Datalogic verso nuovo massimi assoluti

Datalogic ha di recente aggiornato il nuovo massimo storico a 18,90 euro e il titolo sembra intenzionato a proseguire ulteriormente nell’uptrend intrapreso a fine giugno. Certo, dal punto di vista tecnico, tutti i principali indicatori e oscillatori sono oramai prossimi alla zona di ipercomprato e di conseguenza non si esclude una mini-correzione di breve termine o, più probabilmente, una fase laterale di consolidamento. Tuttavia, la tendenza rialzista di fondo resterebbe intatta a meno di un cedimento del supporto dinamico di medio periodo al momento passante per 18 euro, livello che diventa quindi lo stop loss da adottare.

Operativamente, oltre quota 18,90 i successivi target sono individuabili a 20 euro in prima battuta e, in seguito, nell’area compresa tra i 20,70 e la soglia dei 21 euro.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Datalogic