Dax, chiuso il Gap Up sul livello 12.400

DAX

Il mercato azionario tedesco rimane ancora impostato al rialzo nel medio termine, sebbene le ultime sedute abbiano fatto registrare segni piuttosto negativi. Anche nella giornata di ieri, infatti, le quotazioni del Future Dax hanno intrapreso fin dall’apertura un andamento discendente fino a realizzare un importante minimo sul livello 12.353, andando al contempo a chiudere il Gap Up che era rimasto aperto a quota 12.400. Poi, nel pomeriggio, complice la tonicità della Borsa americana, i prezzi hanno ripreso a salire con un certo vigore fino a chiudere sul livello 12.451.

La chiusura del Gap Up potrebbe aver arrestato la fase di ritracciamento in corso e il mercato sembrerebbe pronto ad un rimbalzo di breve periodo che possa riportarlo nuovamente in prossimità dei propri massimi annuali. Le uniche criticità che emergono dall’attuale situazione tecnica riguardano l’indicatore Macd che si sta pericolosamente avvinando al proprio Signal, così come l’oscillatore RSI che si mantiene nella propria area di “ipercomprato”.

I segnali di oggi sul Future Dax

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 12.492 con target nell’intorno dei 12.577 punti, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 12.353 con obiettivo molto vicino al livello 12.252.
(A.A.)


L’andamento di breve termine del Future Dax

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*