiatiche Tata Motor...

Il mercato dei rimorchi regge il confronto col 2017

rimorchi e semirimorchi
a cura di Unrae Sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Centro Studi e Statistiche UNRAE ha elaborato una stima del mercato dei Rimorchi e Semirimorchi con massa totale a terra superiore alle 3,5t per il primo quadrimestre del 2018, mettendo in evidenza un incremento delle immatricolazioni pari al 10,4% rispetto allo stesso periodo del...

Mercato auto, la mobilità secondo Unrae

a cura di Unrae Le tecnologie motoristiche in sviluppo saranno in grado di proiettare i motori convenzionali ad un livello di inquinamento praticamente trascurabile nel prossimo decennio e che il motore a combustione interna resta uno strumento strategico al fine di una efficace transizione verso una mobilità “CO2 Neutral” per i paesi europei. Lo dice l’Unrae, l’Associazione delle...

Le soluzioni per il collaudo dei veicoli elettrici e autonomi genereranno ricavi pari a 2,81 miliardi di dollari entro il 2024

Secondo l’ultima analisi di Frost & Sullivan intitolata Global Integrated Automotive Test Solutions, Forecast to 2024, l’interesse per le soluzioni per il collaudo dei veicoli elettrici e autonomi e il controllo delle emissioni creerà nuove opportunità di ricavo per un valore pari a 2,81 miliardi di dollari entro il 2024. Il team Measurement & Instrumentation di Frost & Sullivan...

Auto, ecco gli optional più richiesti

a cura di DriveK L’auto dei sogni è sempre full optional, è chiaro, ma quali accessori non devono mancare nell’auto che poi si acquista davvero? Il portale DriveK, leader in Europa per la scelta e la configurazione di vetture nuove, lo ha chiesto agli italiani e ha scoperto che, nonostante gli smartphone siano nelle tasche di tutti, l’optional che non deve mancare è il navigatore integrato...

Mercato auto in flessione a marzo, flessione del 9% per il diesel

crisi mercato auto
a cura di Unrae Diversi elementi contribuiscono all’analisi dei risultati del mercato dell’auto in Italia nel mese di marzo che, secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, torna a flettere del 5,8%, archiviando 213.731 unità a fronte delle 226.780 dello stesso mese del 2017. Parliamo, infatti, di un giorno lavorativo in meno (che da solo vale circa 4,5 punti percentuali)...

Settore auto, titoli tedeschi a sconto secondo Morningstar

Auto Alluminio
A cura di Morningstar Il settore auto tira il freno. In particolare quello tedesco. Dopo un ottimo 2017, in cui le quotazioni del comparto a livello globale sono salite mediamente del 16% (rendimento indice Msci World/Automobiles al 23 marzo 2018 in USD), il settore ha ceduto il 3% circa negli ultimi tre mesi e ora viaggia attorno a un rapporto Prezzo/Fair value medio di 0,83. Daimler e Volkswagen...

Mercato auto, febbraio positivo: +4%

salone auto ginevra 2014
a cura di Acea Secondo i dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, le immatricolazioni di autovetture nuove in Europa (EU28+Efta) nel mese di febbraio 2018 sono state 1.159.039 e segnano un incremento del 4,0% rispetto alle 1.114.659 dello stesso mese dello scorso anno. Il primo bimestre, quindi, totalizza 2.445.109 vendite, il 5,5% in più rispetto ai 2.318.655 del periodo...

Autovetture, mercato in calo a febbraio

a cura di Unrae Nel mese di febbraio il mercato dell’auto non riesce a ripetere il risultato positivo di gennaio. Secondo i dati diffusi oggi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, le immatricolazioni di auto nuove a febbraio sono state 181.734, un -1,4% rispetto alle 184.350 unità dello stesso mese dello scorso anno. Con questo risultato, il cumulato dei primi due mesi del...