Enel in fase di rimbalzo tecnico

Enel sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto dinamico di medio periodo al momento passante per 4,70 euro. Un movimento che ha spinto i corsi a testare a quota 4,80 la media mobile a 50 sedute, livello al di sopra del quale il titolo (complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato) potrebbe allungare ulteriormente il passo verso 4,90/4,95 in prima battuta e in seguito oltre la soglia dei 5 euro.

Di fondamentale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a quota 4,70, sostegno al di sotto del quale il titolo potrebbe accusare un ritracciamento con obiettivi in zona 4,60/4,55 euro, dove a cavallo tra la fine di maggio e l’inizio di giugno i corsi avevano completato la formazione di un doppio minimo ascendente.   G.R.