Ferragamo recupera terreno in un canale ascendente

Salvatore Ferragamo ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico di lungo termine posto a 9,45 euro (livello che non toccava da inizio 2012), come è possibile osservare dal grafico del titolo elaborato su base trimestrale.

Dopodichè i corsi sembrano essersi inseriti in un canale ascendente, di recente confermato dalla tenuta in area 11,50 del supporto dinamico ascendente di breve termine e dall’incrocio al rialzo della media mobile a 21 sedute ora passante per quota 1,80.

I prossimi obiettivi tecnici di Salvatore Ferragamo

Al rialzo i prossimi target tecnici del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 13,45 euro e in seguito a quota 14,25. Cruciale però posizionare uno stop loss a 11,50 euro.

Da rilevare poi che al livello di quotazione attuale il rendimento del dividendo del titolo è del 2,8%.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*