CNH Industrial: inversione a U a Piazza Affari. Le ragioni e i target

CNH Industrial mette il turbo a Piazza Affari, dove attualmente il titolo segna un rialzo di oltre il 4%. “Merito” delle parole di Suzanne Heywood, presidente e amministratore delegato interim ceo del gruppo, che ha dichiarato di essere “entusiasta dei progressi compiuti nella partnership con Nikola, che rappresenta un pilastro fondamentale per il futuro di Iveco.

Le raccomandazioni degli analisti su Cnh Industrial

In reazione ai report di oggi, per gli analisti di Banca Akros il titolo un buy con fair value di 8,50 euro mentre per Mediobanca è neutral con target price di 7 euro preferenzo restare in “stand by” in vista della nomina del nuovo ceo del gruppo.

Il quadro tecnico di Cnh Industrial

Dal punto di vista tecnico il titolo ha incrociato oggi al rialzo a 6,575 euro la media mobile a 50 sedute. Un movimento che potrebbe anticipare lo sviluppo di un nuovo uptrennd considerando anche l’ancora ampai distanza dalla zona di ipervenduto dei principali indicatori.

In quest’ottica, operativamente, sarà però essenziale che Chn Industrial riesca a superare anche la media mobile a 21 giorni al momento passante per 6,765 euro con successivi target a quota 7 prima, 7,35 poi e ancora in zona 7,50/7,65 (top dello scorso giugno). Stop loss da posizionare a quota 6,50.      G.R.

Il trend di Cnh Industrial a Piazza Affari nel medio termine

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*