Conferenza certificata EFPA su fisco e famiglie a ITForum Rimini 2019

Mercoledì 12 giugno 2019, all’ITForum di Rimini, si terrà una conferenza dal titolo Tra moglie e marito non mettere il Fisco: il difficile rapporto tra il fisco e la vita di coppia, già presentata, con gran successo di pubblico, al Salone del Risparmio 2019.

La conferenza rilascia 2 crediti formativi validi per il mantenimento delle certificazioni EIP, EFA e EFP in modalità A. La certificazione attesta la qualità dei contenuti e non l’essere dedicata ai soli consulenti finanziari. La materia trattata infatti tocca tutti noi, non solo in qualità di investitori, trader o consulenti, ma soprattutto in qualità di componenti di una famiglia.

Le decisioni finanziarie delle famiglie sono tra le più importanti e devono pertanto essere inquadrate in un processo di pianificazione finanziaria e patrimoniale, che deve tenere in considerazione non solo il rischio di natura finanziaria ma anche il rischio di natura giuridico-fiscale tipico del contesto italiano.

Si parlerà di:

  • l’evoluzione del rapporto di coppia nell’interpretazione del Fisco: dalla famiglia allargata, alla famiglia di fatto passando per separazioni e divorzi;
  • le presunzioni del Fisco nei rapporti famigliari;
  • l’archivio dei rapporti finanziari all’Anagrafe tributaria;
  • le indagini finanziarie e i poteri di verifica del Fisco;
  • casi pratici di gestione di rapporti famigliari ai fini fiscali.

La conferenza è proposta da Teseo, primaria società in Italia nel campo della formazione, che opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata oltre che centro di cultura finanziaria indipendente, progettando interventi di formazione rivolti in particolare a tutti gli operatori del settore finanziario e più in generale al sistema delle imprese, lavorando in team con il cliente e sviluppando soluzioni specifiche fortemente personalizzate.

L’iscrizione è, come sempre, gratuita e non sarà necessario registrarsi ai singoli eventi. Clicca qui per registrarti a ITForum.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*