Ferragamo al test della resistenza statica di medio termine

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

Dalla fine del mese scorso il Ferragamo sta tentando di oltrepassare la resistenza statica di medio termine posta in area 25 euro. Un ostacolo oltre il quale il titolo proseguirebbe nell’uptrend intrapreso a inizio marzo. Operativamente questo sorpasso è plausibile anche perchè, dopo il trading range a ridosso della suddetta resistenza, gli indicatori tecnici si sono allontanando dal territorio di ipercomprato. E al rialzo i prossimi obiettivi dono individuabili a quota 25,50 in prima battuta e in seguito nell’area compresa tra i 26 e i 24,30 euro.

Di criciale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a 24,35 euro, dove al momento transita la media mobile a 21 sedute, al di sotto delquale si profilerebbe un ritracciamento dei corsi verso 23,70 euro prima e 23,20 poi.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

 

 

 

Share this post: