Fib ancora in stand by

Hai domande o commenti? Scrivi a info@finanzaoperativa.com

fib logo

Prova a rialzare la testa il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, tornato oggi a incrociare al rialzo a 18.940 punti la media mobile a 21 sedute. Tuttavia, per poter assistere a un credibile recupero i corsi dovranno in prima battuta oltepassare anche la media mobile a 50 giorni al momento passante per 19.075 e, successivamente, superare la resistenza statica in area 19.500.

Oltre questo ostacolo gli obiettivi diventerebbero quota 19.750 in prima battuta e poi la soglia dei 20.000 punti. Cruciale però la tenuta del supporto dinamico di breve a quota 18.700, al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento con target a 18.500 prima e 18.360 poi.            G.R.

 

Share this post: