Fib oltre quota 23.000 con qualche vertigine

fib logo

Inizio di settimana, dopo la pausa pasquale, all’insegna di importanti segnali rialzisti per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha oltrepasaato di slancio la soglia tecnica e psicologica dei 23.000 punti. Un movimento che ha buone chanche di proseguire, almeno in ottica di breve termine visto il riavvicinamento di tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici alla zona di ipercomprato. In quest’ottica, i prossimi target sono individuabili a 23.500 in prima battuta e successivamente nell’area compresa tra i 23.750 e i 23.825 punti. Per contro, se il derivato dovesse scivolare per l’ennesima volta sotto 23.000, per i corsi si profilerebbe  una correzione verso 22.765, dove al momento transita la media mobile a 21 sedute.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib