Fabilia (hotel chain) debutta sull’Aim Italia l’11 agosto

Fabilia Group, società a capo del Gruppo Fabilia, catena di Family Hotel & Resort specializzata nelle vacanze esclusive per famiglie con bambini, comunica di aver ricevuto in data odierna l’ammissione delle proprie azioni ordinarie alle negoziazioni su Aim Italia. L’inizio delle negoziazioni è fissato per martedì 11 agosto.

“La quotazione su Aim Italia ha una valenza fortemente strategica nel percorso di crescita del nostro gruppo”, commenta Mattia Bastoni, Fondatore, Presidente e Ceo di Fabilia. “Siamo estremamente soddisfatti che gli investitori abbiano riposto la loro fiducia in noi e nel nostro progetto, apprezzando l’impegno che abbiamo messo negli ultimi 7 anni per creare e sviluppare la nostra catena di Hotel & Resort. Le risorse raccolte saranno utilizzate per supportare il processo di espansione e internazionalizzazione, sia per linee esterne, attraverso l’aggiunta di nuove strutture in Italia e all’estero e l’acquisizione di piccole catene locali, sia per linee interne, attraverso l’allargamento della base clienti e attività di marketing volte ad attrarre clientela sia italiana che estera”.

Profilo di Fabilia

Fabilia, fondata a Milano Marittima nel 2013, è leader italiano delle vacanze dedicate alle famiglie con bambini e ragazzi da 0 a 16 anni. La società, che conta un totale di 10 strutture tra hotel e resort di cui 8 al mare e 2 in montagna, basa il proprio modello di business sul format “Only family with kids” che prevede un Format All Inclusive Experience “Free Drink & Food H24” ideato e registrato da Fabilia. Il gruppo ha progressivamente standardizzato e industrializzato la propria offerta: ad oggi tutte le strutture sono costituite da hotel a 3 e 4 stelle con un numero di camere che varia da 50 a 150 e spazi interni ed esterni che includono aree gioco (almeno superiori a 200 mq), piscina, spiaggia privata, area parco, attrezzature per sport all’aperto e attività ricreative.

Nel 2019 il gruppo, che ha redatto il bilancio consolidato secondo i Principi Contabili Internazionali (IAS/IFRS), ha realizzato ricavi consolidati pari a 10,8 milioni di euro, +20% rispetto ai 9 milioni di euro nel 2018; l’Ebitda è pari a 2,95 milioni di euro, con un Ebitda margin del 27,3% (2,38 milioni di euro nel 2018, pari al 26,4% dei ricavi). La Posizione Finanziaria Netta, che include l’effetto dell’applicazione dell’Ifrs 16, si attesta a 4,47 milioni di euro, in miglioramento rispetto a 5,85 milioni di euro nel 2018, in parte grazie alla capacità del gruppo di generare flussi di cassa positivi tramite la propria attività caratteristica.

Collocamento

Il controvalore complessivo delle risorse raccolte attraverso l’operazione, interamente in aumento di capitale, ammonta a 1,7 milioni di euro. L’ammissione a quotazione è avvenuta a seguito del collocamento di 1.080.000 azioni ordinarie di nuova emissione. Il prezzo unitario delle azioni rinvenienti dal collocamento è stato fissato in 1,60 euro; sulla base di tale prezzo è prevista una capitalizzazione di mercato pari a 9,7 milioni di euro. Il flottante della società post quotazione sarà pari al 17,76% del capitale sociale post aumento.

Ad esito del collocamento, il capitale sociale di Fabilia è pari 158.000 euro, composto da 6.080.000 azioni ordinarie prive di valore nominale. Di seguito la composizione della compagine sociale ad esito del collocamento.

Azionista n. azioni %
FI1 S.r.l.* 3.393.000 55,81%
FI2 S.r.l.** 1.607.000 26,43%
Mercato 1.080.000 17,76%
Totale 6.080.000 100,00%

*società riconducibile a Mattia Bastoni

**società riconducibile a Mattia Casadio

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*