EuroStoxx50, a rischio la tenuta di area 3.300 punti

Inversione di breve per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza marzo 2019 che, con una seconda candela di ribasso, scivola verso area 3.300. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.319 e un top a 3.338 il derivato è ritornato fino a 3.292, chiudendo a 3.303 punti. Nel frattempo lo Stocastico è già sotto la propria trigger line ed esce dalla zona di ipercomprato, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona ora a 3.255 punti. Mentre quella a 200 sedute passa a 3.291 punti.

Il derivato, con la tenuta di area 3.300 potrebbe ora provare a consolidare e tornare a puntare verso le prossime resistenza con primi target a 3.315, 3.330 e 3.345, poi 3.360, 3.380 e 3.400 punti. Per contro, la violazione di 3.300 farebbe scattare gli short di breve e troverebbe i primi supporti a 3.280, 3.265, 3.250, 3.230, 3.215 e 3.200  punti. M.M.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*