Fib respinto dalla resistenza a 21.000 prossimo al test del supporto dinamico

fib logo

Il mancato superamento, almeno per il momento, della soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti sta rapidamente riportando complice l’ipercomprato dei principali indicatori il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019, al test del supporto dinamico ascendente (ora in area 20.400 punti) che da inizio anno stiene l’uptrend di fondo dei corsi. Un sostegno che se sarà violato potrebbe comportare lo sviluppo di un downtrend.

I prossimi target del Fib

Operativamente, in quest’ottica (ovvero al ribasso), i prossimi obiettivi del dierivato diventerebbero 20.235 in prima battuta e poi a ridosso della soglia (anch’essa tecnica e psicologica) dei 20.000 punti. Per contro, in caso conferma del superamento della resistenza a 20.000 per il future si prospetterebbe un allungo verso 21.200/21.250 prima e in zona 21.500 poi.       G.R.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.


*