Dax oltre l'ostacolo di area 12.780 punti

DAX

Ancora una candela bianca per il future sul Dax scadenza giugno che si è ora portato al di sopra dell’ostacolo statico (ormai ex) di area 12.780 punti Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.801 e un minimo a 12.793, il derivato è tornato fino a 12.890, chiudendo a 12.824 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.552 punti, mentre lo Stocastico è sopra la trigger e resta in zona di ipercomprato.
La tenuta di area 12.800/20 punti sarebbe così un primo segnale di ripresa per il future che avrebbe come target successivi a 12.820, 12.840, 12.860, 12.880 e 12.900 punti. Infine a 12.915, 12.930 e 12.950. Per contro, la violazione di 12.800 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 12.785, 12.770, 12.750, 12.730, 12.715, 12.700, 12.680, 12.660, 12.640, 12.620 e 12.600 punti.  M.M.