Commodities Portfolio resiliente grazie anche alla debolezza del dollaro

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

La recente inversione di rotta al ribasso dollaro, in scia ai risultati elettorali Usa, ha favorito un recupero di tutte le pricipali materie prime quotate e della performance del nostro Commodities Portfolio. Nel dettaglio, il paniere elaborato da FinanzaOperativa e composto da Etc e Etf quotati a Piazza Affari, dalla data del lancio (il 13 gennaio 2016) segna ora un rialzo pari al +11,32% (dati aggiornati alle ore 14.30 del 7 novembre 2018). In particolare, ancora una volta, spiccano il risultato del palladio e quello del petrolio, sui quali abbiamo assunto e manteniamo una posizione long.

Nel dettaglio, il paniere comprende attualmente i seguenti sottostanti: petrolio Wti, palladio, il comparto agricolo (Dow Jones Ubs Agriculture), il rame e l’oro con posizione long e il gas naturale con posizione short. I rispettivi Etc sono: SG Etc Wti Oil Collateralized, Etfs Physical PalladiumEtfs Daily Short Natural Gas, Etfs AgricultureEtfs Copper e Etfs Physical Gold. Da notare che tutti gli strumenti inseriti nel portafoglio hanno peso identico. Clicca qui per scaricare il portafoglio in formato excel.

Share this post: